IMU PRIMA CASA

Salve, dovrei essere iscritta a breve nel registro AIRE, nella mia casa rimarrà mio figlio in base alle disposizioni in vigore relative all’IMU 2’ cada qualcuno sa dirmi come mi devo comportare/fare per non pagare tale tassa? Grazie 👋🏻

Allego link autorevole che spiega come procedere
E risparmio 50% imu  > amministrazionicomunali.it/iuc/comodato_gratuito.php

Ricordo che si può procedere  stipulando un contratto di comodato gratuito immobiliare

Può comunque contattare ufficio tributi del suo
Comune

Buonaserata

Attenzione che per il comodato comunque deve risedere nel comune per avere esenzione IMU

Per chi è iscritto aire , deve verificare con il suo comune che ha discrezione di applicare aliquote zero

Cambiano ancora le cose se immobile ha più proprietari .

Tenga infine presente che le norme sulla casa sono quelle più modificate dalla legislazione fiscale italiana e sono in costante modifica deve quindi contattare un professionista o CAF di fiducia o uffici tributi comunale onde evitare il fai da te se non si è con le mani in pasta!

Saluti

Esatto.

Allo stato nessuna esenzione per iscritti AIRE, salvo, appunto, eccezioni previste dal singolo comune.

Se uno di due eventuali comproprietari non è residente, resta l'esenzione per il 50% relativo al coniuge che mantiene la residenza.

Cinziamaria ha scritto :

Salve, dovrei essere iscritta a breve nel registro AIRE, nella mia casa rimarrà mio figlio in base alle disposizioni in vigore relative all’IMU 2’ cada qualcuno sa dirmi come mi devo comportare/fare per non pagare tale tassa? Grazie 👋🏻

Tu sei una pensionata? Chiederai la defiscalizzazione della pensione? Ho letto che talune volte, quando l'agenzia delle entrate rileva che gli affetti/interessi principali di un residente all'estero permangono in Italia, si potrebbe opporre alla defiscalizzazione. Non so con esattezza quante volte e se è stato mai messo in pratica. Chiedo ai più ferrati in materia se hanno notizie in merito. Grazie.

No. La convenzione prevale su tutto. Art. 4. AdE non può opporsi a capocchia. E comunque è INPS ad applicare direttamente la convenzione e lo fa semplicemente su base documentale. Attestazione istituzione fiscale estera e iscrizione AIRE. Quelle cui ti riferisci sono richieste di pagamento fatte a seguito di indagini, fatte di solito su facoltosi personaggi (caso Valentino Rossi ad esempio). E non sempre ne esce vincente (caso Tiziano Ferro).

Antarf ha scritto :
Cinziamaria ha scritto :

Salve, dovrei essere iscritta a breve nel registro AIRE, nella mia casa rimarrà mio figlio in base alle disposizioni in vigore relative all’IMU 2’ cada qualcuno sa dirmi come mi devo comportare/fare per non pagare tale tassa? Grazie 👋🏻

Tu sei una pensionata? Chiederai la defiscalizzazione della pensione? Ho letto che talune volte, quando l'agenzia delle entrate rileva che gli affetti/interessi principali di un residente all'estero permangono in Italia, si potrebbe opporre alla defiscalizzazione. Non so con esattezza quante volte e se è stato mai messo in pratica. Chiedo ai più ferrati in materia se hanno notizie in merito. Grazie.

Per esperienza diretta posso confermare quanto scritto da Live Tunisia, aggiungo che ADE interviene dove ha la vittoria a portata di mano e che porterà  un buon risultato per L erario per tutto il lavoro che devono svolgere.
Ecco che i suoi target sono di altissimo profilo. E tutti arrivano dopo anni di liti a trovare un accordo che risulta molto oneroso per il falso espatriato.  si riferiscono sempre a  soggetti residenti in paradisi fiscali.

Chi è pensionato e  si fa 183 gg in Tunisia può stare tranquillo

Se invece svolgi attività imprenditoriale direttamente  anche in Italia la materia è un po’ più articolata e questo non è il forum giusto.

Cinziamaria
Cedi l’usufrutto a tuo figlio per pochi anni e la nuda proprietà ti rimane.
Vedi quanto vuole il notaio.
Ma ne vale la pena?
Salut

Sì, è una possibilità. Il figlio deve avervi residenza e utilizzarla come normale abitazione.

Nuova discussione