Moda ed abbigliamento in Polinesia Francese

Buongiorno a tutti,

Ogni paese ed ogni cultura hanno un loro approccio verso moda ed abbigliamento.

Come ci si veste in Polinesia Francese?

Avete cambiato il vostro stile dopo il trasferimento e cosa vi piace indossare?

Quanto costano i vestiti in Polinesia Francese? Ci sono bei negozi dĺabbigliamento nella zona dove vivete?

La gente del posto indossa un abito tradizionale o segue una moda in particolare?

Grazie per il contributo!

Francesca

In Polinesia ci si veste in modo davvero informale. Io porto pantaloncini e top e la sera magari un vestitino leggero. Ai piedi, obbligatorie le "savates", insomma le infradito. Non si porta altro. Si può uscire tranquillamente in pareo. Le donne locali mettono vestiti tradizionali la domenica e nelle occasioni di festa, sempre accompagnate da corone di fiori. In ogni caso è abitudine uscire e mettere un fiore all'orecchio. Insomma, relax totale, tanti colori e soprattutto fiori! Per quanto riguarda i negozi: a Tahiti ci sono un po' di negozi, dopo un po' ci si abitua al gusto locale :). A Moorea, dove abito io, c'è qualche piccolo negozietto, ma non si trova granchè. In ogni caso, serve davvero poco, quindi addio al consumismo. Ciao!

Io personalmente mi sono portata dall'Italia molti vestiti estivi e leggeri per me e mio marito. Uso un po' di tutto ma ho preso l'abitudine ad usare quasi esclusivamente il pareo lungo allacciato alla vita, in maniera da proteggermi le gambe dalle fastidiosissime zanzare ed una maglietta dalle maniche corte perché riesco ad uccidere con facilità quelle che si appoggiano sulle braccia, visto che preferisco evitare di usare repellenti. Per quanto riguarda mio marito, lui usa pantaloncini fino al ginocchio e magliette a maniche corte. Ai piedi usiamo ciabatte. Io usavo gli infradito fino a l'anno scorso e poi visto che le distruggevo puntualmente in breve tempo e che la quasi inesistenza di tacchetto mi faceva venire la tendinite, mi sono decisa a comprare delle ciabatte in farmacia dove si trova una scelta un po' più comoda per il piede ed anche più resistente (le migliori che ho trovato sono quelle italiane). Ci sono dei negozietti dove si possono anche ordinare dei capi di abbigliamento se ne fossero sprovvisti. Personalmente metto raramente fiori nei capelli ma questo perché preferisco vederli sulle piante e non reciderli e perché mi infastidiscono le eventuali formichine che poi ti camminano sulla testa. Qui usano molto le corone di fiori veri ma anche finti. Credo che quelle fatte con fiori finti non siano tanto belle, perché non mi sono mai piaciuti i fiori finti che secondo me raccolgono polvere e non trovo una cosa tanto igienica metterli sulla testa. Trovo bellissime invece le corone di fiori veri che spesso sono anche profumatissime ma preferisco vederle indossare dagli altri.

Nuova discussione