trasferimento in romania

buongiorno a tutti, vorrei trasferirmi in  romania ,vorrei sapere la trafila da fare per trasferirmi, a partire dal registro italiani all'estero, dai documenti ,e  se devo dimostrare  qualcosa es. come vivrò, se riesco a mantenermi, se devo aprire un c/c ,avere un appartamento, un lavoro, o se al momento del trasferimento posso vivere da un amico...
e poi, si può avere la residenza li, ed avere un attività in italia ?fisicamente dove devo essere?
grazie a chi mi risponderà. saluti

Ciao Tyffani72.
Io ho semplicemente fatto le valigie dall'Italia con destinazione Romania, da circa un'anno e mezzo.
L'unica cosa che ho fatto, solo pochi mesi fa, è prendere la residenza chiedendo il permesso di soggiorno provvisorio, per ricongiungimento familiare, presso l'Ufficio immigrazione del mio Comune; documento pronto in 48ore. A me non hanno chiesto nulla, anzi ti dirò, non hanno neppure parlato con me.
Considera che io non ho nessuna intenzione di tornare in Italia pertanto fra 5 anni il mio permesso lo convertirò in definitivo.

Grazie per avermi risposto... però tu hai fatto un ricongiungimento familiare...io non ho nessuno li'..o forse devo pensare che  ci sono canali per eludere i controlli visto che non hai parlato con nessuno?scusa la chiarezza..

Non devi eludere nessun controllo. Siamo cittadini dell'Unione Europea (e speriamo di continuare ad esserlo!) e all'interno dell'Unione c'è libertà di movimento.
Poi in teoria dovresti prendere la residenza, che altrimenti resta quella italiana, ma questo dipende da cosa decidi di fare (se vuoi restare a lungo o se sei solo di passaggio).
Per la residenza puoi dare un'occhiata qui:
traduzionirumeno.wordpress.com/2014/12/29/come-fare-per-stabilire-la-residenza-in-romania/

Per l'attività in Italia, certamente puoi mantenerla, ma tieni presente la normativa fiscale.
In modo molto sintetico: per il fisco italiano hai la residenza fiscale in Italia se sei presente su territorio italiano per più di 6 mesi e 1 giorno (poi comunque essendo attività che svolgi in Italia immagino che comunque sia tassata, appunto, in Italia).

tyffani72 :

..... visto che non hai parlato con nessuno?scusa la chiarezza..

Hanno solo voluto vedere la carta d'identità italiana senza chiedere garanzie o giustificazioni.

ok ,grazie,per  l'info...spero di contare su di voi per altre notizie

Nuova discussione