Shanghai vs Guangzhou

Ciao a tutti! Sono nuovo di qui)
Ho avuto un offerta di lavoro a guangzhou e volevo sapere come era la citta, come si vive, se pochi parlano inglese e soprattutto e una citta sicura, se e moderna.. insomma.. scusa, ma non so che pesci prendere anche perche ho avuto anche un altra offerta a shanghai e non so proprio come muovermi! aaaaa..

Ciao marco_roma,

ben arrivato su Expat.com! 

Ti riporto uno spaccato di Shangai preso da un'intervista che ho fatto a Furio, un ragazzo italiano che vive li, l'intervista per intero la trovi cliccando il link: www.expat.com/it/intervista/99_furio-a-shangai.html

I tre aspetti di Shanghai che più ti affascinano...

L'aspetto che preferisco di Shanghai è la commistione tra oriente e occidente, sopratutto nel centro storico, a cavallo tra Nanjing Road (ovvero la vecchia concessione inglese) e Huai Hai Road (la vecchia concessione francese che, ancora oggi, detiene il primato di "strada più elegante della città"). Al contrario di Hong Kong, che è un ibrido allo stato puro, Shanghai conserva connotati prettamente cinesi. Però è facile trovare, nella stessa strada, un gruppo di anziani che giocano a majiang, una panetteria francese, e un ristorante xinjianese da cui fuoriesce l'odore della carne di pecora appena arrostita e musica dai sapori centro asiatici. Poi le donne, così tradizionali ma, allo stesso tempo, avventurose come in nessun'altra città della Cina. C'è chi le Shanghainesi non le sopporta. Troppo viziate, voluttuose, manipolatrici, pericolose. A me forse piacciono proprio per questo. Infine gli immigrati. Vivere a Shanghai non è sempre facile. Ritmi frenetici, prezzi alle stelle (per gli standard cinesi), viaggi in metropolitana che sembrano non finire mai. Chi resiste è spesso motivato dall'ambizione di migliorarsi, magari fare carriera o dare vita al proprio business. Diventa quindi più facile conoscere persone interessanti. Penso sia una caratteristica comune a tutte le grandi metropoli internazionali visto che a Londra e Parigi ho avuto la stessa impressione.

...e quelli invece ai quali hai fatto fatica ad abituarti!


Rischio di essere un po' banale ma dico l'inquinamento (Shanghai è meglio di Pechino ma comunque disastrosa da questo punto di vista), la qualità del mangiare (la carne e il pesce non hanno alcun sapore, ti senti colpevole persino quando mangi l'insalata perché è zeppa di pesticidi) e internet, che è filtrato dal cosiddetto Great Firewall e, per questo motivo, funziona in maniera estremamente lenta.
Se poi vuoi visitare un sito bloccato come ad esempio Facebook o Youtube, allora ti serve una VPN, ovvero un sistema che ti permette di bypassare il firewall mascherando il tuo indirizzo IP.

Per quanto riguarda Guangzhou protesti provare a contattare connazionali in loco attraverso la sezione dedicata al network degli Espatriati Italiani a Guangzhou.

Auguri per tutto,

Francesca

Grazie mille, sono giorni che continuo a cercare online notizie su queste citta e ho praticamene finito gli articoli e i post!
))

Caro Giulio, cerco di darti un idea di come si vive a Guangzhou, dove sono stato a ottobre 2108 in visita a mio figlio che li lavora da più di un anno. Città moderna con tutti i suoi contraddittori quartieri popolari e zone ultramoderni con magnifici grattacieli e alta tecnologia in tutti i sensi. La vita per un occidentale non è semplice preparati due cose sono quasi inconcepibili....il cibo locale e la possibilità di farsi capire l'inglese per loro è una lingua sconosciuta e solo pochissime perone potranno aiutarti.
Ti consiglio quindi di farti affiancare da un tutor che verrà fornito dalla tua azienda per il disbrigo di tutte le pratiche burocratiche e i differenti visti e le procedure necessario per vivere in questo paese. Per il resto sono sicuro che ti troverai bene la città è meravigliosa cerca solamente di fare amicizia con occidentali o altri ragazzi/e italiani ti aiuterà moltissimo a poter meglio introdurti nel loro modo di vivere e concepire la vita....non mi resta che farti i miei migliori auguri e stanne certo farai un esperienza unica che ti servirà per il proseguo della tua vita lavorativa. Auguri.

gualtieri turri vittorio :

Caro Giulio, cerco di darti un idea di come si vive a Guangzhou, dove sono stato a ottobre 2108 in visita a mio figlio che li lavora da più di un anno. Città moderna con tutti i suoi contraddittori quartieri popolari e zone ultramoderni con magnifici grattacieli e alta tecnologia in tutti i sensi. La vita per un occidentale non è semplice preparati due cose sono quasi inconcepibili....il cibo locale e la possibilità di farsi capire l'inglese per loro è una lingua sconosciuta e solo pochissime perone potranno aiutarti.
Ti consiglio quindi di farti affiancare da un tutor che verrà fornito dalla tua azienda per il disbrigo di tutte le pratiche burocratiche e i differenti visti e le procedure necessario per vivere in questo paese. Per il resto sono sicuro che ti troverai bene la città è meravigliosa cerca solamente di fare amicizia con occidentali o altri ragazzi/e italiani ti aiuterà moltissimo a poter meglio introdurti nel loro modo di vivere e concepire la vita....non mi resta che farti i miei migliori auguri e stanne certo farai un esperienza unica che ti servirà per il proseguo della tua vita lavorativa. Auguri.

Grazie per questo contributo!
Chissà se alla fine marco_roma si è trasferito, il suo messaggio risale al 2015.
Speriamo si faccia sentire!
Un saluto

Grazie effettivamente non avevo visto la data della richiesta non mi rimane che dirvi ni hao!!

Nuova discussione