Aggiornato 2 anni fa

Tutte le persone che si trasferiscono in Svizzera (entro i tre mesi dal loro arrivo nel Paese) devono obbligatoriamente stipulare un’assicurazione di base per le cure medico-sanitarie. Seguono informazioni utili al riguardo.

L'assicurazione sanitaria di base

Questo tipo di assicurazione, che è obbligatoria, copre i costi per visite mediche e medicinali, cure ambulatoriali e ricovero in ospedale (camera condivisa di un ospedale situato nel cantone di residenza) in caso di malattia, gravidanza ed incidenti non compresi nell'assicurazione contro gli infortuni.

Per informazioni inerenti alle prestazioni coperte dall'assicurazione obbligatoria di base, potete consultare il sito dell' Ufficio federale della sanità pubblica all'indirizzo: www.bag.admin.ch

L'assicurazione di base, chiamata anche "cassa malati" o "cassa malattia", viene stipulata presso una società assicurativa privata che si può scegliere personalmente. Le assicurazioni garantiscono le stesse prestazioni per quanto riguarda la copertura di base mentre contributi e premi variano da cassa e cassa ed anche dal cantone in cui si risiede. Per ulteriori informazioni si può consultare il sito krankenkassenportal.ch

Le polizze non coprono l'intero nucleo familiare ma sono individuali per cui va assicurato ogni singolo componente, bambini compresi.

I contributi, o premi, che il singolo, versa all'assicurazione non sono in relazione al reddito per cui, nel caso di persone indigenti, la Federazione Svizzera sovvenziona dei premi.

Le spese per le visite mediche e i medicinali vengono generalmente pagati dall'assicurato e rimborsate successivamente dalla cassa malattia.

Buono a sapersi:

In alcune circostanze, puoi essere esonerato dallo stipulare un'assicurazione, per esempio:

- se lavori in Svizzera per conto di una compagnia straniera e per un periodo di tempo limitato

- se ti trovi in Svizzera in veste di studente, stagista o per un programma di ricerca a livello internazionale. In questi casi specifici, l'Istituzione presso la quale studi oppure il tuo datore di lavoro si impegnano a garantire la copertura delle spese sanitarie.

- se stai già pagando, nel tuo Paese d'origine, una polizza sanitaria che offre la stessa copertura dei costi della polizza base Svizzera.

- se lavori in campo diplomatico o per un'organizzazione internazionale.

Cosa non copre l'assicurazione di base

Nella maggior parte dei casi, le cure odontoiatriche non sono coperte dalla polizza assicurativa di base quindi se desideri essere coperto anche sotto questo punto di vista, dovrai stipulare un'assicurazione aggiuntiva che si chiama Zahnarztversicherung o assurance dentaire.
Di solito, la stessa compagnia con la quale hai stipulato l'assicurazione medica di base, ti potrà offrire copertura anche per le spese dentistiche (si consideri un pagamento aggiuntivo).
Si tenga inoltre presente che l'assicurazione di base non copre tutti i costi che possono derivare da un infortunio, per ottenere questo tipo di copertura bisogna stipulare un'assicurazione specifica.

Un impiegato che lavora almeno otto ore alla settimana presso lo stesso datore di lavoro è coperto contro gli infortuni, compresi quelli che sopraggiungono al di fuori dell'ambito lavorativo.
I lavoratori indipendenti devono invece stipulare l' assicurazione infortuni a proprie spese.

Indirizzi utili:

Il sito di santésuisse, www.santesuisse.ch, offre tutte le informazioni necessarie circa la sanità in Svizzera.

Il portale Cassa Malati Svizzera, www.it.krankenkassenportal.ch, è un motore di ricerca che vi permette di mettere a confronto i premi erogati da differenti casse malattie ed offre informazioni utili sul sistema sanitario svizzero.

La Federazione dei medici Svizzeri, per trovare facilmente il medico adeguato > doctorfmh.ch

Facciamo del nostro meglio per fornire informazioni aggiornate ed accurate. Nel caso in cui avessi notato delle imprecisioni in questo articolo per favore segnalacelo inserendo un commento nell'apposito spazio qui sotto.