Close

Testimonianza di Gianfranco da Valencia

Buongiorno!

"Valencia è il giusto connubio tra storia, mare, modernità, è piena di giovani e anche gli anziani sono moderni... girano in monopattino!"
Ecco cosa pensano Gianfranco e consorte della loro città d'adozione dopo che hanno lasciato l'Italia l'anno scorso per trasferirsi sulla costa orientale della Spagna.

Riporto un estratto dell' intervista:

Introducetevi brevemente
Siamo una coppia di quarantenni con due cani, in Italia eravamo due impiegati stressati, con un mutuo da pagare e una casa che vedi solo per tre ore al giorno.

Da quanti anni vivete all'estero?
Viviamo a Valencia stabilmente da settembre del 2017 e ci siamo trasferiti con i nostri amici pelosi.

Quali sono i motivi che vi hanno fatto scegliere Valencia sulle altre città spagnole?
Valencia ci ha fatti innamorare, per noi è la città perfetta, non è grandissima e caotica ma è abbastanza vivace culturalmente per non farti rimpiangere la comodità di vivere in un grande centro, i servizi sono perfetti, la sanità, i trasporti pubblici, i parchi, il mare, i Valenciani sono persone che non sanno il significato della parola stress, sono amabili, simpatici e ben disposti.
Per noi che abbiamo sempre sofferto una città come Roma, andare a vivere di nuovo nel caos di Barcellona o Madrid era impensabile.
Valencia è il giusto connubio tra storia, mare, modernità, è una città piena di giovani e anche gli anziani sono moderni, dobbiamo ancora metabolizzare il fatto che molti anziani girano in monopattino.

Continua a leggere l'intervista : http://www.expat.com/it/expat-mag/2028- … pagna.html

Clicca qui per leggere tutte le altre Interviste agli espatriati e condividile sui social networks, trovi le icone dedicate nella pagina di ogni intervista.

Se sei un espatriato e vuoi partecipare all’intervista, contattami ora!

Saluti,

Francesca

Nuova discussione