Shutterstock.com
Pubblicato 4 mesi fa

In quanto expat, vi starete chiedendo se siete tenuti a pagare le tasse in Vietnam; ecco, allora, alcune informazioni utili sul sistema fiscale vietnamita: imposte sul reddito, aliquote, imposte societarie e tassazioni in generale.

Imposte sul reddito

Le imposte sul reddito in Vietnam sono dedotte alla fonte, e generalmente corrisposte su base mensile o trimestrale. È necessario presentare una dichiarazione dei redditi alla fine dell’esercizio finanziario o prima del 28 febbraio di ogni anno. Questa documentazione determinerà l’aliquota applicabile al vostro reddito annuo totale (tenete presente che le aliquote fiscali corrispondono al reddito globale del soggetto). Potreste anche avere diritto a delle detrazioni; in merito a questo potete rivolgervi al Dipartimento delle Imposte del Ministero delle Finanze vietnamita che vi fornirà tutti i dettagli.

Le aliquote fiscali applicabili agli expat che vivono in Vietnam sono progressive; la percentuale dipende dalla fascia nel quale viene classificato il proprio reddito. Nel momento in cui viene redatto questo articolo, i valori oscillano tra il 5-35%.

Di seguito sono riportate alcune informazioni specifiche sulle agevolazioni fiscali:

Aliquote delle imposte sul reddito

Reddito imponibile annuo in dong       Tasso

Meno di 60.000.000                              5%

60.000.000 – 120.000.000                  10%

120.000.000 – 216.000.000                15%

216.000.000 – 384.000.000                20%

384.000.000 – 624.000.000                25%

624.000.000 – 960.000.000                30%

Oltre 960.000.000                               35%

 Importante: 

• Ai non residenti viene applicata un’aliquota fissa del 20% per i redditi da lavoro provenienti dal Vietnam – in altre parole, se lavorate in Vietnam ma non avete la residenza, il vostro reddito verrà tassato al 20%.
• È possibile beneficiare di detrazioni a seconda della situazione familiare, ad esempio se si hanno figli a carico.
• L’anno fiscale vietnamita corrisponde a quello solare.

Imposte societarie

Sia le società locali che quelle estere operanti in Vietnam sono soggette al pagamento societario di imposta con aliquota fissa del 20% sul reddito al netto delle varie spese aziendali. Questa aliquota è ai minimi storici – la più alta è stata del 35% nel 1998 – quindi è caldamente incoraggiato l’investimento nella creazione di imprese.

Altre tasse

L’imposta sul valore aggiunto (IVA) è attualmente riscossa con un’aliquota del 10%, applicata a tutti i beni e servizi – salvo diverse indicazioni. L’industria agricola e i media generalmente vengono tassati con un’aliquota ridotta al 5%, così come alcuni servizi e beni del settore sanitario, scientifico e tecnologico. Alcuni beni e servizi – ma anche i trasporti internazionali – non sono soggetti a IVA quando vengono esportati. Inoltre, ci sono diverse condizioni da soddisfare per non essere tenuti a pagare l’IVA .

 Indirizzi utili:

Vietnam - Ministero delle Finanze
Vietnam - Portale Tributi
Sito dedicato - IVA in Vietnam

Facciamo del nostro meglio per fornire informazioni aggiornate ed accurate. Nel caso in cui avessi notato delle imprecisioni in questo articolo per favore segnalacelo inserendo un commento nell'apposito spazio qui sotto.