Close

Lavorare come libero professionista in Romania

Salve,

A molti espatriati piacerebbe lavorare come liberi professionisti: vorremmo aiutarli a reperire delle informazioni.

Pu˛ uno straniero esercitare come libero professionista in Romania?

Quali sono i requisiti necessari e  le formalitÓ da espletare?

Condividete con noi i pro e i contro del lavoro autonomo in Romania: previdenza sociale, sistema fiscaleů

Grazie per il vostro contributo,

Francesca

Come cosa?

Ciao Totinocs,

Direi tipo agente di commercio, avvocato, interprete...qualsiasi attività in libera professione.

Saluti,

Francesca

Si si può , anche se devi capire come muoverti e quali è il tuo business.

ESEMPIO : Puoi aprire una PFA ( persona fisica autorizzata ) , o una società di intermediazione ( che io consiglio ) .

Devi avere un ufficio o una casa dove intestare una società ( con accordo di chi te lo fitta della disponibilità and aprire una società e dei vicini di casa ) .

Una volta trovato la location , vai da un commercialista ,  qui in romania i commercialisti aprono generalmente società con un CUI e descrizione generica ( puoi vendere da auto a bombe atomiche , passando da ristorante vegetariano a macello di animali selvatici ), lui sicuro saprà come registrare  l'azienda, e come è meglio iniziare l'attività .

Diverso invece per fare avvocato e interprete. Per interprete ( legale ) hai bisogno di corsi specifici ed esami,( come in Italia - Interprete per carte in processi e traduzione atti legali  )  per avvocato non ne ho idea, ma di sicuro c'è un esame di stato ! 
Anche per Ingegnere hai bisogno di un timbro e una iscrizione all'albo degli Ingegneri Romeni .
Spero di esserti stato d'aiuto,se hai bisogno di nuove info scrivimi senza problemi .

Nuova discussione

Traslocare in Romania

Consigli per preparare un trasloco in Romania