Close

Cercare un lavoro in Ucraina

Buongiorno!

Qual’è il modo migliore per cercare un lavoro in Ucraina? Siti internet, agenzie interinali, annunci sui giornali?

Quali sono i settori che offrono più opportunità lavorative in Ucraina?

Quali sono i requisiti necessari per poter lavorare in Ucraina? È consigliabile cercare lavoro prima di partire oppure direttamente in loco?

Grazie per il contributo!

Il team di Expat.com

Retribuzione media 200€ mese per lavori normali, dipende dalle città.
Permesso di lavoro temporaneo poi permesso di lavoro definitivo ed infine di soggiorno. (Lungo e costoso). Non ottenibile facilmente senza specializzazioni particolari.
La legge Ucraina prevede l'assunzione prima dei residenti.
Il lavoro serve conoscerlo ed averlo prima di partire.
Non esistono contratti di categoria, esiste minimo salariale, poi si contratta con il boss.
Diritti del lavoratore dipendente pari a 0, scordatevi le coccole italiane ed imboscamenti.
Settori più appettibili dipendenti: ristorazione (alto livello), costruzione e manutenzione immobili (medio/alto livello), manutenzione idraulici, elettricisti et simili (medio/alto livello).
Conoscenza lingua russa e/o Ucraina (non sono la stessa cosa) e conoscenza alfabeto cirillico.
Per imprenditori cambia.... sono a disposizione per consigli.

Ciao Impero36,

ti ringrazio per le informazioni.

Ti andrebbe di spiegarci un po' come funziona per gli imprenditori?

Grazie in anticipo,

Francesca

Salve , sono assolutamente stufo di essere italiano , so che potrà sembrare una bestemmia , ma è proprio così..ho 54 anni , passati per lo più in cantieri edili di grosse dimensioni , mai un giorno di assenza e/o mutua, convinto che le tasse da pagare  fossero un privilegio , un diritto acquisito a suon di civiltà , non assolutamente un dovere...ma devo ricredermi amaramente..Non credo che in italia si stia passando attraverso una crisi o "guerra dichiarata" ..finanziaria, ma semplicemente si sia assistendo al fallimento di una cultura..ciò posto , se proprio devo farmi "spennare" (e non solo a quattrini.., ma a anche a rispetto umano ) preferisco farlo in un paese ,dove la cultura non posso e non voglio giudicare, ma che reputo di una bellezza indicibile, carico di valori umani importanti, e di semplicità disarmante.. parlo dell'ucraina ovviamente.Ho conosciuto una splendida donna a Kremenchug , bella cittadina ,con ancora tutti i tetti in eternit,il cui viaggio da Kiev , sui famigerati pulmini , rappresenta il massimo del sapore della vita, se si arriva interi a destinazione..si c è molto da lavorare in ucraina in tal senso, lungi dalla mia volontà di essere lo straniero "splendido" che viene ad insegnare lezioni di vita...non ne ho voglia, non ne ho più voglia...ho voglia di godermi l attimo per quello che è ,nulla più...migliorare se è possibile,sempre,questo si.ciò posto...non mi aspetto consigli miracolosi,di certo 300 euro al mese , sono un lusso che non mi posso permettere, ho ancora figli giovani in italia, che non abbandono certo,anzi,adoro..

possibilità in ucraina , di compensi dignitosi?..grazie.

Beato te che venendoci da turista hai avuto questa impressione! Poi, la realtà di tutti i giorni è fatta di tutt'altro.... Il consiglio che posso darti, se proprio ti piacciono questi caproni, appena raggiungi l'età pensionabile vai via dall'Italia e vai a vivere in un villaggio, magari nei Karpazi. Orto, Dacia, Vodka e Borsh!

Mah, che dirti...io ci vivo e lavoro e non e oro tutto quello che liccica nel senso che hai visto l'Ucraina da turista.
Comunque, io qui ho un'attivita e una produzione settore abbigliamento, da come scrivi ti vedo difficile lavorare da dipendente ma da imprenditore si.
Posso darti dei consigli e nulla piu, ma e sempre qualcosa, in privato ;-) tramite messaggistica.

Saluti e buone feste

@ Masa74 > Se hai qualche consiglio da dare a chiunque voglia intraprendere un'attività in proprio, non esitare a condividere qualche info anche qui sul forum se ti va!

Cordialmente,

Francesca

Consigli? beh l'Ucraina e un mondo a se con varie difficolta, ed alcune e buona cosa non scriverle su un forum ;-).
Posso dire che consiglio di rivolgersi a persone che hanno gia fatto e consolidato qualcosa di buono in Ucraina, anche di settori diversi, ma non andare all'avventura perche a volte puo essere rischioso o piu semplicemente perdere l'investimento perche non si conosce bene, molto bene, la mentalita del posto.
La mentalita del posto e complicata, trovi persone interessanti e trovi persone che si comportano in maniera diciamo...difficle, parlo sempre in ambito lavorativo.
Nella mia esperienza trovo lavoratori che...a farli lavorare seriamente ti toglie il fegato, hanno poca disciplina, trovano scuse per ogni cosa e sono molto permalosi.
Clienti, il furbetto che vuole fregarti e che pensa di essere molto piu furbo di tutto il mondo, e dentro ad ognuno di loro, spesso ci provano e poi quando non riescono nel loro intento, pure si arrabbiano :-), almeno son simpatici.
Poi, il discorso delle mazzette, mance o come volete chiamarle, qui a volte ci stanno anche ma hanno piu paura loro a chiederele che gli altri a darglieli sti pochi soldi. Vogliono essere sempre un gradino piu alto di te quindi tu lascia credere questo e tutto fila liscio ma il piu difficile e saper gestire i loro caratteri, che ancora oggi dopo anni ho difficolta, ma ho capito quando tirare fuori la carota e quando il bastone, cosa non semplice da capire almeno per me.
La legge non funziona o se funziona non me ne sono accorto, quindi si ha difficolta a far rispettare contratti o altro ed e bene premunirsi con alcuni accorgimenti prima che accadano noie di vario genere perche sono accadute varie cose nel tempo che sono qui ed e sempre colpa di qualcuno ma, a trovarlo questo qualcuno e sempre un'impresa epica quindi, si applicano accorgimenti preventivi onde evitare di trovare sorprese.
Con i dipendenti ho applicato la formula delle multe per ovviare a questa cosa, se succede un disastro, esiste un responsabile scritto di quella commissione che verra multato indipendentemente sia stato lui o un'altro perche lui ha la responsabilita di controllare l'operato deg'altri.
Mica si scherza, ma io sono fortunato che ogni tanto esce una multa ma niente di che, ma conosco una persona che non ha dato stipendi interi per via di queste cose. Dev'essere sempre tutto scritto, quindi comunicazione scritta, mail di conferma, foglio con cornice ogni dove...onde evitare le scuse piu fantasiose e credetemi, ho sentito di tutto e in alcune prima di applicare la multa, non potevo non ridergli in faccia con il risultato che e sparito, si e auto licenziato :-) in questo son fantastici.
Altra cosa, festeggiano qualunque cosa, anche l'onomastico del gatto se serve per non lavorare e per bere qualcosa con gli amici e quindi...altro foglio di inizio anno con tutte le festivita, o presunte tali, specificate segno per segno che altrimenti lavorano 2 mesi a periodi discontinui.
Rubano, il detto, l'occasione fa l'uomo ladro, qui non e valida ma ogni occasione e buona per rubare, si addice di piu.
Permalosi e intoccabili, non gli si puo dire niente o alzare la voce perche se la prendono come bambini di 3 anni, questo per lavoratori, clienti...tutti, quindi da buon Veneto doc, mi scappano un paio di paroline assestate bene ed e gia licenziato prima ancora di discutere della cosa.
Poi che dire, hanno poca voglia di lavorare e se trovi quello volentereoso, preoccupati, sicuramente o combina casini a nastro oppure sta tramando qualcosa...bon basta per ora, se qualche Ucraino che legge si risente...pazienza :-) non prendetevela, non sto dando un luogo comune ma esperienze lavorative, conosco persone Ucraine che lavorano e sono responsabili, pero devo anche essere onesto...forse le conto su una mano, due son troppe.

@ Masa74 > Grazie per aver messo a disposizione la tua esperienza.

Francesca

HAHAHA!!! Ogni parola al suo posto! Complimenti, hai fatto una fotografia reale della situazione lavorativa.  Rubano e rubano parecchio. Io ho dovuto installare telecamere di sicurezza dappertutto, solo per il fatto di incutergli timore. Purtroppo non posso parlare dei clienti, in quanto mi pagano non appena si alzano dal tavolo, ma ho amici che si lamentano del fatto che tutti pensano di essere più furbi e cercano di "solarti" in tutte le maniere. Resta il fatto che da dipendente, se non sei ultraspecializzato o lavori per un'azienda europea, hai poco da far festa, con gli stipendi medi (dalle 1800 alle 6000 grivna in Ukraina, un po più alti a Kiev). Da imprenditore le cose cambiano, si hanno ottime possibilità di lavoro (anche se il mercato è quasi saturo) ma si deve stare molto attenti ad avere prima di tutto delle ottime conoscenze (oltre che ottimi avvocati). Ho visto gente perdere tutto in un nanosecondo senza rendersi conto neanche di cosa sia successo. Una firma su un documento che non capisci e doni tutto quello che hai ad un perfetto sconosciuto, penalmente non perseguibile poiché la legge qui è molto severa. Hai firmato e sono @@@ tuoi! Per questo consiglio, oltre a conoscenze, anche gente fidata e traduttori autorizzati dall'Ambasciata d'Italia (penalmente perseguibili se non effettuano esatta traduzione).

Da imprenditore si puo fare e guadagnare, si possono dare vari esempi. Io produco e guadagno in Ucraina pero ragazzi...fai prima a rompergli la testa che a fargli capire le cose aggiungendo anche che molti Italiani sanno fare disastri anche in paesi dove non sanno ne leggere e ne scrivere quindi, pultroppo, spesso alcuni Italiani sono peggio.
Detto questo, quando vengo a Kiev la prossima volta ti avviso che vengo a mangiare da te Luca

Ed io ti aspetto molto volentieri!!!

salve ,tutto vero quello che dici da buon veneto ma sono anche cosi per un semplice motivo li paghi niente 100 0 200$ al mese quindi cosa pretendi che ti danno pure il * come si dice dalle mie parti tanto paghi tanto mangi.cosa pensi che noi arriviamo dall italia ha sottometerli automaticamente alla minima possibilità loro si comportano di conseguenza.quindi per me pagare di piu chi merita poi vedrai che le cose cambiano...

Moderato da Francesca 10 mesi fa
Motivo : *contenuto moderato

Ringrazio quanti di voi hanno fin'ora partecipato alla discussione, ho l'impressione che stia andando fuori contesto quindi riporto la vostra attenzione sugli argomenti affrontati in questo thread:

expat.com :

Qualè il modo migliore per cercare un lavoro in Ucraina? Siti internet, agenzie interinali, annunci sui giornali?

Quali sono i settori che offrono più opportunità lavorative in Ucraina?

Quali sono i requisiti necessari per poter lavorare in Ucraina? È consigliabile cercare lavoro prima di partire oppure direttamente in loco?

Ti ringrazio per la tua disponibilità ed accoglienza in questo nuovo territorio per alcuni.
Io penso di trasferirmi a Sumy nei primi mesi del 2017... festeggerò i miei 50 anni lì e da lì voglio vivere altri miei anni di vita con una nuova spinta emotiva. Ogni suggerimento mi è gradito per fare bagaglio di esperienze precedenti... ma anche di nuove amicizie... Lascio l'Italia per disperazione e per le troppe delusioni ricevute... cerco una nuova vita. Sono da sempre stato imprenditore di me stesso svolgendo sempre lavori di libero professionista per mascherare invece la dipendenza totale per orari, risultati ed tanto altro (funziona da sempre così in Italia) e ogni volta che raggiungevo gli obbiettivi venivo scartato perchè considerato TROPPO BRAVO!!!.
Attendo volentieri suggerimenti ed informazioni che mi possono essere utili per un passaggio meno traumatico possibile-

Nuova discussione

Traslocare in Ucraina

Consigli per preparare un trasloco in Ucraina

Voli per l'Ucraina

I prezzi migliori per il tuo biglietto aereo in Ucraina