Vivere a Marsiglia

Salve, mi dovrei trasferire a Marsiglia e avrei bisogno di qualche info.
Grazie

Serve poco: un buon kalashnikov e un giubbotto antiproiettile integrale

@ Fra314 > Salve, se ci dai maggiori informazioni su di te, sarà più facile darti un aiuto! Tipo, che genere di lavoro stai cercando, hai esperienza alle spalle? Parli già un po' di Francese? Che soluzione abitativa stai cercando?

@ oibaf > Ciao, premetto che non conosco la città, ma leggendo quello che scrivi, ne deduco che sia una città pericolosa, è cosi?

Saluti,

Francesca

...incoraggiante direi

Cara Francesca, credo che la fama della città non abbia bisogno di presentazioni ed abbia da tempo varcato i confini planetari :)))
Un esempio per tutti: l'anno scorso hanno arrestato metà (dicasi metà) BAC (brigata anti criminalità) perché tutti coinvolti nel traffico di droga...
Se

A fra314 i miei migliori auguri , comunque se proprio devi espiare c'è sempre il camino di Santiago de compostela o la legione straniera (neanche tanto lontana , è alla Valentine, tra Marsiglia e aubagne..:)))

In gamba e se vieni, fai un fischio, io abito a Aix

Ciao!
Ti assicuro che Marsiglia non è così pericolosa come dicono! Sono di Roma e ti dico che girare per certe zone di notte, nella mia città, mi ha spaventato molto di più che aggirarmi per il porto di Marsiglia di notte!
Anche io sono intenzionata a trasferirmi lì, se trovi qualche dritta fammi sapere! =)

Ciao fra314
Non dar ascolto à CIO che si dice di Marseille
Io abito qui da 9 mesi e sono ancora viva
Esco alla sera cm tutta la gente e nessuno mi ha mai puntato un fucile  addosso.
Si e véro k certi quartieri del sud sn malfamati... Ma basta k ti fai la tua vita e nn disturbi nessuno k nessuno ti toccherà. Io abito verso il centro  . Qui si vive bene éd Marseille ha tanto da offrire.
Spero ti piacera vivere qui e Tanti auguri x tutto

Qualcuno è in grado di smentire o confermare queste voci? lindro.it/societa/societa-news/societa-news-esteri/2013-08-27/96993-marsiglia-la-citta-piu-pericolosa-di-francia

Voci?

(Vieni a viverci, MaddalenaDc, e poi ne riparliamo. Da turista che sgancia solo soldi tutto il mondo gli arride, e neanche ). Io ci vivo e lavoro da oltre 3 (anni) e bisogna avere lo sguardo alto. Poi , fate vobis. Ognuno fa le proprie esperienze.

Non sono andata da turista, oibaf, e tanti soldi non ne ho mai avuti. Io sono di Roma e se uno è nato e vissuto in una grande città lo sguardo alto ce l'ha sempre e ha la stessa attenzione in qualunque luogo si trovi. Se poi giri con il cayenne nelle borgate e ti lamenti che ti derubano è un conto ma Marsiglia è pericolosa quanto qualsiasi altra grande città.

Anche io vengo da una zona "popolare" e direi che tutto un mondo è paese..certo cambiando "zona" e nelle indicazioni che danno su Marsiglia..bisognerebbe imparare a gestirsi in terra straniera...! Poi li mica ti conoscono!

Ripeto, Maddalena, vieni a viverci, e poi ne riparliamo.
Non credo che seduta in un bar a piazza navona (non i quartieri bronx) e guardando per caso uno questo ti prende alle spalle e inizia a picchiarti. Oppure che ti capiti spesso , se non tutti i giorni, di girare con la Macchina blindata (non significa cayenne antiproiettile, ma la tua auto con finestrini e serrature ben chiuse) con l'ansia di non fermarti mai, perché i ragazzini in motorino (ovviamente senza casco) ti spaccano il finestrino per picchiarti e rubarti borsetta e orologio. Tutte cose all'ordine del giorno, fidati. Poi vogliamo far i soliti italiani che adorano l'estero e credono che l'Italia sia il peggiore Paese del mondo, continuate pure. Francamente questa conversazione la trovo stancante, sopratutto se condotta con gente che non sa di cosa parla. Bye bye

Nuova discussione