Business e tassazione in Romania, la guida definitiva.

Buongiorno,

poichè sono seriamente interessato a fare business in Romania ho contattato diversi avvocati, contabili ed italiani residenti in Romania per ottenere le informazioni riguardanti alla tassazione in Romania.

Poichè mi sono reso conto (ed ho avuto conferma da tutti gli italiani residenti in Romania) che spesso i professionisti non sono aggiornati sulle leggi che variano molto spesso, il mio obiettivo è stilare una guida definitiva sulla tassazione in Romania con il vostro supporto.

Inizio da quello che so io:

Fatturato

- Tutte le microimprese rumene su un fatturato fino a 500Mila euro pagano l 1% di imposta sul fatturato se hanno almeno un dipendente (che può essere anche l'amministratore stesso).

Tale imposta si paga trimestralmente.

Utile

A fine anno si paga una imposta del 5% sui dividendi distribuiti calcolati sull'Utile.

Quando si acquista un'auto intestata alla microimpresa, l' IVA pagata (attualmente il 19%)
si porta in detrazione come costo.

Per favore contribuite con le altre informazioni di cui siete a conoscenza.

Mi sono dimenticato di dire che se qualcuno conosce un buon avvocato in grado di creare la microimpresa ed un buon contabile in grado di tenerne la contabilità, può scrivermi in privato.

Ciao Daniele, dove vorresti aprire la microimpresa?  Di cosa ti occuperesti?

Buongiorno Signor Daniele,
sono un commercialista italiano che, da oltre 15 anni, esercita la professione anche in Romania a supporto dei miei clienti italiani.

Vedendo la data del suo messaggio, 12 marzo 2018, osservo che le informazioni in suo possesso sono completamente errate  perchè, a decorrere dal 1 gennaio 2018, la normativa rumena relativa alle micro imprese è cambiata a cominciare dal limite di  fatturato per l'applicabilità di questo regime fiscale che è stato innalzato da 500.000 ad 1 milione di €.
Cordiali saluti.

Stefano Namari

Stefano Namari :

Buongiorno Signor Daniele,
sono un commercialista italiano che, da oltre 15 anni, esercita la professione anche in Romania a supporto dei miei clienti italiani.

Vedendo la data del suo messaggio, 12 marzo 2018, osservo che le informazioni in suo possesso sono completamente errate  perchè, a decorrere dal 1 gennaio 2018, la normativa rumena relativa alle micro imprese è cambiata a cominciare dal limite di  fatturato per l'applicabilità di questo regime fiscale che è stato innalzato da 500.000 ad 1 milione di €.
Cordiali saluti.

Stefano Namari

Buongiorno Stefano, grazie per l'informazione che ha condiviso.
Visto che è un nuovo utente la informo che su questo forum non è consentito farsi autopromozione quindi lo tenga presente nei suoi prossimi interventi.

Grazie

Mi perdoni, quale sarebbe l'autopromozione?
Indicare la mia qualifica professionale e la mia esperienza rumena?

Mi è sembrato doveroso farlo solo per far comprendere che chi ha fornito l'informazione non è un dilettante.
Fortunatamente non ho bisogno di questo né di altri siti analoghi per ricercare clienti.
Ho ritenuto solamente di fare una cortesia ad una persona evidentemente sprovveduta.

Comunque, terrò presente il suo suggerimento e in futuro mi asterrò da fornire qualsiasi altra informazione concernente la mia professione.

Nuova discussione