Chiarimenti sulla residenza a Berlino

Buongiorno a Tutti,

Mi presento mi chiamo Franceska ed ho origini albanesi , vivo a Roma da 20 anni con una carta di soggiorno illimitata CE .
I miei dubbi principali sono : quest'anno ho fatto richiesta per la cittadinanza italiana, che è in fase di sviluppo; il problema è sorto da quando ho preso la decisione di volermi trasferire a Berlino , però se prendo residenza in germania la mia richiesta di cittadinanza per residenza in italia cesserebbe. Quindi la mia domanda è :  posso trasferirmi in Germania e mantenere la residenza in italia fino a quando non otterrò la cittadinanza italiana? L'anmeldung è solamente una registrazione per la mia tracciabilità sul suolo tedesco non è a tutti gli effetti una residenza , vero?

Grazie a chi potrà darmi informazioni e consigli.

Ciao Franceska,

Ben arrivata su Expat.com  :)

Dato che la tua domanda relativa alla cittadinanza italiana è complessa, per essere sicura di avere i chiarimenti esatti, ti consiglio di rivolgerti all'ufficio italiano che sta processando la tua richiesta.
Credo sia l'unico modo per essere sicuri di procedere in modo corretto.

Ti mando un saluto,

Francesca
Team Expat.com

L' Anmeldung è la residenza vera e propria.
Io sono stato fortunato a trovare una stanza a buon mercato e che mi permettesse di farlo.....poi qui se non conosci il tedesco, ed non hai un inglese impeccabile non troverai lavoro facilmente, a meno che tu non voglia farti sfruttare e mal pagare dagli italiani o non tedeschi che siano. Io sto pensando di andare via dopo solo 6 mesi.
Fai te.
Ciao ed in bocca al lupo

Nuova discussione