Amare una terra

Sono sempre stato convinto che per vivere bene si debba amare la terra in cui si vive. Ho girato spesso per quasi tutto il mondo, sia per lavoro che per diletto, per cui non mi sono appassionato a nessuna terra in particolare. Mi piace tutto del nostro pianeta, ma quelle 10 isolette in mezzo all'Atlantico mi sono rimaste nel cuore. Non saprei dirvi una ragione precisa. L'Amore È. Punto e basta. Ragion per cui, stanco di vivere in Italia e in Europa, preferisco dare una svolta decisa alla mia vita. Assieme alla mia compagna, sto per tornare a Capo Verde con un visto di 6 mesi e con tutta l'intenzione di chiedere la residenza là. Sono in cerca di quella serenità che nel Mondo Occidentale non si riesce più ad avere. Desidero dedicarmi totalmente alla pittura e alla raccolta di conchiglie, dal momento che collaboro con un museo malacologico. Per finire, il mio nome è Marco.

Ciao Marco,

Ben arrivato sul forum di Expat.com e grazie per questa bella presentazione  :)

Un grande in bocca al lupo a te e alla tua compagna per la vostra nuova vita e mi raccomando dateci vostre notizie quando vi sarete sistemati.

Un saluto,

Francesca
Team Expat.com

Grazie per il tuo benvenuto Francesca.
Ovviamente ci vorrà un po' di tempo per sistemarci del tutto, anche perché le attuali normative capoverdiane sono abbastanza "stringenti" per quanto riguarda il trasferimento di beni se non si ha ancora la residenza. Quindi, per il momento andiamo a São Vicente con un visto di 6 mesi, che non è considerato "turistico" ma che non consente di portare con sé tutti i beni personali necessari, il mobilio e l'auto, a meno di pagare dei costi di sdoganamento esorbitanti (es. il 334% di tassa sul valore di un'auto che abbia più di 10 anni). Sì, hai / avete letto bene : il trecentotrentaquattro per cento !
Speriamo molto nelle nuove normative che dovrebbero entrare in vigore nel Gennaio 2019 e, soprattutto, speriamo che ci sia qualche facilitazione per i pensionati.
Per ora è tutto. Saluti,
Marco

Nuova discussione