Trovare casa in affitto a Montreal

Shutterstock.com
Aggiornato 2020-01-24 12:05

Vi state per stabilire a Montreal? Come prima cosa avete bisogno di trovare un alloggio. Ecco qualche suggerimento per aiutarvi a cercare nel modo giusto.

Prima di trasferirvi a Montreal, dovete avere un'idea dei suoi differenti quartieri, in modo tale da evitare qualsiasi sorpresa. Montreal è una delle destinazioni più affascinanti per gli expat. Potete saperne di più partecipando alle sessioni informative del Ministero dell'Immigrazione. Come per ogni altra regione del Quebec è fortemente consigliato esplorare la zona prima di cercare casa. 

Montreal si divide in 19 quartieri serviti da 4 linee di metro e più di 200 linee di autobus. Plateau Mont-Royal, Rosemont/Petite Patrie, Outremont, Westmount, Côte-des-Neiges/Notre-Dame-de- Grâce, Ville-Marie, la parte Sud-Ovest e Villeray-Saint-Michel-Parc-Extension sono le zone che compongono il cuore della città.

Verdun, Ahuntis-Cartierville, Mercier/Hochelaga-Maisonneuve, Montréal-Nord, Saint-Léonard, Saint-Laurent, Lachine e LaSalle sono quartieri adiacenti al centro, mentre Île-Bizard-Sainte-Geneviève, Rivière-des-Praires/Pointe-aux-Trembles e Pierrefonds-Roxboro sono quelli situati un po' fuori.

Come prima cosa, potete fare un giro e dare un'occhiata agli appartamenti o alle case in affitto o in vendita. Potete anche iniziare visitando i siti web che propongono questo tipo di servizi o dare un'occhiata alle sezioni pubblicitarie dei giornali.

Cosa bisogna sapere

Se vi state dedicando alla ricerca di un alloggio a Montreal, dovete tenere in considerazione il prezzo, il numero dei piani e le spese ulteriori per servizi come il riscaldamento, l'elettricità, l'arredamento e, eventualmente, la lavanderia.

Un grosso problema, soprattutto d'estate, sono le cimici da letto: quando visitate una casa, chiedete al proprietario quando è stata effettuata l'ultima disinfestazione e quali sono le misure preventive che vengono adottate nell'edificio.

Assicuratevi che la zona sia tranquilla, che i negozi siano vicini e che vi sia accesso ai mezzi di trasporto. In centro città potrebbe essere difficile trovare parcheggio, state molto attenti, quindi, se avete la macchina.

La terminologia che dovete conoscere

Per cercare una casa a Montreal, dovete avere familiarità con il lessico usato:

I termini “2 2/2, 3 ½, 4 1/2” corrispondono al numero delle stanze dell'alloggio che avete scelto. “1/2” indica il bagno.

Il termine “half-furnished” (semi-ammobiliato) indica che l'appartamento possiede almeno i fornelli e il frigorifero.

I termini “heated” o “non-heated” (riscaldato o non riscaldato) o ancora “hydro included” o “not included” (elettricità inclusa o non inclusa), vi diranno cosa è compreso nell'affitto. Nel caso il riscaldamento non fosse incluso, dovrete seguire le procedure necessarie per installarlo nella vostra residenza tramite l'agenzia Hydro-Quebec, e dovrete pagare un'ulteriore bolletta.

Potete anche ottenere una stima del consumo di energia del precedente affittuario e un preventivo sull'ammontare del pagamento annuale da Hydro-Quebec. Tenete in considerazione che il budget destinato alla casa, compreso di affitto, riscaldamento, elettricità, assicurazione e bollette del telefono, non può superare il 30% del vostro stipendio lordo annuo.

Il termine “credit investigation” significa che il proprietario dell'immobile si riserva di verificare la vostra possibilità di pagare. A tal fine, avrà bisogno del vostro nome, indirizzo e data di nascita. Se siete nuovi nel paese, la vostra storia creditizia sarà nulla e potreste, in questo caso, suggerire di contattare il vostro precedente padrone di casa o il vostro datore di lavoro.

Regolamento

Un proprietario non dovrebbe mai chiedervi né il numero di sicurezza sociale né la copia del documento di identità. La legge proibisce anche i depositi cauzionali, ma potrebbe esservi chiesto di pagare il primo mese in anticipo.

Troverete i diritti e doveri dell'affittuario sul sito della Régie du logement, dove potete avere accesso ai formulari dei contratti di affitto e di subaffitto.

Molti proprietari, a Montreal, non accettano gli animali. I gatti sono più tollerati dei cani ma, a tal fine, spesso devono essere operati e vengono loro asportate le unghie. Se avete un cucciolo, assicuratevi che sia il benvenuto prima di andare a visitare la casa.

Contratto di affitto a Montreal

Leggete bene le condizioni richieste dal contratto di affitto prima di firmarlo. Assicuratevi che sia ben redatto in francese o in inglese con l'accordo di entrambe le parti e che siano menzionate data di inizio e durata del contratto d'affitto, l'importo mensile da pagare ed i servizi inclusi nel prezzo.

It should be noted that you should pay your rent on the 1st day of each month, according to the amount mentioned on the lease. If the landlord wants to increase the rent, he has to give you at least a three months' notice before the termination of the tenancy. If you are not agreeable with this raise, you can solicit the advice of the Régie du logement.

L'affitto va pagato il primo di ogni mese. Se il proprietario avesse intenzione di aumentare l'importo mensile dovrà darvi almeno tre mesi di preavviso prima della fine del contratto. Se non siete d'accordo con questa decisione, contattate la Régie du logement.

Infine, se volete lasciare la casa al termine del contratto, dovrete fornire un preavviso che va dai tre ai sei mesi, altrimenti il contratto si rinnoverà automaticamente.

Se, invece, volete lasciare l'appartamento prima della fine dell'accordo, potete chiedere al proprietario se è possibile trovare un altro affittuario o che subaffittiate. Affittare a qualcun'altro vi solleverà da ogni responsabilità, mentre il subaffitto è impegnativo perché sarete voi stessi i garanti e dovrete coprire voi i costi dell'affitto in caso di mancato pagamento.

Alcuni suggerimenti pratici

Molti contratti di affitto terminano il primo luglio. Ciò nonostante, è possibile trovare un alloggio in qualsiasi momento dell'anno. Prenotate con largo anticipo il furgone da trasloco, in quanto i prezzi e le disponibilità possono cambiare molto a seconda dei differenti periodi dell'anno. Il primo Luglio, quindi, è il giorno in cui hanno luogo la maggior parte dei traslochi.

Se siete da soli, un appartamento condiviso sarà la scelta più economica. Questa opzione, molto comune a Montreal, vi permetterà di condividere il prezzo dell'affitto e le bollette (il riscaldamento, per esempio) con tutti gli inquilini della casa.

Molti affitti comprendono l'accesso alla lavanderia comune. Se possedete la vostra lavatrice, dovete verificare che la casa sia dotata delle giuste prese elettriche.

Potreste dare un'occhiata agli appartamenti seminterrati, anche se rischiate di avere davvero poca luce, specialmente in caso di neve. Assicuratevi che la zona abbia accesso ai trasporti pubblici, ai supermercati e ai negozi, in particolar modo durante la stagione della neve. In ogni caso, prendetevi il tempo necessario per visitare tutti i locali e valutare tutte le opzioni prima di firmare un contratto.

Dove trovare i mobili per il vostro appartamento a Montreal

Se dovete acquistare dei mobili e degli elettrodomestici, dovete sapere che avrete la scelta è illimitata e non saprete da dove iniziare. I grandi marchi come Ikea, Brault & Martineau e Surplus RD vendono mobili nuovi. Ma se volete optare per la seconda mano, troverete ampia scelta in negozi come Armée du Salut, Fripe-Prix Renaissance e Village des Valeurs. Inoltre, per rendere unico il vostro appartamento, potete visitare gli outlet di design, che sono molto comuni a Montreal.

 Buono a sapersi:

Molti abitanti di Montreal si trasferiscono il 1 luglio, quindi intorno a quel giorno troverete un'ampia scelta di mobili usati nelle strade, totalmente gratuiti: è estremamente facile fare buoni affari. Ragazzi, non esitate ad aiutarvi! In ogni caso, prima di portare a casa dei mobili trovati per strada, assicuratevi che non siano infestati dalle cimici da letto.

Facciamo del nostro meglio per fornire informazioni aggiornate ed accurate. Nel caso in cui avessi notato delle imprecisioni in questo articolo per favore segnalacelo inserendo un commento nell'apposito spazio qui sotto.