Shutterstock.com
Aggiornato 2 mesi fa

La concezione del lavoro nella Bay Area di San Francisco alletta i professionisti stranieri di tutto il mondo. Infatti la città ha molto da offrire a chi è alla ricerca di un miglioramento della propria carriera ma anche di vita; e parlando appunto di carriera, vi sentite pronti a fare il salto e testarvi professionalmente in una nuova città? Ecco, allora, cosa avete bisogno di sapere sulla cultura del lavoro a San Francisco.

Condizioni di lavoro a San Francisco

Essendo una città molto diversificata e fiorente dal punto di vista lavorativo, San Francisco vanta un tasso di disoccupazione molto basso, ma allo stesso tempo una forte concorrenza. Questo significa che avete una probabilità alta di assicurarvi un lavoro in quanto expat se seguite i giusti step. Tuttavia, ricordate sempre che non essendo cittadini americani, ci sono alcuni lavori che potete svolgere in base al tipo di visto che otterrete, mentre altri non sono ammessi.

Vita aziendale a San Francisco

È meglio dividere la città in diverse sezioni per ottenere una migliore percezione della cultura del lavoro locale nel suo insieme.

Commercio e finanze

Se avete intenzione di lavorare nel centro finanziario della città, dovete prestare attenzione alla costa occidentale. Grazie alla sua posizione strategica, le attività commerciali che vanno per la maggiore sono banche, servizi di spedizioni, ecc. È una scelta eccellente per coloro che cercano un lavoro soddisfacente con stipendi interessanti.

Tecnologia e scienze

Molto spesso gli expat che stanno cercando di affermarsi nel mondo della tecnologia rivolgono la loro attenzione alla città di San Francisco poiché ospita molti giganti della tecnologia come Twitter, YouTube, ecc. Di conseguenza, categorie come quelle degli ingegneri, scienziati e geni del computer hanno maggiori possibilità di assicurarsi un lavoro a San Francisco.

Turismo

Nel 2015 il settore turistico a San Francisco ha reso disponibili circa 76.500 posti di lavoro. Il turismo è uno dei settori più importanti della città e cerca sempre di aggiungere più persone al proprio servizio.

Business

Proprio come a Wall Street, le strade di San Francisco sono delineate da edifici alti, studi legali e molte grandi aziende in cui un expat può trovare un lavoro prestigioso e ben pagato.

L’ambiente di lavoro a San Francisco

Per ottenere la migliore esperienza lavorativa, dovreste cercare nella Bay Area, molto nota tra gli expat di tutto il mondo. Questa parte della città vanta una grande diversità e qualità della vita, per non parlare del livello di istruzione fornito dalle scuole di zona, college e altre istituzioni.

Un’altra peculiarità dell’ambiente di lavoro locale sono le risorse altamente qualificate. Complessivamente, il tasso di disoccupazione a San Francisco è del 2,5%, il più basso di tutti gli Stati Uniti.

Abbigliamento per andare a lavoro a San Francisco

Il dress code professionale solitamente è determinato dal tipo di posizione che si ricopre. In generale, ci sono dress code sia formali che casual per professionisti di entrambi i sessi. Certo è che se ricoprite una posizione elevata, come ad esempio quella di dirigente o manager, dovrete vestirvi in modo formale per la maggior parte del tempo, ovvero abito e scarpe stringate per gli uomini e tailleur con tacchi per le donne, camicie abbottonate fino al collo, e unghie ben curate. Inoltre, chiedete al responsabile delle risorse umane se gli accessori e i capelli lunghi (soprattutto per gli uomini) sono tollerati. Per altre posizioni, il dress code è abbastanza flessibile, tenendo sempre presente di non esagerare con i colori, le fantasie e l’uso di accessori.

San Francisco ha molto da offrire agli expat, ma è importante verificare con il dipartimento di risorse umane ciò che è tollerato o meno in termini di abbigliamento, abitudini e buona condotta. Corporette è un sito Web in cui è possibile farsi un’idea di come vestirsi per andare a lavoro nelle diverse città statunitensi.

Il codice del lavoro

Nel luglio 2018, il salario minimo per i lavoratori di San Francisco è stato fissato a 15 dollari per ogni dipendente che lavora almeno due ore settimanali.

Ogni dipendente che occupa una posizione temporanea o part-time, ha diritto a un congedo per malattia.Le madri che allattano possono anticipare l’uscita dall’ufficio o fare delle pause.

Secondo il codice del lavoro, i datori di lavoro non sono autorizzati a chiedere agli expat il ​​loro stipendio precedente o a rendere note le loro entrate attuali.

All’interno di una compagnia sia i locali che gli expat hanno diritto agli stessi benefici.

 Indirizzo utile:

Guida alla normativa sul lavoro a San Francisco

Facciamo del nostro meglio per fornire informazioni aggiornate ed accurate. Nel caso in cui avessi notato delle imprecisioni in questo articolo per favore segnalacelo inserendo un commento nell'apposito spazio qui sotto.