Trasferirsi a Baltimora

Buongiorno a tutti!

sono nuovo in questo blog, e vorrei sapere se qualcuno ha esperienze o consigli riguardo al trasferirsi, per un periodo di 1 o 2 anni a Baltimora, negli States.

Mio sono un ricercatore universitario, ho lavorato negli ultimi 3 anni a Copenhagen, città che amo. Putropoo però, come le regole del mondo accademico sembrano richiedere, mi vedo costretto a spostarmi se volgio proseguire in questa carriera. Recentemente ho avuto un'offerta dalla Johns Hopkins University, che è una delle migliori del mondo....unico problema, sembra che l'università sia tanto buona quanto Baltimora, la città nella quale si trova, sia malfamata :(

Putroppo le ricerche che sto facendo da qualche settimana in rete mi gettano nello sconforto, e leggo veramente poco di positivo riguardo alla città, ssian in termini di sicurezza che di ambiente e cura della società. Devo ammettere che sono un po' scoraggiato, dato che l'opportunità lavorativa sembra entusiasmante...ma vivendo 3 anni in Danmarca ho imparato a dare molta importanza anche al "quieto vivere" e all'ambiente cittadino che mi circonda.

Se qualcuno ha qualche esperienza diretta, o anche solo qualche consiglio, mi darebbe molto conforto il non essere in balia di fredde e cupe pagine web!

Graize,
Federico

Ciao fedeferro88,

Benvenuto sul forum di Expt.com!

Non posso se non confermare le info che hai trovato in rete su Baltimora, anche se per esperienza non diretta, infatti ho trovato dati a supporto della tesi sul sito di Numbeo di cui riporto il link se vuoi dare un'occhiata: it.numbeo.com/criminalit%C3%A0/citt%C3%A0/Baltimora

Un saluto  :)

Francesca
Team Expat.com

grazie!

Nuova discussione