Aggiornato 3 mesi fa

Quali sono i migliori quartieri dove vivere ad Amburgo? Quanto costa affittare un alloggio? Trovate le risposte in questo articolo.

Amburgo, si trova sulla foce del fiume Elba, nella Germania settentrionale.
Ad oggi conta una popolazione di più di 1,8 milioni di abitanti tra cui un numero considerevole di espatriati.
La destinazione attira l’interesse di professionisti stranieri non solo per la sua prosperità economica ma anche per il suo ricco patrimonio storico e culturale.
In loco trovate una buona disponibilità di alloggi, prendetevi il tempo necessario per reperire informazioni sui vari quartieri in modo da scegliere quello che più si adatta alle vostre esigenze.

Quartieri di Amburgo

Amburgo è suddivisa in sette distretti: Hamburg-Mitte, Altona, Eimsbüttel, Hamburg-Nord , Wandsbek, Harburg e Bergedorf. Questi a loro sono organizzati in quartieri tra cui trovate il centro città, Schanzenviertel, Neustadt, Winterhude, Speicherstadt, St. Pauli, ecc.

Eimsbüttel, Neustadt, Schanzenviertel, Rotherbaum, Eppendorf e Hoheluft sono quartieri particolarmente apprezzati dagli espatriati dove non mancano attività ricreative, ristoranti e bar.

Winterhude, Ottensen, Uni-viertel e Sternschanze sono zone più residenziali dotati di tutti i servizi necessari.

Nel centro città, il quartiere degli affari, trovate il municipio e grandi edifici adibiti ad uffici, negozi, bar, ristoranti nonché musei e teatri. E’ abbastanza difficile trovare alloggi a prezzi accessibili in questa zona, la maggior parte delle strutture disponibili sono alberghi e appartamenti in affitto per le vacanze.

Eimsbüttel è uno dei distretti più conosciuti e più densamente popolati. La sua posizione centrale, le aree verdi e gli edifici in stile liberty unitamente a costi degli affitti relativamente moderati, rendono questa zona particolarmente appetibile per le giovani famiglie.

Harvestehude e Rotherbaum, nei pressi del lago Alste , dispongono di numerosi negozi e bar all'aperto.

Eppendorf e Winterhude sono i quartieri più eleganti di Amburgo e si trovano a Nord. Vantano bellissimi edifici antichi, molti parchi ed un'ottima posizione sull'Alster, pur essendo vicino al centro città. In passato zona studentesca, è diventata una zona “upmarket” dove i prezzi degli affitti sono al di sopra della media cittadina.

Il distretto di Altona ingloba i quartieri di Ottensen, sulla riva destra dell’ Elba e Sternschanze (o Schanzenviertel), noto per la sua vita notturna. Entrambi sono vicini al centro. Blankenese è uno dei quartieri più esclusivi di Amburgo, con case e ville eleganti

Wandsbeck è un distretto densamente popolato nella zona nord-est di Amburgo dove trovate case e condomini a prezzi abbordabili. Si tratta di una vivace zona per lo shopping, in prossimità di spazi verdi.
Harburg e Bergedorf si trovano a sud. Harburg è una meta turistica popolare dove i prezzi per l’affitto e l’acquisto di immobili sono convenienti. Sede della Technical University, sempre più studenti si stabiliscono nella zona che sta subendo un processo di riabiliazione per sanare alcune zone soggette a criminalità (tipo Phoenix-Viertel).

Alster si trova sulle rive del lago ed è circondato da ampi spazi verdi. Ambiente tranquillo, in zona si possono praticare diverse attività sportive all’aperto. Ad Elbstrand potete godervi una splendida giornata di sole in una spiaggia di sabbia con vista sul porto.

Buono a sapersi:
Per i nuovi arrivati in città meglio evitare zone come Reeperbahn, St. Georg, Herbert Street e Große Freiheit che è il quartiere a luci rosse di St. Pauli. Questi quartieri offrono soluzioni abitative a prezzi vantaggiosi ma in un ambiente meno sicuro rispetto ad altri.

I prezzi degli alloggi

In città trovate un’ampia scelta di alloggi tra cui appartamenti, case e stanze in affitto. La condivisione dell’alloggio è una pratica abbastanza diffusa.
I costi variano a seconda della zona e dello standard degli immobili, più ci si allontana dal centro è più si trovano soluzioni a prezzi convenienti.
Per affittare un appartamento con una camera da letto vi servono circa 885 euro al mese in centro città e 635 euro in periferia.
Per un trivano considerate una spesa di 1.800 euro in centro e 1.230 euro circa in zone meno centrali.

Trovare alloggio ad Amburgo

Se siete alla ricerca di alloggio ad Amburgo potete inserire un annuncio gratuito nella sezione immobiliare di Expat.com.
Approfondite la ricerca consultando le offerte dei siti on-line specializzati e, se siete già in loco, comperate la versione del sabato del giornale Hamburger Abendblatt dove trovare una sezione dedicata alle offerte immobiliari. Se avete poco tempo a disposizione e se non conoscete bene la città ed i suoi quartieri potete farvi guidare nella scelta da un agente immobiliare.
La Mieterverein (associazione inquilini) consiglia di non avvalersi di servizi a pagamento che propongono di fornire una lista di alloggi disponibili per l'affitto. La possibilità di strappare un contratto è bassa rispetto al costo del servizio.

 Indirizzi utili:

Expat.com – Annunci immobiliari ad Amburgo 
Immonet www.immonet.de
Immobilien Scout 24 www.immobilienscout24.de
Immowelt www.immowelt.de
Immostreet immostreet.com
Condivisione alloggio www.wg-gesucht.de
Hamburg.de www.hamburg.de

Facciamo del nostro meglio per fornire informazioni aggiornate ed accurate. Nel caso in cui avessi notato delle imprecisioni in questo articolo per favore segnalacelo inserendo un commento nell'apposito spazio qui sotto.