Close

Vivere a Monastir

Ciao a tutti dovro, lavorare ancora qualche anno ma sono interessato a trasferirmi a Monastir che da quello che leggo sul forum mi sembra un'ottima ottima scelta. Ho capito che oltre alle pratiche presso l'Istituto di previdenza occorre un contratto di locazione e l'apertura di un conto corrente con un deposito di almeno 4.000,00 euro ho capito bene? Saluti.

Buongiorno Gisar,

Ben arrivato su Expat.com!

L'argomento è già stato trattato in questa discussione > Apertura conto corrente > http://www.expat.com/forum/viewtopic.php?id=757190

Saluti,

Francesca
Team Expat.com

No. Io ho aperto il conto a Monastir con 500 euro, facenti parte di una somma più alta debitamente dichiarata in dogana.

Il conto corrente lo apri anche con 100 euro...
Il problema non e quello....ma seguire tutto l iter....necessario x ottenere il permesso di soggiorno...e relativa Residenza...

come ti ha risposto il buon Mauro Biazzi la somma di xxx euro può servire per ottenere l'attestazione dalla banca, la stessa attestazione a volte viene fatta sulla base del CUD ma in ogni caso dovrebbe (e dico dovrebbe perché ci sono i casi che ho evidenziato) essere di 3 mensilità ricevute dall'INPS e transitate sul conto corrente.
Personalmente versai 4000 euro ma mi servirono per sistemarmi, spese di affitto casa, acquisti mobili, ecc.

Nuova discussione