Sanità e tasse una volta lasciata l'Italia

Qualcuno sa dirmi come funziona la sanità e il versamento delle tasse una volta lasciata l'Italia?
I contributi versati che fine fanno?
È possibile usufruire della sanità italiana una volta trasferiti?

Ciao gcemi75,

Da quello che so in riferimento all'assistenza sanitaria in Italia, una volta che ti iscrivi all'AIRE e porti la residenza all'estero, perdi il diritto di avvalerti del sistema sanitario pubblico italiano ad eccezion fatta per cure di pronto soccorso nel caso ti trovassi in territorio italiano per breve periodo o vacanza.

Saluti,

Francesca

Nuova discussione