Impianto fotovoltaico privato 6 kwp

Vorrei sapere quali sono le formalita' burocratiche per installare un impianto fotovoltaico da 6 kwp in bulgaria.
Se ci sono tasse da pagare e se si puo' attivare lo scambio sul posto come in italia.
Qualcuno sa darmi una risposta?

Buongiorno Mario,

un poco in ritardo ma ti rispondo, in base a quanto è a mia conoscenza:

1. Se si tratta di impianto fotovoltaico (convertire la luce solare in energia elettrica) ad esclusivo uso privato, cioè un impianto da collocare sul tetto di casa e quindi rendere  completamente autonoma, sotto l'aspetto di energia elettrica l'abitazione

Bisogna innanzitutto chiedere al Municipio di appartenenza quali sono le disposizioni relative a tale impianto ad uso privato, in quanto installazione fisica e quindi modificazione )aggiunta di ulteriore elementi), del tetto dell'abitazione.... implicanze del carico fisico aggiuntivo e capacità strutturale del tetto di sopportarle in modo sicuro e non dannoso per eventuali cedimenti  della struttura presente.
Inoltre, sempre tramite il Municipio,  capire quali altri enti pubblici debbono essere contattati per eventuali obblighi a norma di legge: ad esempio,  Vigili del Fuoco, Ente per il controllo e la distribuzione dell'elettricità ( forse il CEZ) .

In sostanza capire e quindi soddisfare le norme di aggiunta strutturali dell'edificio sia quelle inerente alla sicurezza dell'impianto che si vuole installare

2. Se invece tramite l'impianto si vuole vendere (o cedere) energia elettrica ad altri, ad esempio fornire energia elettrica alla rete nazionale, la cosa diventa molto più complessa e faraginosa......

Spero che queste notizie, che forse già hai, possano esserti di utilità.

Ne approfitto per augurarti un Lieto e Sereno Natale, unitamente ad un Buon e Proficuo Anno Nuovo.

Ivano

Ciao Ivano,
Ricambio gli auguri di buon natale e buon anno.
Allora, provo a spiegarmi meglio.
La mia idea e' quella di farmi mandare dall'Italia una quarantina di pannelli fotovoltaici usati che non  dovrebbero costare molto.
Dopodiche' mi arrangerei a fare I quadri con gli scaricatori, il pozzetto e I telai, l'inverter con una societa' del solare di burgas che devo ancora contattare
Ho capito che l'immissione in rete (net metering o scambio sul posto) non esiste a meno di procedure complicatissime.
Quindi non mi rimane che l'opzione di zero immissione in rete e utilizzo condiviso con altri condomini.
Mi domando se ci sono tasse sulla produzione del kwh con solare e come viene conteggiata.
Tu conosci qualcuno che ha piazzato I pannelli sul tetto nella tua zona?
Utilizzando I pannelli usati ma nuovi dall'italia il costo dell'impianto scenderebbe parecchio e considerando I recenti aumenti che ho notato nella bolletta di evn potrebbe cominciare a convenire.
Potrei abbattere di un 30-50% la bolletta..
Mario

Ciao Mario,

no nella mia zona, che io sappia, non esiste alcun tipo di impianto a cui fai riferimento.
Esistono alcuni impianti di medie e piccole dimensioni, per convogliare l'elettricità tramite i pannelli fotovoltaici sia alle fattorie che la usano sia di immettere nella rete nazionale elettrica.

Per eventuali tasse purtroppo nessuno mi sa dare informazioni.

La tue è una situazione che va verificata con il Comune )Municipio) della tua città sia per le questioni dei permessi eccetera sia anche per quanto riguarda la esenzione delle tasse o meno che tu hai posto.

Buona giornata

Ivano

Nuova discussione