Ancora su ricezione tv tunisia

Scusate se abuso della vostra cortesia qualcuno può indicarmi la marca ed il modello del "decoder" che usa così faccio un acquisto sicuro.
Volevo chiedervi se sapete indicarmi a Kelibia quale operatore internet è più performante, come si chiama l'abbonamento migliore, e la velocità di download.
L'abbonamento per vedere i canali italiani tramite internet devo farlo in un negozio di telefonia o di elettrodomestici.
In ultimo volevo chiedere se bisogna essere dotati di un smart tv o va bene anche un televisore tradizionale.
Grazie

Ciao Angich
Io prima di partire dall'Italia a gennaio scorso ho acquistato questo
tivusat.tv/pages/prodotti/decoder/hd/ADB-i-CAN-3900S.aspx
Pagato in un negozio della grande distribuzione  circa 150 euro
Funziona alla grande,  facilissimo da sintonizzare, si vede tutto il digitale terrestre  italiano in  HD più un po di canali internazionali, BBC, CNN etc
La scheda o card (come preferisci)  è già contenuta nella confezione , basta solo attivarla con il tuo codice fiscale , procedura che si puo fare anche in Tunisia con un tablet o smartphone seguendo le istruzioni contenute nella scatola.
Non ce' nulla  da  pagare , si attiva , si collega al televisore con un semplice cavo HDMI o presa SCART e poi buona visione!
Chiaramente SKY non c'è!

Grazie

Ciao, siccome te ne avevo accennato, riguardo all'alternativa tunisina, la marca è STAR-Sat .  Puoi sempre fare un confronto.  (erano, come detto, 200 dinari, più l'abbonamento internet alla TV:  90 Din)

grazie Lavinia seguirò il consiglio.

TVSat è una piattaforma creata per sopperire alle deficienze del digitale terrestre in alcune zone d'Italia non ancora servite da un'irradiazione sufficiente a captarne il segnale.

Nelle discussioni parlamentari propedeutiche al rinnovo della concessione per il servizio pubblico televisivo, alcune proposte di deputati e senatori ne avevano addirittura previsto la fornitura gratuita agli utenti di quelle zone svantaggiate.

Poiché molte trasmissioni (soprattutto telefilm e serie televisive di produzione estera) prevedono il pagamento dei diritti, i principali network televisivi italiani li pagano limitatamente all'irradiazione sul territorio nazionale italiano. Prova ne sia che, attraverso un comune ricevitore satellitare acquistato in Tunisia è possibile (previo orientamento su Hot bird 13° est) ricevere il segnali di alcune reti RAI, ma alcune trasmissioni vengono oscurate appunto per non incorrere nella violazione dei copyright all'estero.

Fatta questa necessaria premessa, il consiglio di Dardo01 è senz'altro il migliore (almeno per chi si accontenta delle TV generaliste), ma occhio a non sgamare produttori ed emittenti perché l'uso di TVSat al di fuori dal territorio nazionale non è legittimo

:( Rispondendo a Dardo01, voglio specificare che lo stesso decoder acquistato in Italia, segue una "legislazione" obbligatoria, oltre al cod. fiscale e Tel. Italiano, (x eventuali cod. di attivazione), è necessaria/obbligatoria indicare  una "resid. Italiana.....Informatomi su legislazione, Si potrebbe incorrere in sanzioni, per l'uso di detto decoder all'estero....... (da verificare se fuori da UE).
Ovviamente poi, ognuno di Noi né fa un proprio uso e..... Chi vivrà, Vedrà!
Il primo anno di residenza acquistai quì ad Hammamet il decoder descritto da "LaviniaVirgina" , Andava bene, ma oltre che pagare un'abbonamento annuale, notavo un grosso "consumo" di Giga/Internet, dal mio Box casalingo, costringendomi a continui acquisti di Giga.....

Enrico E   / Aggiunta :

Avendo il l'ADSL pre-pagato e con contratto di un anno intero (ti regalano due mesi),  non ho quindi mai notato tale "spreco di Giga" in quanto, ovviamente essendo questi con l'abbonamente a TT o a Orange di tipo illimitato, è una pacchia.  E il costo annuale è pure sempre irrisorio (sui 350 dinari al massimo).  Adesso pure Orange da' la linea telefonica (anche senza telefono, se la si vuole soltanto per l'ADSL) e cosí non si ha più da dipendere da TT per la linea tel. e da qualcun altro (di propria scelta, come per es. Oredoo o altri) per Internet separatamente.  Per esperienza, ho visto che con Orange il vantaggio è già il servizio post-venta del tecnico.  Il numero di emergenza funziona benissimo e il tecnico di turno al telefono inizia dal dire cosa fare, per vedere se la cosa già si "aggiusta" cosí. Poi se questo non succede, dicendo che mandano qualcuno poi lo mandano davvero (e pure arriva  :D  ), invece lo scorso anno avevo TT abbinato non so più se a Globalnet o a quell'altro ed era semplicemente un disastro assoluto !  Tanti guai tecnici e nessuna assistenza. Salvo presentarsi ogni volta allo sportello, ricevere un numero di reclamazione... che però scade dopo una settimana (ma questo non te lo dicono, lo scopri soltanto in seguito che funziona cosí) e via, una solfa a non finire.....   Con Orange sono soddisfatta. Ci sono delle falle (normal, en Tunisie -dicono i tunisini stessi...-) però almeno il personale di servizio è efficiente e attento....

Nuova discussione