Guidare nelle Filippine

Ciao,

Per quelli di voi che ogni giorno si mettono al volante nelle Filippine:

Quali sono le caratteristiche del modo di guidare locale?

Il codice della strada ed i limiti di velocità vengono rispettati, com’è la qualità delle strade, c’è traffico nelle ore di punta, gli incidenti stradali sono frequenti?

Condividete la vostra opinione sul modo di guidare nelle Filippine e qualche consiglio per evitare pericoli.

Grazie in anticipo per il contributo.

Francesca

te lo dico dopo il 7 marzo...

prima però devo capire se serve il permesso di 1 anno o quello di 3 anni. alcune nazioni ne riconoscono solo uno.

Ciao Francesca, lo stile di guida qui segue una sola regola, anarchia! Disordine totale, mancanza di disciplina, assoluto menefreghismo dei pedoni, autobus che sorpassano a destra e sinistra, macchine che rallentano o si fermano dove vogliono, clacson suonati in continuazione e, se parliamo di Manila, un traffico nelle ore di punta pazzesco.
Uno dei motivi scatenanti di questo traffico, secondo me, è dato proprio dal disordine e dalla mancanza di disciplina. Inoltre come straniero, specie in zone periferiche o remote, rischi di vederti fermare con il solo scopo di farti spillare dei soldi con la scusa di qualche infrazione fantomatica (tipo cambio di corsia nel mezzo del caos totale...).
Per questi motivi, oltre al fatto che taxi, uber e grab costano pochissimo (mediamente 3 euro per tragitti di 30 minuti) l'utilizzo della macchina lo limito al minimo indispensabile. Ma questo vale ovviamente per Manila.

A proposito di guida nelle Filippine. Non potendo contare sempre nell'autista mi devo decidere a nolleggiare un'auto. La patente italiana è sufficiente o se mi fermano mi chiedono quella internazionale?
Grazie

Puoi guidare con la patente Italiana e la traduzione legalizzata per un periodo limitato, se non sbaglio pari al periodo del visto ma non ne sono sicuro. In alternativa fai la internazionale, la versione convenzione di Ginevra.
Sia nella prima che nella seconda ipotesi nel caso ti fermassero pur essendo in regola formalmente non ti sorprendere se dovessero farti delle questioni.

Molto gentile grazie.
Nelle Filippine non mi sorprendo più di nulla e come diceva qualcuno" ho visto cose che voi umani non potete neanche immaginare"

Mex74 :

Puoi guidare con la patente Italiana e la traduzione legalizzata per un periodo limitato, se non sbaglio pari al periodo del visto ma non ne sono sicuro. In alternativa fai la internazionale, la versione convenzione di Ginevra.
Sia nella prima che nella seconda ipotesi nel caso ti fermassero pur essendo in regola formalmente non ti sorprendere se dovessero farti delle questioni.

Vale lo stesso discorso anche per guidare uno scooter o motocicletta di piccola cilindrata?

Nuova discussione