Test di Italiano per Accordo integrazione

Salve,
vorrei qualche informazione riguardo al certificato di conoscenza della lingua italiana di livello A2 richiesto come per la verifica dell'accordo di integrazione. Non essendo ancora in possesso del certificato al momento della verifica mi è stato concesso un anno di proroga per presentarlo. Mi è stato inoltre detto che qualora non fossi ancora in possesso di tale certificato a due mesi dallo scadere dell'anno di proroga, potrò fare il test tramite la Prefettura presso una scuola da loro indicata.
Premesso che sono in Italia come lavoratore distaccato presso una filiale dell'azienda per la quale lavoro in Giappone e che sono in possesso di tutti i regolari documenti, vorrei sapere:
1) Cosa succederebbe qualora non dovessi superare il test di Italiano organizzato dalla Prefettura?
2) Mi è stato detto che sarà un test solo orale, è vero? Se sì, in cosa consiste più o meno questo test?
In Prefettura mi è stato detto che sarà un semplice colloquio che comprenderà alcune domande personali più qualche domanda di cultura generale sull'Italia.

Grazie in anticipo per l'aiuto.

Ciao ileanac,

Ti dò il benvenuto sul sito di Expat.com  :)

Un saluto,

Francesca
Team Expat.com

Nuova discussione