Creare dei contatti professionali a San Francisco

Shutterstock.com
Aggiornato 2019-11-27 13:48

Trasferirsi in una nuova città può essere davvero impegnativo, specialmente se non avete mai provato prima d'ora a uscire dalla vostra zona di comfort. Uno dei compiti importanti di un expat è quello di riuscire a costruire nella nuova città una rete sociale fatta di nuove amicizie e conoscenze da sviluppare, alle quali potersi affidare. Sfortunatamente a volte capita che alcuni expat si approccino nel modo sbagliato, e invece di contornarsi di gente si ritrovano da soli. A questo proposito, ci sono diversi modi di costruire una rete sociale a San Francisco, e in questo articolo leggerete dei consigli che vi aiuteranno a trovare la giusta strada. Questi suggerimenti nello specifico si riferiscono alle buone maniere da usare in società.

Per lasciare una traccia positiva della vostra persona quando vi interfaccerete con qualcuno in città, seguite alcune regole base della cultura come ad esempio:

L’abbigliamento

Anche se potrebbe sembrarvi un dettaglio trascurabile, per costruire una rete sociale efficace a San Francisco sarebbe bene vestirsi in maniera adeguata. Dando importanza all’abbigliamento farete buona impressione sugli altri colpendoli positivamente. Molto spesso la prima impressione è data proprio dall’abbigliamento, infatti una trappola nella quale dovreste evitare di cadere è proprio quella di vestirsi in modo eccessivamente formale o, al contrario, troppo casual, per non passare da tipo eccentrico o poco curato. Che si tratti di riunioni di lavoro, professionali o occasionali, individuate il tipo di evento e vestitevi di conseguenza.

Scandite il vostro nome in modo educato

Una dura verità è che le persone tendono a dimenticare i nomi di coloro che hanno appena conosciuto poco dopo la stretta di mano. Per fortuna questa incidenza può essere ridotta della metà se vi presentate agli altri in modo chiaro e conciso. Dato che non siete di San Francisco, è probabile che chi è di lì non abbia familiarità con il vostro nome, perciò, per evitare difficoltà, pronunciate il vostro nome in modo chiaro, lento e con tono deciso, senza necessariamente usare lo spelling.

Rimanete sempre attenti e concentrati

Non è buona norma quella di distogliere l’attenzione quando ci si presenta a qualcuno. Una personalità distratta scoraggia le persone dal farne la conoscenza e, anzi, le spinge a fare il conto alla rovescia dei minuti che mancano per liberarsi della nostra compagnia. Per evitare questo:

• Non controllate il cellulare durante una conversazione.

• Ricordate di alzarvi in piedi quando vi presentate a qualcuno poiché denota rispetto.

• Mantenete il contatto visivo durante la stretta di mano e la conversazione.

• Ascoltate di più e parlate di meno.

• Chiedete il permesso di chiamare per nome di battesimo chi avete appena conosciuto.

Siate cortesi e amichevoli

Gli esseri umani sono naturalmente attratti da coloro che emettono energia positiva e sanno mettere gli altri a proprio agio. In quanto expat a San Francisco, incontrerete persone nuove praticamente ogni giorno, perciò, ogni volta che passate davanti a una persona che incontrate regolarmente, sorridete e salutate finché non diventa un’abitudine. La regola di solito è che dopo un po’ di saluti e sorrisi, la persona inizia a ricambiare in modo spontaneo, così da creare le basi per una conversazione più profonda. Del resto la gente di San Francisco è molto amichevole e aperta, e ama soffermarsi in conversazioni significative.

Rimanete in secondo piano in una conversazione di gruppo

Questo non significa fare tappezzeria, ma saper intervenire nel momento giusto. Quando vi trovate in un gruppo di nuove conoscenze, evitate di essere additati come prepotenti o logorroici. Se lo farete, le persone verranno infastidite dalla vostra presenza e non avranno piacere nell’invitarvi di nuovo. In sostanza, cercate di dare spazio agli altri e non a voi stessi.

Inoltre, controllate l’uso del linguaggio in una situazione di nuova conoscenza. Fate sì che la conversazione sia interessante e centrate il punto. Nel periodo in cui vi dedicherete a costruire una rete sociale il follow-up è essenziale, quindi provate a dare seguito a queste nuove conoscenze facendo una telefonata dopo un paio di giorni dall’incontro.

Facciamo del nostro meglio per fornire informazioni aggiornate ed accurate. Nel caso in cui avessi notato delle imprecisioni in questo articolo per favore segnalacelo inserendo un commento nell'apposito spazio qui sotto.