Quanto tempo posso tenere la mia auto (più vecchia di 3 anni)?

Buongiorno a tutti.  La mia domanda è: "Quanto tempo posso tenere la mia auto (più vecchia di 3 anni) in Tunisia?". Consultando il forum ho letto che per i turisti, quindi per i non residenti, il periodo è di 3 mesi prorogabile per altre tre volte, quindi, in totale, fino ad un massimo di 12 mesi. Io a febbraio o marzo (dipende da quando mi verrà corrisposta la mia prima pensione) ho intenzione di trasferirmi e vorrei venire in Tunisia a bordo della mia auto in modo da potermi portare un bel po' di vestiario, qualche piccolo elettrodomestico e altre cosucce. Considerando che nel giro di due settimane potrei ottenere il permesso temporaneo (quello che ti viene rilasciato dal posto di polizia) e che per ottenere il permesso di soggiorno  (valevole due anni) trascorrono, in base a quello che ho letto, circa sei mesi, posso anch'io usufruire delle tre proroghe e mantenere la macchina fino a 12 mesi?  Altra domanda.... Ho una moto, una Honda vfr 800, di oltre venti anni iscritta come veicolo storico. Per quest'ultimo genere di veicoli valgono le stesse regole di importazione o esiste una deroga? Grazie

Benvenuto tra noi Movius, trovi tutte le risposte già trattate nei vari post trattati ma un ripasso non fa mai male :)
l'auto non puoi tenerla per 3 mesi rinnovabili per ulteriori 3 volte ma per 90 giorni rinnovabili altre 3 volte, te lo preciso perchè il totale è di 360 giorni, se poi vai a considerare che magari la scadenza di qualcuno dei 90 giorni di proroga può capitare di sabato o domenica e che dovrai anticiparlo a venerdì si riduce ancora il tempo :( comunque siamo intorno all'anno di permanenza.
L'opzione è che non potrai uscire dalla Tunisia a meno che non porterai l'auto in dogana a Tunisi e la fermerai per il periodo di uscita.
I primi 3 mesi trascorrono liberamente, circoli con la targa italiana e con il Diptyque (si legge Diptic) rilasciato dalla dogana quando sei entrato, avendo intenzione di permanere in Tunisia ti conviene controllare un'auto omologa alla tua quanti cavalli fiscali ha in Tunisia e farlo scrivere alla dogana sul retro del Diptyque, prima del termine dei 3 mesi dovrai andare in dogana e richiedere il prolungamento, ti verrà chiesto di pagare il bollo di circolazione (Vignette) e lo farai sulla base di ciò che avranno scritto alla Goulette quando sei entrato sul Diptyque, ti rilasceranno un nuovo foglio di colore verde della validità di altri 90 giorni, prima del termine andrai in dogana (a Sousse è un ufficio differente) e chiederai una nuova proroga, ti verrà rilasciato un nuovo permesso di colore giallo valido altri 90 giorni, prima della scadenza tornerai nello stesso ufficio e chiederai la nuova proroga, te la daranno sempre di 90 giorni su un foglio di colore rosso. Al termine del periodo dovrai uscire, siccome le navi non partono ogni giorno cerca di farlo prima della scadenza per evitare sanzioni.
Mi spiace per la moto, qui non la considerano d'epoca e valgono le stesse norme dell'auto quindi la dovrai tenere in Italia in garage :(

Grazie mille per la risposta molto precisa. Un caro saluto

Movius ha scritto :

...... posso anch'io usufruire delle tre proroghe e mantenere la macchina fino a 12 mesi?  Altra domanda.... Ho una moto, una Honda vfr 800, di oltre venti anni iscritta come veicolo storico. Per quest'ultimo genere di veicoli valgono le stesse regole di importazione o esiste una deroga? Grazie


Fino a che non vai a ritirare il permesso e te lo trascrivono sul passaporto.

In questo caso alla scadenza della proroga in corso dovresti uscire, ma dipende dall'umore dell'ufficio doganale di riferimento e molte volte rinnovano. Altre volte no. e di fanno uscire.

Se avuto il permesso dei due anni esci con l'auto non puoi riportarla (ti danno pochi giorni all'arrivo per reimbarcarti o iniziare le pratiche di immatricolazione che non è il tuo caso.

Se vuoi fare l'anno tranquillo non devi ritirare il permesso (non vai a cercarlo). In questo modo se sei in Tunisia fai i vari rinnovi fino a che è possibile, se esci puoi rientrare e completare il periodo.

AntoTunisia ha scritto :

Benvenuto tra noi Movius, trovi tutte le risposte già trattate nei vari post trattati ma un ripasso non fa mai male :)
l'auto non puoi tenerla per 3 mesi rinnovabili per ulteriori 3 volte ma per 90 giorni rinnovabili altre 3 volte, te lo preciso perchè il totale è di 360 giorni, se poi vai a considerare che magari la scadenza di qualcuno dei 90 giorni di proroga può capitare di sabato o domenica e che dovrai anticiparlo a venerdì si riduce ancora il tempo :( comunque siamo intorno all'anno di permanenza.
L'opzione è che non potrai uscire dalla Tunisia a meno che non porterai l'auto in dogana a Tunisi e la fermerai per il periodo di uscita.
I primi 3 mesi trascorrono liberamente, circoli con la targa italiana e con il Diptyque (si legge Diptic) rilasciato dalla dogana quando sei entrato, avendo intenzione di permanere in Tunisia ti conviene controllare un'auto omologa alla tua quanti cavalli fiscali ha in Tunisia e farlo scrivere alla dogana sul retro del Diptyque, prima del termine dei 3 mesi dovrai andare in dogana e richiedere il prolungamento, ti verrà chiesto di pagare il bollo di circolazione (Vignette) e lo farai sulla base di ciò che avranno scritto alla Goulette quando sei entrato sul Diptyque, ti rilasceranno un nuovo foglio di colore verde della validità di altri 90 giorni, prima del termine andrai in dogana (a Sousse è un ufficio differente) e chiederai una nuova proroga, ti verrà rilasciato un nuovo permesso di colore giallo valido altri 90 giorni, prima della scadenza tornerai nello stesso ufficio e chiederai la nuova proroga, te la daranno sempre di 90 giorni su un foglio di colore rosso. Al termine del periodo dovrai uscire, siccome le navi non partono ogni giorno cerca di farlo prima della scadenza per evitare sanzioni.
Mi spiace per la moto, qui non la considerano d'epoca e valgono le stesse norme dell'auto quindi la dovrai tenere in Italia in garage :(


Anto, bene, tutto chiaro.

Ma io ho capito che questi rinnovi (che io pensavo si limitassero a tre periodi per un totale di 270 giorni, ma non è questo il punto) valgono per ogni anno solare.

Indipendentemente da ciò che è sccesso l'anno precedente, dal primo arrivo successivo al I gennaio si ricomncia con i 90 giorni "liberi" e poi via via i rinnovi. Naturalmente parlo per un turista che non ha chiesto nessuna residenza.

E' così?

Grazie

Gigi_gigi ha scritto :
AntoTunisia ha scritto :

Benvenuto tra noi Movius, trovi tutte le risposte già trattate nei vari post trattati ma un ripasso non fa mai male :)
l'auto non puoi tenerla per 3 mesi rinnovabili per ulteriori 3 volte ma per 90 giorni rinnovabili altre 3 volte, te lo preciso perchè il totale è di 360 giorni, se poi vai a considerare che magari la scadenza di qualcuno dei 90 giorni di proroga può capitare di sabato o domenica e che dovrai anticiparlo a venerdì si riduce ancora il tempo :( comunque siamo intorno all'anno di permanenza.
L'opzione è che non potrai uscire dalla Tunisia a meno che non porterai l'auto in dogana a Tunisi e la fermerai per il periodo di uscita.
I primi 3 mesi trascorrono liberamente, circoli con la targa italiana e con il Diptyque (si legge Diptic) rilasciato dalla dogana quando sei entrato, avendo intenzione di permanere in Tunisia ti conviene controllare un'auto omologa alla tua quanti cavalli fiscali ha in Tunisia e farlo scrivere alla dogana sul retro del Diptyque, prima del termine dei 3 mesi dovrai andare in dogana e richiedere il prolungamento, ti verrà chiesto di pagare il bollo di circolazione (Vignette) e lo farai sulla base di ciò che avranno scritto alla Goulette quando sei entrato sul Diptyque, ti rilasceranno un nuovo foglio di colore verde della validità di altri 90 giorni, prima del termine andrai in dogana (a Sousse è un ufficio differente) e chiederai una nuova proroga, ti verrà rilasciato un nuovo permesso di colore giallo valido altri 90 giorni, prima della scadenza tornerai nello stesso ufficio e chiederai la nuova proroga, te la daranno sempre di 90 giorni su un foglio di colore rosso. Al termine del periodo dovrai uscire, siccome le navi non partono ogni giorno cerca di farlo prima della scadenza per evitare sanzioni.
Mi spiace per la moto, qui non la considerano d'epoca e valgono le stesse norme dell'auto quindi la dovrai tenere in Italia in garage :(


Anto, bene, tutto chiaro.

Ma io ho capito che questi rinnovi (che io pensavo si limitassero a tre periodi per un totale di 270 giorni, ma non è questo il punto) valgono per ogni anno solare.

Indipendentemente da ciò che è sccesso l'anno precedente, dal primo arrivo successivo al I gennaio si ricomncia con i 90 giorni "liberi" e poi via via i rinnovi. Naturalmente parlo per un turista che non ha chiesto nessuna residenza.

E' così?

Grazie


No non parliamo di anno solare ma di 360 giorni circa, ad esempio se sei entrato il 1 luglio decadranno intorno al 25 giugno dell'anno successivo. Questa norma chiamata Targa Doganale è stata messa su principalmente per i lavoratori stranieri che godono di permessi particolari e quindi permanenze diverse. Tu se non eleggi residenza tieni presente che dopo 3 mesi devi uscire dal Paese e poi dopo qualche giorno puoi rientrare, puoi farlo con l'auto ma non puoi rimanere per periodi maggiori di 3 mesi quindi di fatto la targa doganale non la metteresti mai Il poliziotto/doganiere pignolo di turno potrebbe obiettarti il continuo ingresso con l'auto e a quel punto ti ci vuole anche dimestichezza con la lingua per far valere le tue ragioni. Personalmente non ho mai visto persone che passavano periodi maggiori se non qualcuno che circolava con la targa italiana e distribuiva mazzette quando lo fermavano... ma questa è un'altra storia e non proprio edificante.

AntoTunisia ha scritto :
Gigi_gigi ha scritto :
AntoTunisia ha scritto :

Benvenuto tra noi Movius, trovi tutte le risposte già trattate nei vari post trattati ma un ripasso non fa mai male :)
l'auto non puoi tenerla per 3 mesi rinnovabili per ulteriori 3 volte ma per 90 giorni rinnovabili altre 3 volte, te lo preciso perchè il totale è di 360 giorni, se poi vai a considerare che magari la scadenza di qualcuno dei 90 giorni di proroga può capitare di sabato o domenica e che dovrai anticiparlo a venerdì si riduce ancora il tempo :( comunque siamo intorno all'anno di permanenza.
L'opzione è che non potrai uscire dalla Tunisia a meno che non porterai l'auto in dogana a Tunisi e la fermerai per il periodo di uscita.
I primi 3 mesi trascorrono liberamente, circoli con la targa italiana e con il Diptyque (si legge Diptic) rilasciato dalla dogana quando sei entrato, avendo intenzione di permanere in Tunisia ti conviene controllare un'auto omologa alla tua quanti cavalli fiscali ha in Tunisia e farlo scrivere alla dogana sul retro del Diptyque, prima del termine dei 3 mesi dovrai andare in dogana e richiedere il prolungamento, ti verrà chiesto di pagare il bollo di circolazione (Vignette) e lo farai sulla base di ciò che avranno scritto alla Goulette quando sei entrato sul Diptyque, ti rilasceranno un nuovo foglio di colore verde della validità di altri 90 giorni, prima del termine andrai in dogana (a Sousse è un ufficio differente) e chiederai una nuova proroga, ti verrà rilasciato un nuovo permesso di colore giallo valido altri 90 giorni, prima della scadenza tornerai nello stesso ufficio e chiederai la nuova proroga, te la daranno sempre di 90 giorni su un foglio di colore rosso. Al termine del periodo dovrai uscire, siccome le navi non partono ogni giorno cerca di farlo prima della scadenza per evitare sanzioni.
Mi spiace per la moto, qui non la considerano d'epoca e valgono le stesse norme dell'auto quindi la dovrai tenere in Italia in garage :(


Anto, bene, tutto chiaro.

Ma io ho capito che questi rinnovi (che io pensavo si limitassero a tre periodi per un totale di 270 giorni, ma non è questo il punto) valgono per ogni anno solare.

Indipendentemente da ciò che è sccesso l'anno precedente, dal primo arrivo successivo al I gennaio si ricomncia con i 90 giorni "liberi" e poi via via i rinnovi. Naturalmente parlo per un turista che non ha chiesto nessuna residenza.

E' così?

Grazie


No non parliamo di anno solare ma di 360 giorni circa, ad esempio se sei entrato il 1 luglio decadranno intorno al 25 giugno dell'anno successivo. Questa norma chiamata Targa Doganale è stata messa su principalmente per i lavoratori stranieri che godono di permessi particolari e quindi permanenze diverse. Tu se non eleggi residenza tieni presente che dopo 3 mesi devi uscire dal Paese e poi dopo qualche giorno puoi rientrare, puoi farlo con l'auto ma non puoi rimanere per periodi maggiori di 3 mesi quindi di fatto la targa doganale non la metteresti mai Il poliziotto/doganiere pignolo di turno potrebbe obiettarti il continuo ingresso con l'auto e a quel punto ti ci vuole anche dimestichezza con la lingua per far valere le tue ragioni. Personalmente non ho mai visto persone che passavano periodi maggiori se non qualcuno che circolava con la targa italiana e distribuiva mazzette quando lo fermavano... ma questa è un'altra storia e non proprio edificante.


No, no. Io sono due anni che giro come turista con la mia macchina italiana. Ovviamente ogni tre mesi esco. Mi faccio i primi 90 giorni liberi, poi al viaggio successivo ho le prime targhe tunisine con vignetta: al viaggio successivo le seconde targhe. Così è stato per il 2020 ed è così per il 2021. Ho collezionato in tutto due periodi liberi e tre periodi con targhe tunisine. Ho il porta targa tutto bucherellato.

Il fatto è che fra 2020  e 2021 ho cambiato il passaporto perchè scaduto. e quindi dal primo viaggio del 2021 avevo il passaporto vergine. Ora sto per rientrare in Italia e tornerò a gennaio. Ed è qui che ho dei timori. i ricomincerà da capo o no?

Ho ovviamente sentito le dogane. Per maggiore sicurezza ho sentito l'impiegato ed il suo capo. Uno ha detto l'esatto contrario dell'altro.....

Gigi_gigi ha scritto :

... Ho ovviamente sentito le dogane. Per maggiore sicurezza ho sentito l'impiegato ed il suo capo. Uno ha detto l'esatto contrario dell'altro.....


Non  mi meraviglia... fatto tipico!

Buongiorno
.......provare a leggere qui ?
Magari aiuta!

https://www.douane.gov.tn/vehicules/

Gigi_gigi ha scritto :

No, no. Io sono due anni che giro come turista con la mia macchina italiana. Ovviamente ogni tre mesi esco. Mi faccio i primi 90 giorni liberi, poi al viaggio successivo ho le prime targhe tunisine con vignetta: al viaggio successivo le seconde targhe. Così è stato per il 2020 ed è così per il 2021. Ho collezionato in tutto due periodi liberi e tre periodi con targhe tunisine. Ho il porta targa tutto bucherellato.

Il fatto è che fra 2020  e 2021 ho cambiato il passaporto perchè scaduto. e quindi dal primo viaggio del 2021 avevo il passaporto vergine. Ora sto per rientrare in Italia e tornerò a gennaio. Ed è qui che ho dei timori. i ricomincerà da capo o no?

Ho ovviamente sentito le dogane. Per maggiore sicurezza ho sentito l'impiegato ed il suo capo. Uno ha detto l'esatto contrario dell'altro.....


Credimi, sei l'eccezione che conferma la regola, nell'attimo che esci dalla Tunisia (fine dei 3 mesi) devi riconsegnare il foglio che hai avuto diptyque, questo serve per il prolungamento ma quando rientri ne hai uno nuovo, anche se fosse la targa doganale cambia ogni volta ed in ogni caso non hai defiscalizzato nulla altrimenti avresti il passaporto timbrato... insomma secondo me hai trovato impiegati superficiali o non so cosa ma ben venga se ci sei riuscito.

continuo il mio post precedente... a meno che tu la targa doganale non l'hai mai avuto (cosa più ovvia) e hai sempre fatto entrate e uscite con il Diptyque e allora è normale, non sei residente (fino a prova contraria) e sei turista abituale quindi entri e esci con la macchina tua.
L'unica opzione per fare ciò è la famiglia marito e moglie, uno dei due si trasferisce e l'altro no entra e esce come turista quindi porta la macchina su e giù con il traghetto senza avere contatti con la dogana.

Immaginavo che in effetti sarebbe potuto essere come mi hai spiegato. Grazie mille per il consiglio😊

AntoTunisia ha scritto :
Gigi_gigi ha scritto :

No, no. Io sono due anni che giro come turista con la mia macchina italiana. Ovviamente ogni tre mesi esco. Mi faccio i primi 90 giorni liberi, poi al viaggio successivo ho le prime targhe tunisine con vignetta: al viaggio successivo le seconde targhe. Così è stato per il 2020 ed è così per il 2021. Ho collezionato in tutto due periodi liberi e tre periodi con targhe tunisine. Ho il porta targa tutto bucherellato.

Il fatto è che fra 2020  e 2021 ho cambiato il passaporto perchè scaduto. e quindi dal primo viaggio del 2021 avevo il passaporto vergine. Ora sto per rientrare in Italia e tornerò a gennaio. Ed è qui che ho dei timori. i ricomincerà da capo o no?

Ho ovviamente sentito le dogane. Per maggiore sicurezza ho sentito l'impiegato ed il suo capo. Uno ha detto l'esatto contrario dell'altro.....


Credimi, sei l'eccezione che conferma la regola, nell'attimo che esci dalla Tunisia (fine dei 3 mesi) devi riconsegnare il foglio che hai avuto diptyque, questo serve per il prolungamento ma quando rientri ne hai uno nuovo, anche se fosse la targa doganale cambia ogni volta ed in ogni caso non hai defiscalizzato nulla altrimenti avresti il passaporto timbrato... insomma secondo me hai trovato impiegati superficiali o non so cosa ma ben venga se ci sei riuscito.


Certo che consegno foglio e targhe. Certo che la macchina è segnata sul passaporto. Non sono residente e non defiscalizzo niente. La mia domanda era un'altra. Se hai un parere n merito, ti ringrazio.

AntoTunisia ha scritto :

continuo il mio post precedente... a meno che tu la targa doganale non l'hai mai avuto (cosa più ovvia) e hai sempre fatto entrate e uscite con il Diptyque e allora è normale, non sei residente (fino a prova contraria) e sei turista abituale quindi entri e esci con la macchina tua.
L'unica opzione per fare ciò è la famiglia marito e moglie, uno dei due si trasferisce e l'altro no entra e esce come turista quindi porta la macchina su e giù con il traghetto senza avere contatti con la dogana.


Vedo solo ora la seconda parte della tua risposta, che in effetti risponde alla mia domanda. Ma solo parzialmente.

La mia domanda è la seguente: questa faccenda dei 360 giorni ( o dei 270 giorni che dir si voglia) continua per sempre ( ricomincia ad ogni anno) o dopo i primi 360 giorni finisce per sempre? Ecco la domanda.

Gigi_gigi ha scritto :
AntoTunisia ha scritto :

continuo il mio post precedente... a meno che tu la targa doganale non l'hai mai avuto (cosa più ovvia) e hai sempre fatto entrate e uscite con il Diptyque e allora è normale, non sei residente (fino a prova contraria) e sei turista abituale quindi entri e esci con la macchina tua.
L'unica opzione per fare ciò è la famiglia marito e moglie, uno dei due si trasferisce e l'altro no entra e esce come turista quindi porta la macchina su e giù con il traghetto senza avere contatti con la dogana.


Vedo solo ora la seconda parte della tua risposta, che in effetti risponde alla mia domanda. Ma solo parzialmente.

La mia domanda è la seguente: questa faccenda dei 360 giorni ( o dei 270 giorni che dir si voglia) continua per sempre ( ricomincia ad ogni anno) o dopo i primi 360 giorni finisce per sempre? Ecco la domanda.


Conoscevo una signora che veniva sempre nei periodi che faceva con l'auto e non era residente ma essendo visto turistico ogni 3 mesi usciva quindi non faceva alcuna proroga doganale ma semplicemente usciva, passava un po' di tempo con i nipotini e rientrava.

Seguo con interesse. Se come hai detto tu (Gigi_gigi)  in dogana il capo e il dipendente hanno detto cose contrastanti, credo che sarà difficile avere una risposta certa quì nel forum.

Antarf ha scritto :

Seguo con interesse. Se come hai detto tu (Gigi_gigi)  in dogana il capo e il dipendente hanno detto cose contrastanti, credo che sarà difficile avere una risposta certa quì nel forum.


sono passati tanti anni e non ricordo cosa mi chiesero per la prima proroga ma se non ricordo male vollero il provvisorio di soggiorno però, senza provvisorio di soggiorno non la davano (almeno a me che ero pensionato), il problema è che con il Covid un po' tutte le istituzioni si sono spiazzate e siamo entrati in una fase di mancanza di entusiasmo nel lavoro con conseguente menefreghismo.
Se analizziamo proprio i rinnovi non potrebbero essere dati a un turista proprio perchè il visto turistico dura 3 mesi soltanto. Non so come gigi abbia ottenuto i rinnovi.

Dardo01 ha scritto :

Buongiorno
.......provare a leggere qui ?
Magari aiuta!

https://www.douane.gov.tn/vehicules/


Dardo purtroppo non aiuta :( quello che non capisco è come può un turista avere i permessi successivi ai 3 mesi, alla fine l'ho domandato al tizio help on line e mi dice di andarlo a chiedere al bureau regional :D

AntoTunisia ha scritto :
Dardo01 ha scritto :

Buongiorno
.......provare a leggere qui ?
Magari aiuta!

https://www.douane.gov.tn/vehicules/


Dardo purtroppo non aiuta :( quello che non capisco è come può un turista avere i permessi successivi ai 3 mesi, alla fine l'ho domandato al tizio help on line e mi dice di andarlo a chiedere al bureau regional :D


Buongiorno a tutti
Anto io l'ho appena fatto! Quest'anno,  nel 2021 .
Entrato in Tunisia il 7 gennaio con auto di mia moglie non residente. Diptyque di 90 giorni.
Abbiamo deciso di prolungare la permanenza e prima della scadenza dei 90 gg siamo andati all'ufficio doganale di Nabeul. Chiesta ed ottenuta proroga di altri 90 che poi non abbiamo neanche sfruttato per intero.
Chiaramente per mettere la targa di cartone abbiamo pagato la vignette per il 2021 (250 TDN )
All'uscita dalla Tunisia mia moglie che era rimasta un totale di  135 gg, ha pagato la solita multa di 20 TDN per ogni settimana in più dei fatidici 90 giorni di permanenza permessi ad un turista.
Quel giorno eravamo in diversi a fare la richiesta, tutte regolarmente accolte, come sempre.
Ad Hammamet è prassi comune.
A gennaio torniamo giù in macchina e si ricomincia con i primi 90 gg del 2022.....
Buona giornata

Dardo01 ha scritto :

All'uscita dalla Tunisia mia moglie che era rimasta un totale di  135 gg, ha pagato la solita multa di 20 TDN per ogni settimana in più dei fatidici 90 giorni di permanenza permessi ad un turista.


Dardo01 se non sbaglio tua moglie avrebbe potuto chiedere un rinnovo di permanenza come turista per altri 90 giorni. Qualcuno conferma? Grazie

Dardo01 ha scritto :

All'uscita dalla Tunisia mia moglie che era rimasta un totale di  135 gg, ha pagato la solita multa di 20 TDN per ogni settimana in più dei fatidici 90 giorni di permanenza permessi ad un turista.


Esatto pagando  la multa però. Quello che mi chiedo è l'oltranza cioè la permanenza in Tunisia non per qualche settimana ma per 9 mesi cosa comporta. Te lo dico perchè la dogana di Kantaoui ha applicato una norma del 1989 relativa al diporto con la quale i cittadini stranieri che permangono oltre i sei mesi (anche non continuativi) sono considerati residenti (Peuvent bénéficier du régime de l'importation temporaire les navires de plaisance étrangers appartenant à des personnes physiques quelle que soit leur nationalité, qui ont leur principale résidence en dehors du territoire douanier tunisien, c'est-à-dire ceux qui résident à l'étranger pendant plus de six mois par an.), proprio questa nota (che è in corso di abrogazione, speriamo) dovrebbe rendere residenti i cittadini che permangono sul territorio, s'intende che qui si parla di diporto nautico ma credo che le norme siano le stesse. Comunque ben venga se si riesce a prolungare il periodo delle auto.

Buongiorno a tutti, mi sorge spontanea una domanda: il mio compagno, non residente, è venuto un paio di volte con la sua macchina, la prima volta gli hanno dato 3 mesi, non sfruttati appieno, la seconda volta , nello stesso anno (2020) solo 20 gg che scadevano a ridosso della fine dell'anno e quindi  siamo andati a Nabeul a fare le pratiche per la carta cd di cartone, con tanto di pagamento di vignette, rimanendo un paio di mesi (2021). Siamo rimasti perplessi perché l'auto non era la stessa del primo ingresso e, sopratutto, ci siamo chiesti se, a fronte di una targa tunisina, seppure “provvisoria” l'assicurazione italiana valesse o si dovesse stipularne una nuova. A breve ritornerà qui in Tunisia, con una macchina ancora diversa e mi chiedo quanti giorni gli concederanno alla frontiera ed, ancora, come ci si dovrà  comportare con l'assicurazione? Grazie a tutti!

Luna60 ha scritto :

Siamo rimasti perplessi perché l'auto non era la stessa del primo ingresso e, sopratutto, ci siamo chiesti se, a fronte di una targa tunisina, seppure “provvisoria” l'assicurazione italiana valesse o si dovesse stipularne una nuova.


Ciao Luna, l'assicurazione italiana è legata alla targa italiana dell'auto ed è quella valida purchè la carta verde contempli la Tunisia. La targa doganale è unicamente un'agevolazione per permettere la circolazione ma per tutto fa sempre fede quella italiana che viene lasciata sotto quella provvisoria.

Sei sempre prezioso! Grazie!

Antarf ha scritto :
Dardo01 ha scritto :

All'uscita dalla Tunisia mia moglie che era rimasta un totale di  135 gg, ha pagato la solita multa di 20 TDN per ogni settimana in più dei fatidici 90 giorni di permanenza permessi ad un turista.


Dardo01 se non sbaglio tua moglie avrebbe potuto chiedere un rinnovo di permanenza come turista per altri 90 giorni. Qualcuno conferma? Grazie


Mai sentita una cosa del genere !
Quando esci dalla Tunisia come non residente se sei rimasto più di 90 giorni consecutivi paghi in dogana  20 TDN per ogni settimana in più o frazione di settimana.
Ti mettono un timbro su una pagina libera del passaporto con incollate sopra le marche da bollo pari al valore della multa , che compri direttamente in dogana alla Goulette.
È  tutto cosi  semplice , non c'è niente da chiedere.

Dardo01 ha scritto :

Mai sentita una cosa del genere !
Quando esci dalla Tunisia come non residente se sei rimasto più di 90 giorni consecutivi paghi in dogana  20 TDN per ogni settimana in più o frazione di settimana.
Ti mettono un timbro su una pagina libera del passaporto con incollate sopra le marche da bollo pari al valore della multa , che compri direttamente in dogana alla Goulette.
È  tutto cosi  semplice , non c'è niente da chiedere.


Infatti la mia era una domanda e chiedevo conferma. Il dubbio mi è venuto in quanto negli anni in Marocco l'ho fatto più volte prima di prendere la residenza, e quindi pensavo che sarebbe potuto essere cosa comune nel Maghreb. Ma nessuno conferma e tu non l'hai mai sentito. Quindi non si potrà fare

@Movius Salve chiedo scusa una domanda: io sono entrato come turista 3 volte in un anno con la macchina, la prima volta a gennaio al 12 febbraio, dal 21 aprile al 19 giugno e dal 1 agosto fino a settembre, perché mi hanno chiesto le vignette se sono uscito col veicolo gia 2 volte, quindi mesi non sono continuativi

@Movius Salve chiedo scusa una domanda: io sono entrato come turista 3 volte in un anno con la macchina, la prima volta a gennaio al 12 febbraio, dal 21 aprile al 19 giugno e dal 1 agosto fino a settembre, perché mi hanno chiesto le vignette se sono uscito col veicolo gia 2 volte, quindi mesi non sono continuativi

- @giuseppecanna

Non ho capito se hai dovuto pagare il bollo (vignette) e in caso positivo avrai fatto la targa doganale all'auto o il bollo te lo hanno fatto pagare in previsione alla targa che avresti dovuto fare e che poi non hai fatto. Molto probabilmente come turista avrai fatto i 3 mesi. I periodi certo, non sono continuativi
Ma la legge cosa dice? Altrimenti sono " opinioni o chiacchiere". I mesi devono essere continuativi o no? Per Legge Tunisina... Non " per sentito dire"... Scusate... troppe " chiacchiere" creano solo confusione.
No.

L'ingresso "turistico" è uno ogni 6 mesi per un max di 90 GG.

Ogni altra variazione che si può incontrare dipende dall'uzzo del doganiere di turno.

Trascorsi i 90 giorni (quindi continuativi di presenza) oppure al successivo ingresso (quindi anche se al primo si sono fatti 5 giorni) si può fare il "prolungamento", previo pagamento del bollo e stipulando successivamente un'assicurazione tunisina.

Questo è di 90 GG ed è rinnovabile due volte.

Durante i prolungamenti si può uscire con l'auto, ma i giorni continuano a scalare (difatti la scadenza di ciascun prolungamento è indicata sul foglio che viene consegnato.

Se si esce va rifatta solo la targa bianca ogni volta che si rientra.
La Goulette sta effettuando i conteggi dei 90 giorni, se entri in Tunisia, permani 15 giorni e esci, rientri dopo un mese ti dà altri 75 giorni, se riesci dopo altri 25 giorni e rientri poco dopo sempre la Goulette ti da altri 50 giorni di permesso auto, nel caso abbiano fatto un errore segnandone meno vengono corretti o direttamente alla Goulette o al centro doganale responsabile di zona, è quanto è stato fatto a tutti i miei amici che sono usciti e rientrati in questo periodo. Parlo sempre di non residenti.

@luigimossa la legge se la vuoi la cerchi all'interno del sito delle dogane "www.douane.gov.tn/" con tutti i chiarimenti.