Inviare e ricevere pacchi in Germania

Buongiorno a tutti,

Con l’avvicinarsi delle feste vi sarà venuta voglia di spedire dei pacchi regalo a casa o, viceversa, di riceverne dall’estero.

Qual è il modo migliore per inviare e ricevere pacchi in Germania?

Il servizio postale è efficiente? Vi siete mai affidati a compagnie private e quali?

In base alla merce spedita, quanto avete pagato?

I pacchi vengono spediti a casa o vanno ritirati presso un ufficio postale in Germania?

Bisogna pagare delle tasse su ricevimento della merce ricevuta?

Grazie per il contributo,

Francesca

Non ho mai spedito pacchi dalla Germania... Non mi serve.
Ma so che si spende pochissimo in confronto al contrario.

Mi sono fatta spedire un pacco dall'Italia. Era grandicello e un po' pesantuccio.
Con GLS, se non erro, è costato sui 50€.

Ah, non fidatevi del sito di Poste Italiane... Ciò che è scritto sui pacchi "internazionali" è per pacchi delle dimensioni descritte, ma per il peso di UN SOLO CHILO. Dopo, costa un tot per chilo e OVVIAMENTE sul sito NON c'è scritto.

Ho ricevuto e spedito pacchi qui a Berlino.

Se il servizio resta in DE o, al limite, in un Paese comparabile (UK), la cosa funziona perfettamente.

Per esempio, la scorsa settimana , ho ricevuto un pacco in meno di 2 giorni - che non e' raro.
Ho inviato e restituito articoli - che di solito hanno priorita' inferiore - in 3 o 4.

In genere, nulla richiede piu' di una settimana.
Moltisimi uffici postali sono aperti fino alle 18.
Alcuni  anche fino alle 20 - perfino di Sabato.

Sono nei centri commerciali e nelle stazioni e ci si trova di tutto: dalle chiavette USB a tutto il necessario per fare i pacchetti DHL, colla, forbici, nastri, che in Italia non hanno nemmeno nelle cartolerie piu' fornite.

E il personale spesso ti aiuta a impacchettare al meglio il tuo cartone.

Altro discorso invece se il pacco arriva da altri Paesi - purtroppo anche dall'Italia.

Nella mia esperienza, un documento urgente e importante - pagato fior di euro alle Poste Prioritarie italiane, ha impiegato due mesi a arrivare a Berlino (non all'isola di Rügen nel mar Baltico), con vergognosi scaricabarile tra i due servizi postali.

Nel frattempo, mi sono recato piu' volte tanto all'ufficio italiano che a quello tedesco a protestare,  inutilmente.

Ho solo un consiglio in questi casi:  MAI PIU'.

Beh, direi che spedire pacchi da Germania a Germania non ha un granché senso a mio avviso.
A meno che non si hanno amici o parenti in Germania. O se lo si fa per lavoro.
Ma dubito fortemente che sia questo il caso.
Per cui, direi che una buona parte della tua risposta, seppur interessante, sia del tutto inutile ai fini della questione.

Più che i tempi biblici, io odio le spedizioni italia-germania con le poste (ovviamente italiane) per l'alto costo e per la "presa in giro" che attuano, quasi al limite della truffa.

leggi la domanda:

da qualche parte diceva per caso "dall'Italia" o era semmai un'idea di come sia e funzioni il servizio postale in DE?

Inviare e ricevere pacchi in Germania è molto comodo. Io mi sono sempre affidata alla Deutsche Post, il servizio delle poste tedesche, che in realtà per le spedizioni verso l'Italia si appoggiava a DHL.
I miei pacchi dalla Germania all'Italia sono sempre arrivati alla svelta, in ottime condizioni e senza bisogno di dover fare un'assicurazione (quando ho chiesto all'ufficio delle poste in Germania se fosse il caso di farla ho avuto la sensazione che stessero per ridermi in faccia).
Ovviamente non credo sia un servizio infallibile, ma mi sono sempre trovata bene. I pacchi dall'Italia li ho sempre ritirati presso un ufficio postale: a casa mi veniva recapitata una lettera di notifica con l'indirizzo del centro spedizioni presso cui recuperarli.

Nuova discussione