Risiedere in Tunisia e lavorare qualche mese in Italia

Sono un medico con pensione ex Inpdap, lavoro qualche mese l’anno come medico di bordo sui traghetti italiani. Trasferendo la residenza in Tunisia, sottostando alle regole imposte, posso continuare a lavorare nei mesi in cui non sono obbligato a risiedere in in Tunisia ?

Ciao Luigirc,

Ben arrivato sul forum di Expat.com!

Saluti,

Francesca
Team Expat.com

Luigirc :

Sono un medico con pensione ex Inpdap, lavoro qualche mese l’anno come medico di bordo sui traghetti italiani. Trasferendo la residenza in Tunisia, sottostando alle regole imposte, posso continuare a lavorare nei mesi in cui non sono obbligato a risiedere in in Tunisia ?

Di principio si, ma devi verificare la cosa anche con il tuo datore di lavoro prospettandogli che avrai la residenza estera. Se questo per loro non costituisce un problema, a quel punto resta solo da inquadrare il reddito che percepisci nell'ambito della convenzione.

Ad una prima riflessione direi che risulterebbe tassabile in Italia, dal momento che il traghetto è territorio italiano e il datore di lavoro pure.

Occorre entrare nello specifico ad ogni modo (a volte il lavoro sulle navi è sottoposto a regole speciali, anche fiscali).

Grazie vedrò di fare un salto in Tunisia e valutare cosa conviene fare

Grazie. A presto con voi

Nuova discussione