procedure per rientro in Italia.

buongiorno forum.
il prossimo anno sarò in Tunisia con mia moglie.
Nelle mie intenzioni c'è di rimanere alcuni anni per dare (grazie alla defiscalizzazione) un sostegno economico ai miei figli e dopo rientrare in Italia.
quali saranno le procedure che dovrò attivare per rientrare?
qualcuno è rientrato o sta rientrando in Italia definitivamente?
Grazie .
Luigione.

Ci sono due tipologie di persone che rientrano, quelli che salgono sull'aereo/nave, salutano la Tunisia e al massimo rientrano l'anno seguente per pagare le tasse e chi decide di farlo secondo tutti i crismi (la maggior parte perché stanno portando fuori la mobilia), per prima cosa deve farsi levare il timbro di residente dal passaporto, quindi bisogna andare dall'ente di controllo fiscale che effettuerà i conteggi da quando si è entrati fino all'uscita verificando la correttezza delle imposte pagate, eventualmente dirà al contribuente di rivolgersi ad un commercialista per la compilazione dei moduli, una volta sanate le pendenze rilascerà un documento con il quale bisognerà recarsi all'ufficio degli stranieri in polizia per la cancellazione della residenza dal passaporto, quindi si uscirà senza dover pagare il bollo da 60dt.
Di norma passeranno circa 3 o 4 mesi finchè la pensione non passerà sul conto italiano, nel frattempo si dovrà andare all'INPS per la dichiarazione di ingresso (con la certificazione del comune di residenza) e l'anno seguente con il 730 si dovranno restituire le somme percepite nell'anno del rientro (se inferiore ai 185 giorni).

grazie,
sempre puntuale e preciso.
Luigione

Nuova discussione