Close

Come risparmiare vivendo in Arabia Saudita

Buongiorno a tutti,

In che misura vivere in Arabia Saudita incide sul vostro budget mensile?

Prima di partire, vi eravate fissati un limite per le spese e siete riusciti a rispettarlo?
Ce la fate a mettere da parte qualcosa oppure no?

Avete dei suggerimenti per aiutarci a risparmiare vivendo in Arabia Saudita?
Ad esempio: posti dove andare a fare compere (supermercati, outlet..), un operatore telefonico che propone tariffe competitive, un abbonamento per il trasporto pubblicoů

Esistono delle applicazioni mobili o siti web che offrono promozioni e sconti su prodotti e servizi?

Scriveteci tutto quello che vi viene in mente in base alla vostra esperienza ed alla cittÓ dove vivete.

Grazie in anticipo,

Francesca

Buongiorno a tutti..

Argomento difficile quello di questo topic ma vorrei comunque provare a rispondere.

Premesso che molto spesso gli expats in KSA finiscono col avere un contratto con benefit che coprono l'alloggio, il telefonino, la macchina e l'assicurazione medica, ci sono comunque alcune spese che rimangono al di fuori e magari potremmo concentrarci principalmente su quelle.

Nel mio caso particolare, ho vissuto in KSA per 3 anni e mezzo e la ditta mi pagava sia la casa che le spese del telefonino aziendale e quelle della macchina aziendale. Inoltre dato che avevo un visto famiglia, la ditta copriva alcune spese extra come il visto e la residenza a mia moglie e l'assicurazione medica.

Tra le spese scoperte rimanevano il cibo, lo svago, il telefonino per mia moglie, internet, la bolletta della luce, l'abbigliamento, le spese degli animali domestici, le spese extra per la casa etc.

Il Cibo: Per quanto riguarda il cibo devo dire che tutto dipende dai gusti personali. Secondo me non esiste veramente un supermercato che sia molto più conveniente di altri dato che alla fine ognuno ha i suoi gusti personali. Pero' quello che potrei consigliare in questo caso sono i mercati all'aperto. Nella zona di Dammam, ogni weekend, si poteva andare al mercato all'aperto sia per frutta e verdura e sia per il pesce. Il risparmio e' assicurato ma bisogna mettere in conto che le quantità minime d'acquisto sono molto più grandi. Essendo solo in due non ne abbiamo mai approfittato moltissimo dato che comprare un chilo di tutto era troppo per noi. Per quanto riguarda i supermercati, la nostra preferenza era il Carrefour ed il Tamimi. Ogni tanto siamo andati anche al Lulu che non era male. La carne pero' abbiamo sempre preferito comprarla al Tamimi. Esiste anche una catena chiamata Panda dove alcuni dei miei colleghi facevano la spesa ma per qualche ragione non ci e' mai piaciuto moltissimo. Infine esiste un'altra catena chiamata Danube dove i prezzi sono leggermente sopra la media.

Lo Svago: beh, che dire.. lo svago in Saudi in effetti si limita a mangiare fuori, prendere un caffè o un te' oppure uscire dal paese tipo per andare in Bahrain. In questo caso tutto dipende da cosa volete fare e dove volete andare.. ci sono ristoranti, locali ed hotel per tutte le tasche. Bisogna fare un po' di ricerca con Trip Advisor o Booking se si e' nuovi oppure chiedere consiglio a colleghi ed amici.

Telefonino: In KSA ci sono tre gestori telefonici più importanti che sono STC, Mobily e Zain. In linea generale, ognuno di questi offre servizi decisamente più cari che in Italia. Quello che aveva l'offerta migliore per noi era Zain che con 100-120 SAR al mese ci dava minuti, sms ed internet a sufficienza. In generale altri piani tariffari su Mobily o STC possono costare decisamente di più.

Internet: Anche per internet la scelta e' piuttosto limitata e dipende anche dalla zona in cui abitate. In alcuni compound, il servizio internet potrebbe essere limitato a gestori scelti dal compound. In generale dovreste poter accedere sia a servizi senza fili tipo 4G oppure a servizi su doppino e fibra ottica da parte di STC e Mobily. I prezzi variano notevolmente dal servizio che si scegli. Noi abbiamo provato sia la 4G di STC che quella di Mobily, entrambe funzionano bene in alcune zone della eastern province ma in altre il servizio diventa inutilizzabile.. il costo del 4G si aggira sulle 1200-1500 SAR/anno. Mentre per quanto riguarda la fibra ottica abbiamo provato la 25 Mbps di Mobily che costa circa 3000 SAR/anno.

Spese fisse, luce, acqua, gas: Non penso ci sia un vero risparmio in questo campo tranne pagare le bollette che vi arrivano. Il risparmio lo potreste avere se consumate meno energia elettrica evitando sprechi tipo lasciano le porte e finestre aperte d'estate con l'aria condizionata a manetta o cose del genere.. in pratica semplice buon senso in azione. L'acqua tipicamente costa un fisso annuale, quando abbiamo vissuto in un appartamento di una palazzina ci avevano chiesto di versare 500 SAR/anno per l'acqua mentre nel compound era una spesa nascosta inclusa nel costo d'affitto. Il gas sembra essere poco diffuso, molte delle case in cui siamo stati avevano fornelli elettrici. Tipicamente si usa per fare il barbecue.. il prezzo di una bombola di gas purtroppo non me lo ricordo più. Per quanto riguarda la corrente elettrica si spende circa 50SAR/mese per 100mq di casa. Il prezzo pero' sembra variare notevolmente soprattutto in base al tipo di aria condizionata si ha installata in casa.

Abbigliamento: non credo di poter aiutare moltissimo in questo campo dato che di abbigliamento alla fine ne abbiamo comprato pochissimo nel tempo che siamo stati in KSA. In generale e' sempre stato abbigliamento da lavoro ma ci sono diversi negozi nei centro commerciali dove si può comprare bene e la qualità e' buona.. il primo che mi viene in mente e' LC Waikiki. Importante forse, per poter risparmiare un po', e' sfruttare il periodo dei saldi (attorno Luglio e Gennaio).

Veterinario, spese animali domestici: questo e' un argomento che meriterebbe un topic a se' stante.. in linea generale una visita medica per un gatto costa di base circa 120-150 SAR. A questo costo basi vanno aggiunti tutti i trattamenti e medicinali del caso. Se volete sterilizzare un gatto che trovate in KSA (e ce ne sono moltissimi per strada che necessitano di essere adottati e curati), allora il prezzo può andare dai 400 SAR per un maschio ai 600 SAR per una femmina. Per esportare un gatto da KSA in Italia il costo si aggira attorno ai 600 EUR per animale. Il prezzo e' comprensivo di tutte le carte e del viaggio areo. La tempistica, tuttavia, per avere le carte in regola può richiedere fino a tre mesi. Il paese di destinazione e' quello che detta legge sulla procedura da seguire difatti alcune destinazioni hanno regole più semplici quindi anche il costo si riduce, altri più complicate e quindi il costo aumenta. Un esempio e' esportare il gatto da KSA negli Emirati Arabi, che nonostante siano entrambi nel GCC, il costo per gatto si aggira sui 1000 EUR.

In generale, una giovane coppia deve aspettarsi di spendere circa 2500-3000 SAR in media ogni mese per le spese indicate sopra.

Spero di essere stato d'aiuto!

Grazie mille mstation  :thanks:

Nuova discussione

Traslocare in Arabia Saudita

Consigli per preparare un trasloco in Arabia Saudita