Shutterstock.com
Pubblicato 4 mesi fa

Se avete intenzione di trasferirvi in Vietnam con il vostro animale domestico, sappiate che ci sono una serie di formalità che vanno espletate sia prima della partenza che una volta arrivati nel paese. I documenti più importanti sono le cartelle cliniche dei vostri compagni di viaggio a quattro zampe, e il vostro passaporto.

I requisiti per l’importazione di un animale domestico sono soggetti a modifiche, perciò si consiglia di verificarli con le autorità vietnamite, nonché di controllare le condizioni di viaggio con la compagnia aerea scelta.

Procedure

Il vostro animale dovrà sottoporsi a una visita medica completa e ottenere un certificato sanitario che attesti uno stato di buona salute, rilasciato da un veterinario accreditato. Dovrà anche essere vaccinato contro la rabbia e ricevere dei trattamenti antiparassitari. I documenti da presentare alle autorità vietnamite prima di partire sono: il certificato medico e il certificato sanitario del vostro animale, il certificato di avvenuta antirabbica e una fotocopia del vostro passaporto – e ovviamente la documentazione relativa alle tasse pagate.

 Buono a sapersi:

Al vostro arrivo in Vietnam, dovrete essere in possesso di tutta la documentazione, in caso contrario le autorità locali potrebbero negare l’ingresso nel paese al vostro amico a quattro zampe.

Trasporto

Animali domestici come cani, gatti e uccelli possono volare nella stiva dell’aereo, altri tipi di animali, invece, dovranno essere trasportati via cargo. La richiesta deve essere presentata almeno 24 ore prima dell’orario previsto per la partenza. Dovrete avere con voi il passaporto e la documentazione sanitaria dell’animale, il certificato della vaccinazione antirabbica e l’autorizzazione d’accesso al paese, nonché qualsiasi altro documento richiesto dalle autorità vietnamite.
L’imbarco verrà negato a qualsiasi animale malato o in stato di gravidanza.

Una volta arrivati

C’è una possibilità che, una volta arrivati in Vietnam, il vostro animale domestico venga messo in quarantena; a prescindere da questo, dovrà sottoporsi ad un altro esame medico effettuato da un veterinario vietnamita riconosciuto e accreditato dalle autorità locali.

Animali domestici in Vietnam

Avere un animale domestico in Vietnam non è così frequente come magari può esserlo nei paesi occidentali. Tuttavia, negli ultimi anni la quantità – ma anche la qualità del trattamento che i padroni gli riservano – è aumentata drasticamente. Questo incremento di cuccioli in casa può essere attribuito alla parabola positiva che sta vivendo l’economia: l’aumento del reddito della classe media emergente, un miglioramento dell’urbanizzazione e del tenore di vita, portano il desiderio di avere la compagnia di un animale domestico che diventa un membro della nuova famiglia moderna.

 Buono a sapersi:

I veterinari degni di questo nome sono pochi e lontani fra loro, perciò assicuratevi che nei dintorni ci sia uno specialista in grado di assistere il vostro amico a quattro zampe qualora ce ne sia bisogno. Se invece volete prendere un animale domestico direttamente in Vietnam, rivolgetevi ad un allevatore accreditato che si prende cura di loro o, meglio ancora, salvateli dai canili.

 Indirizzo utile:

Vietnam Airlines - Viaggiare con animali

Facciamo del nostro meglio per fornire informazioni aggiornate ed accurate. Nel caso in cui avessi notato delle imprecisioni in questo articolo per favore segnalacelo inserendo un commento nell'apposito spazio qui sotto.