Close

Consigli e info su un possibile trasferimento a Malaga

Salve a tutti, siamo una coppia di 30enni sardi, abbiamo intenzione di trasferirci a Malaga all'inizio del nuovo anno. Non vogliamo aprire nessuna attività ma cercare lavoro come dipendenti, non pretendiamo chissa' quale stipendio, il giusto per vivere, pagare affitto+spese, una cena fuori ogni tanto. Il mio compagno è un barman di I livello (attestato internazionale) io sono laureata in mediazione linguistica, parlo perfettamente spagnolo, riesco a comunicare in inglese, abbiamo entrambi esperienza decennale nel campo della ristorazione/bar/turismo. Secondo voi abbiamo qualche opportunità? Come sono gli stipendi medi? mi sembra di aver capito 500 euro part-time 800 full-time o si trova anche a qualcosina in piu'?
Abbiamo un pò di risparmi da parte che ci garantirebbero una autonomia di 3-4 mesi. Vogliamo arrivare con la nostra macchina (perche' abbiamo un cane) come sono visti li gli animali domestici? E' difficile trovare case dove li accettino?
Che zona consigliate per vivere? Ho visto che a Campanillas ci sono affitti sui 350/400 euro è una buona zona? Non voremmo stare troppo al centro (perche secondo me è più difficile trovare un appartamento dove accettano il cane), per questo ci stiamo informando anche sui paesini subito fuori Malga tipo Casabermeja..qualcuno lo conosce?
Ringrazio chiunque risponda.

Buonasera a te,

mi chiamo Alberto e ti posso dare qualche consiglio in merito.

Normalmente non mi esprimo in merito a tematiche sul lavoro, perché in Spagna (e in particolar modo qui in Andalusia) il tema è critico, difficile...qui normalmente gli italiani vengono ad aprire una propria attività autonoma, l'inserimento nel mercato del lavoro dipendente è molto difficile, per diversi motivi, disoccupazione alta, stipendi bassini (anche se il costo della vita non è alto..però sono veramente bassi), necessità di convertire titoli abilitativi e percorsi scolastici effettuati in Italia, per poter essere inseriti nelle liste di collocamento (qui comunque il servicio de empleo andaluso non è un classico ufficio di collocamento, piuttosto un percorso di orientamento a mio avviso utile) ed avere così accesso anche a posti pubblici, ma soprattutto a mio avviso perché manca un tessuto imprenditoriale che possa accogliere dei lavoratori, al di fuori del settore turistico.
Nel vostro caso però mi sentirei di fare una eccezione, perché avete due buone carte da giocare: la tua conoscenza della lingua spagnola e nel contempo inglese, un "plus", e il titolo del tuo compgano nonché la vostra esperienza nel settore della ristorazione e in generale turistico...che qui in Costa del Sol è decisamente il settore più importante e raggiunge livelli altissimi.
Qui per inserirsi nel mercato del lavoro dipendente devi possedere delle qualità o peculiarità che ti facciano emergere dalla massa, che ti consentano di elevarti rispetto ai numerosi pretendenti, che ahimé vengono anche da tutte le province più o meno limitrofe, se non da tutta Spagna, in ambito turistico. Ancora qui la buona (e veritiera!!) conoscenza dell'inglese ti può aprire porte che ormai in Italia sono da tempo chiuse, perché ti posso garantire senza timore di smentita che il livello di conoscenza di questa lingua è ancora più basso che in Italia, ed essendo questa una colonia (per quanto tempo ancora non si sa) di inglesi, puoi ben immaginarti....io conosco molti italiani soprattutto donne che lavorano es. in agenzie immobiliari, ma anche in uffici turistici, come interpreti, sempre in posti dove è importante interloquire con turisti o stranieri che vogliono trasferirsi a risiedere qui, oppure come receptionist di alberghi e addirittura all'accoglienza di ospedali e cliniche private, tanto per fare degli esempi. Il fatto poi di avere esperienze nel settore turistico può consentirvi di accettare magari lo stipendio basso ma trovare abbastanza velocemente una prima collocazione lavorativa, tanto per avere un ingresso quasi immediato, anche se, ripeto, senza voler illudere nessuno, la ricerca è impegnativa.

Purtroppo a mio avviso, se posso permettermi, il budget che avete a disposizione non è molto alto, se potete permettervi solo 3/4 mesi di autonomia. Io suggerisco sempre almeno un anno di "riserve", per non avere l'assillo di dover trovare lavoro subito...anche perché qui il tema casa....è delicato, non è semplice per tanti motivi,  questo però se scegli le località costiere. Io sono (anche) agente immobiliare a Torremolinos e opero tra Malaga e Fuengirola, quindi conosco prezzi e possibilità e GARANZIE che chiedono i proprietari (anche sei mesi o un intero anno anticipato) ecc....  certo che se optate per l'interno tutto cambia: prezzi bassi, costo della vita anche più basso....ma...paeselli, quindi servizi in proporzione a ciò che offre il territorio e al numero dei suoi abitanti. Insomma io non abiterei in centro a Malaga ma non tanto per il problema cane (considera che in Andalusia c'è una concentrazione di animali in appartamento davvero ENORME, sono maniaci in particolare dei cani che tengono ovunque anche in monolocali da 30 mq e di taglia non piccola...non avrai problemi secondo me e te ne accorgerai) quanto perché il centro normalmente è più caro...però non mi allontanerei fossi in voi troppo dalla costa, perché il lavoro qui è principalmente in linea di mare o poco distante, soprattutto in ambito turistico, ovvio a dirsi...

Insomma ci sarebbero un mare di cose da dire...però ti invito se vuoi avere molte altre info a dare una occhiata al nostro blog:
italianicostadelsol.it
qui troverai tante altre interessanti informazioni, anche articoli sul lavoro se guardi tra le News...spero vi siano di aiuto, nel caso avessi necessità di assistenza in loco contattami pure in privato

un grande in bocca al lupo!

Hasta pronto

Ciao Alberto, sei stato gentilissimo e molto esaustivo nel rispondermi, siamo sempre più convinti di questa scelta e siamo pronti a rischiare, siamo giovani e nel caso non dovesse andar bene sarà un avventura e un esperienza in più, d'altronde non abbiamo niente da perdere,  non stiamo lasciando un posto fisso, ne abbiamo un mutuo da pagare, insomma non lasciamo il certo per l'incerto. Daro' sicuramente un'occhiata al tuo blog. Grazie ancora.

Nuova discussione

Traslocare a Malaga

Consigli per preparare un trasloco a Malaga

Voli per Malaga

I prezzi migliori per il tuo biglietto aereo a Malaga