Close

I visti per la Danimarca

Raccomanda

Stabilire che tipologia di visto o permesso ti serve per visitare o risiedere in Danimarca non è complicato. Abbiamo raccolto informazioni utili che puoi leggere nell’articolo che segue.

Visti a breve termine per la Danimarca

"Breve termine" si riferisce ad un soggiorno della durata massima di 90 giorni.
I cittadini dei seguenti paesi hanno bisogno di un visto di breve durata per visitare la Danimarca:

Afghanistan

Capo Verde

Guinea

Libia

Papua Nuova Guinea

Tanzania

Albania

Repubblica Centro Africana

Guinea-Bissau

Madagascar

Filippine

Tailandia

Algeria

Chad

Guyana

Macedonia

Qatar

Togo

Angola

Cina

Haiti

Malawi

Russia

Tunisia

Armenia

Comore

India*

Maldive

Ruanda

Turchia

Azerbaijan

Congo

Indonesia

Mali

Sao Tomé e Principe

Turkmenistan

Bahrain

Cuba

Iran

Mauritania

Arabia Saudita

Uganda

Bangladesh

Repubblica Democratica del Congo

Iraq

Moldavia

Senegal

Ucraina

Bielorussia

Gibuti

Costa d'Avorio

Mongolia

Serbia

Uzbekistan

Belize

Repubblica Dominicana

Giamaica

Montenegro

Sierra Leone

Vietnam

Benin

Ecuador

Giordania

Marocco

Somalia

Yemen

Bhutan

Egitto

Kazakhstan

Mozambico

Sud Africa

Zambia

Bolivia

Guinea Equatoriale

Kenia

Namibia

Sudan meridionale

Zimbabwe

Bosnia-Herzegovina

Eritrea

Kosovo

Nauru

Sri Lanka

Palestina

Botswana

Etiopia

Kuwait

Nepal

Sudan

 

Burkina Faso

Fiji

Kyrgyzstan

Niger

Suriname

 

Birmania 

Gabon

Laos

Nigeria

Swaziland

 

Burundi

Gambia

Libano

Nord Corea

SIria

 

Cambodia

Georgia

Lesotho

Oman

Taiwan

 

Camerun

Ghana

Liberia

Pakistan

Tadjikistan

 

Esenzioni

I cittadini dei paesi non elencati sono esenti dall'obbligo del visto.
I cittadini di alcuni paesi che figurano nell'elenco sono esenti dall'obbligo del visto se dispongono di un passaporto biometrico.
Le esenzioni possono essere applicate anche ai cittadini stranieri provenienti da regioni quali Hong Kong e Macao o se in possesso di passaporto diplomatico.
Assicurati di consultare il sito New to Denmark per informazioni aggiornate.

Validità

Il visto a breve termine è generalmente valido per un massimo di 90 giorni.
Si applica ai cittadini stranieri che intendono visitare il paese per il turismo o per far visitaa membri della famiglia residente in Danimarca.
Anche se alcune tipologie di attività lavorative sono permesse con un visto a breve termine, la maggior parte dei cittadini stranieri che desiderano lavorare, studiare o soggiornare per un lungo periodo in Danimarca dovranno richiedere un permesso di soggiorno appropriato, indipendentemente dal paese di origine e dalla esenzione dal visto.

Condizioni

La domanda di visto a breve termine deve essere presentata personalmente all’ambasciata danese o al consolato generale presente nel paese di origine del facente richiesta. Oltre alle impronte digitali, i richiedenti sono tenuti a produrre quanto segue:

• modulo di domanda di visto debitamente compilato e firmato (disponibile online o presso l'ambasciata danese/consolato generale più vicino al luogo di residenza)
• passaporto rilasciato negli ultimi dieci anni, valido per almeno tre mesi oltre le date di viaggio previste, che abbia almeno due pagine vuote
• fototessera recente formato passaporto (35mm x 45mm)
Disponibilità finanziaria al proprio sostentamento durante il soggiorno
• documentazione che attesti il luogo di permanenza durante il soggiorno (prenotazione dell’hotel o lettera d’invito della persona ospitante)
• assicurazione di viaggio di 30.000 euro
• tasse (circa 60 euro)

Se sei stato segnalato o sanzionato all'interno dell'area Schengen, dell'Unione Europea o della Danimarca stessa, la tua domanda di visto potrebbe non essere accettata.
Per saperne di più in materia consulta il portale ufficiale della Danimarca.

Permessi di soggiorno e di lavoro per la Danimarca

Per lavorare in Danimarca, ti serve un permesso di lavoro. Leggi di seguito per saperne di più sulle formalità riguardanti i cittadini dei paesi UE/SEE, della Svizzera e dei paesi nordici.

Tipologie di permesso
La Danimarca ha attuato diversi provvedimenti per attirare lavoratori stranieri qualificati.
Ad esempio, potresti ottenere un permesso di soggiorno se hai competenze professionali non presenti sul mercato locale o se ti viene offerto un lavoro ad alta retribuzione mensile.
Sono stati variati anche dei permessi per ricercatori, imprenditori e professionisti che siano in possesso di un master o di un dottorato di ricerca fatto in Danimarca.
Le condizioni per l’ottenimento variano a seconda del profilo del lavoratore. Per ulteriori dettagli ti consigliamo di recarti presso il più vicino ufficio di rappresentanza danese nel tuo paese di residenza oppure visita il sito New to Denmark.

Permesso per studenti
Chi desidera recarsi in Danimarca per studio deve prima essere ammesso ad un programma o ad un istituto d’istruzione nazionale e successivamente richiedere un permesso per studente.

Permesso di residenza per tirocinanti

In Danimarca si possono fare tirocini nei seguenti settori:
• agricoltura, veterinaria, forestale, orticoltura
• assistenza sanitaria
• architettura
• altro

Il tirocinio deve essere pertinente al programma di studi in corso o recentemente completati. Il tirocinante deve rientrare in una certa fascia d'età e potrebbero applicarsi altri requisiti come come abilità linguistiche.
Sia il datore di lavoro che lo stagista devono produrre le informazioni necessarie relative al programma del tirocinio.
I moduli per la richiesta sono disponibili on-line. La domanda completata può essere presentata alla missione diplomatica danese più vicina al luogo di residenza del tirocinante.

Regolamentazioni speciali

I cittadini dei paesi nordici - Finlandia, Islanda, Norvegia e Svezia - possono entrare, vivere, lavorare e studiare in Danimarca senza bisogno di visto, permesso di residenza o di lavoro.
I cittadini dell'UE e dello SEE nonché i cittadini svizzeri possono soggiornare in Danimarca in base alle norme UE sulla libera circolazione delle persone e dei servizi.
Tale regolamentazione si applica 1) per soggiorni di tre mesi o, nel caso in cui lo straniero sia in cerca di impiego, 2) per soggiorni di sei mesi o più se la ricerca è corredata da una prova che attesti l’effettiva opportunità di un lavoro.
Per ulteriori informazioni, visita il sito web dell'Amministrazione statale danese.

Ricongiungimento familiare

Il ricongiungimento familiare è una tipologia di permesso di soggiorno applicabile a coniugi, partner, bambini o genitori di cittadini regolarmente residenti in Danimarca.
Dà il diritto di lavorare nel paese.
Se approvato, il richiedente riceverà un permesso di soggiorno temporaneo, che può essere prolungato.
La residenza permanente può essere richiesta dopo otto anni o, se sono soddisfatti certi requisiti supplementari, dopo quattro anni.
La richiesta può essere effettuata online o presso la più vicina missione diplomatica danese.
I cittadini stranieri possono richiedere il permesso di soggiorno purché detengano un visto in corso di validità. Sono autorizzati a rimanere legalmente in Danimarca mentre il processo per l’ottenimento del permesso di soggiorno è in corso.

 Indirizzi utili:

New to Denmark – Visto e permesso di soggiorno www.nyidanmark.dk
Ministero Affari Esteri – Ambasciate e Consolati um.dk

Facciamo del nostro meglio per fornire informazioni aggiornate ed accurate. Nel caso in cui avessi notato delle imprecisioni in questo articolo per favore segnalacelo inserendo un commento nell'apposito spazio qui sotto.
Raccomanda
expat.com Your favourite team
Utente da 01 Giugno 2008
Small earth, Mauritius
Scrivi un commento

Vedi anche

I mezzi di trasporto per spostarsi da una zona all'altra della Danimarca sono diversi: voli interni, treno, pullman, traghetto, aereo...
Grazie ad un'economia dinamica e prospera, la Danimarca offre buone opportunitā di lavoro agli espatriatI. Conoscere il danese č un vantaggio.
I tirocini in Danimarca sono divisi per settore e possono essere retribuiti o meno. Alcune aziende richiedono la conoscenza di una lingua scandinava.
Aprire un'attivitā in Danimarca č un procedimento abbastanza snello. Fare impresa č possibile anche per gli stranieri con una conoscenza base del danese.

Traslocare in Danimarca

Consigli per preparare un trasloco in Danimarca