Possibile prossimo approdo in Riyadh

Mi hanno proposto un lavoro a Riyadh, o in località molto vicina alla città.
Sono un poco perplesso!
Avrei bisogno di informazioni sulle abitudini locali e sopra tutto se è vero che il datore di lavoro ti può ritirare il passaporto, penso sia solo una leggenda metropolitana ma mai dire mai.

Salve Mario1965,

ben arrivato su Expat.com! 

Dalle testimonianze che ho raccolto di connazionali espatriati a Riyadh ti posso dire che l'Italiano in generale è ben visto ed apprezzato.
Gli aspetti più critici sono lo scontro con una cultura lontanissima da noi e una lingua molto difficile da apprendere, quello che manca è il momento sociale comunitario che è assente dalla cultura locale.
Per quanto concerne il costo della vita il cibo costa quanto in Italia se non un pochino di più, i farmaci meno cosi come medico privato senza assicurazione.
Le case costano molto di più, i ristoranti poco meno dell'Italia.

Sulla questione del passaporto penso che ti convenga controllare direttamente con l'Ambasciata Italiana a Riyadh > www.ambriad.esteri.it/Ambasciata_Riad

Se decidi di trasferirti, dai notizie.

Francesca

Grazie Francesca, ho appena fatto il colloquio con un locale, se sono rose fioriranno.

Ciao Mario,

si tratta di una leggenda, o una svista. Credo che quello che dici si riferisce a un episodio accaduto recentemente, dove un datore di lavoro ha ritirato, anzi rubato, il passaporto a una domestica - se non sbaglio filippina. Quello che ha fatto non è la regola ma un'eccezione punibile, e infatti l'uomo è stato denunciato per sequestro di persona e sottrazione di passaporto, se ricordo bene, ma comunque la notizia riguardava un evento criminoso.
Anche se non conosco la tua compagnia posso immaginare che il contratto che emetterebbe sarebbe, a parte condizionato all'accettazione da parte della controparte saudita, sottoposto a tutte le limitazioni e tutele italiane come sarebbe la norma.
Unico problema, Riad è nell'entroterra arabo e il clima è di tipo semi-continentale, il che significa che in estate il caldo e il sole picchiano davvero duro. Io abito a Gedda ora, e qui - dove non è proprio un clima fresco... - dicono che a Riad fa davvero caldo. Giudica tu, ma suppongo che lo stipendio offerto sia buono, quindi il gioco varrebbe la candela

Nuova discussione