Shutterstock.com
Aggiornato 2 settimane fa

Berlino, capitale della Germania, è conosciuta anche per essere la città più grande del paese, sviluppata su un’area di oltre 891,8 km2. Se avete intenzione di trasferirvi qui, sicuramente dovrete muovervi in lungo e largo, sia per lavoro che per piacere. Potete optare per i mezzi di trasporto più comuni disponibili in tutta la città: treni, biciclette, metropolitana (U-Bahn), tram, autobus, taxi, ecc. Volendo potete anche noleggiare un’auto, a patto che abbiate una patente di guida valida.

Trasporto pubblico

Il trasporto pubblico di Berlino è gestito da BVG. Dovete esserne a conoscenza quando avrete bisogno di acquistare un biglietto per una corsa singola, o un abbonamento settimanale o mensile. BVGBCG divide la rete in tre zone: A, B e C. In quanto turisti, molto probabilmente vi muoverete all'interno della zona A, dove ci sono la maggior parte delle attrazioni turistiche e dei quartieri più rinomati. La zona B è la periferia al di fuori del centro città e la zona C si riferisce alla circostante regione di Brandeburgo, compresi Potsdam e l'aeroporto di Schönefeld.

I prezzi variano in base alle zone, e potete scegliere tra i seguenti tipi di biglietti:

  • Corsa singola ' valida per un massimo di due ore inclusi spostamenti che prevedono cambi di linea nella stessa direzione a un costo di 2,30 euro per le zone A e B; 2,70 euro per le zone B e C, e 3 euro per le zone A, B e C.
  • Biglietto per 4 corse ' valido solo per zone A e B a un costo di 8,20 euro
  • Biglietto per soggiorno breve (Kurzstrecke) ' valido per un massimo di tre fermate sulla S-Bahn e U-Bahn, e sei fermate su tram e autobus per un costo di 1,40 euro.

S-Bahn e metropolitana

Grazie alla rete ferroviaria di Berlino, non solo sarete in grado di sbrigare le commissioni quotidiane, ma potrete anche visitare le varie attrazioni turistiche della città come i parchi naturali e zoologici, i musei, ecc. La metropolitana di Berlino vi permetterà di muovervi più rapidamente in città. Ã ideale per andare al lavoro e tornare a casa in completa sicurezza. La metropolitana opera generalmente dalle 4:00 all'una del giorno successivo nei giorni feriali, mentre durante il fine settimana è attiva h24. Potete persino caricare la vostra bici a bordo pagando un supplemento di 1,50 euro per le zone A e B. I biglietti possono essere acquistati presso le stazioni ferroviarie, della metro o tramite l'app di BVG.

Buono a sapersi:

I bambini tra i 6 i 14 anni hanno diritto a uno sconto sulla tariffa, mentre quelli al di sotto dei 6 anni non pagano, a condizione che siano accompagnati dai genitori.

Tessera di Benvenuto

Se vi trovate a Berlino in vacanza, potete compare la tessera di Benvenuto che vi da diritto a un numero illimitato di corse all'interno della città. Avrete diritto anche a sconti fino al 50% su diverse attrazioni turistiche.

Tram

Sono circa 20 le linee tranviarie che attraversano Berlino, e si trovano principalmente nella parte orientale, tra cui Hackeschermarkt e Alexanderplatz. La cartina della rete tranviaria è disponibile presso i chioschi BVG e sul sito Web. Sappiate, inoltre, che i tram passano regolarmente, ma sono meno frequenti della metropolitana; e le linee Metrotram passano più spesso dei normali tram.

Bus

La rete di autobus di Berlino funziona 24 ore su 24, 7 giorni su 7. Gli autobus notturni possono essere facilmente individuati grazie alla 'N' che precede il numero della linea, che significa 'Nachtbus'. Le tariffe notturne sono simili a quelle applicate durante il giorno. Gli autobus rapidi, o 'Expressbus', i cui numeri di linea sono preceduti da una 'X', sono disponibili anche nei giorni feriali. Inoltre sappiate che gli autobus della metropolitana passano più spesso delle normali linee di autobus.

Ricordate che i biglietti devono essere acquistati prima di effettuare la corsa, in quanto bisogna mostrare il biglietto al conducente nel momento in cui vi prende a bordo.

Buono a sapersi:

Le linee di autobus 100 e 200 sono note per essere percorsi turistici; scegliendo queste due corse potrete scoprire la maggior parte del centro città da Alexanderplatz a Zoologischer Garten.

Attenzione:

Chi non ha il biglietto è passibile di multa che parte da un minimo di 60 euro.

Servizio taxi

Come la maggior parte delle città tedesche, anche Berlino dispone di una rete di taxi; solitamente della casa Mercedez-Benz, sono tenuti sotto controllo. Le tariffe vengono fissate in anticipo, ma rimangono comunque convenienti. In generale, un viaggio di 2 km può costare circa 5 euro. Ad oggi a Berlino non vengono applicate tariffe notturne.

Noleggiare un'auto

Prima di noleggiare un'auto a Berlino, è bene conoscere le normative sul traffico e verificare gli eventuali problemi che si potrebbero incontrare, come la mancanza di parcheggi, la presenza di tram, ecc. Un consiglio veloce: evitate di sorpassare un tram fermo a uno stop o sul lato sinistro.

Diverse aziende come DriveNow, car2go e Flinkster offrono anche il car sharing.

Noleggiare una bici

Le biciclette sono considerate un mezzo di trasporto economico ed ecologico e vengono usate moltissimo sia dalla gente del posto che dagli stranieri.

Potete rivolgervi alla rete di bike sharing Lime o Nextbike per noleggiarle al costo di un euro per 30 minuti; oppure alle innumerevoli società di noleggio di biciclette turistiche che si trovano in giro per tutta la città. Ã possibile noleggiare una bici anche per l'intera giornata, e le tariffe generalmente partono da 10 euro al giorno.

Indirizzi utili:
Sito ufficiale città di Berlino www.stadtentwicklung.berlin.de
Berlin.de www.berlin.de
S-Bahn Berlin www.s-bahn-berlin.de
VBB www.vbb.de
Nextbike www.nextbike.de/en/berlin/information/

Facciamo del nostro meglio per fornire informazioni aggiornate ed accurate. Nel caso in cui avessi notato delle imprecisioni in questo articolo per favore segnalacelo inserendo un commento nell'apposito spazio qui sotto.