Close

Eraves in Kuwait: " I Kuwaitiani sono persone cordiali, educate ed amano gli Italiani "

  • Eraves in Kuwait
Intervista
Pubblicato 6 mesi fa
Eraves, originario di Gaeta, ha una consolidata carriera come Construction Manager all'estero. Dopo aver lavorato diversi anni negli Emirati Arabi, attualmente si trova in Kuwait in qualità di Consulente Tecnico per impianti di trattamento ed utilities per centrali elettriche e raffinerie.[BREAK] Se vi interessa sapere quali sono i passi da compiere per trovare un impiego in Medio Oriente, leggete subito la sua testimonianza!
Eraves

Eraves

Parlaci di te: chi sei e da dove vieni?

Sono Italiano, originario di Gaeta, cittadina sul mare in provincia di Latina

Qual è il tuo attuale paese d’espatrio?

Registrato AIRE in Kuwait, proveniente dagli Emirati Arabi Uniti (Abu Dhabi).

Di cosa ti occupi?

Sono Consulente Tecnico per impianti di trattamento (acqua, aria, rifiuti solidi urbani) ed utilities per centrali elettriche e raffinerie.
Normalmente lavoro nei cantieri in qualità di Site, Construction & Commissioning Manager.

Ti sei trasferito solo o in famiglia?

Faccio sempre il contratto single ma mia moglie mi raggiunge frequentemente.

Hai avuto difficoltà iniziali di adattamento?

Nessuna anche perché sono tanti anni che lavoro all’estero.

Dal punto di vista professionale, cosa ti offre il Kuwait più dell'Italia e perché?

Il Kuwait, come tutto il Middle East, offre possibilità di lavoro in diversi settori e differenti specializzazioni, senza aver bisogno di nessuna raccomandazione o scambio di voto, con il grande vantaggio di pagare zero tasse e zero IVA ed essere in regola con il Fisco Italiano con la registrazione AIRE nel paese estero dove si lavora.

Puoi farmi il nome di qualche sito web specializzato nell'offerta di lavoro per profili come il tuo?

I siti consultabili sono: indeed.com, jobrapido.com, gulftalent.com, careerstructure.com, aljazeerajobs.com, bayt.com.
Gli ultimi 2 chiedono un piccolo contributo economico trimestrale/annuale di tipo 20-40 USD.
Diffidare di alcuni siti che chiedono un sacco di soldi tipo 300 USD.
Importante per chi cerca una buona posizione di lavoro: iscriversi a Linkedin mettendo un ottimo profilo e fare corsi riconosciuti da societa' serie, in base al lavoro che si cerca, che rilasciano attestati anche in inglese.

Di che tipo di visto/permesso sei in possesso e che validità ha?

Il visto e la sua validità sono legati alla durata del contratto di lavoro con la società (estera od italiana) per la quale si opera.

Che documenti hai dovuto presentare l’ottenimento del visto?

La pratica l’ha fatta la società per la quale lavoro.
Da parte mia ho presentato tutti i miei attestati (diploma, degree, certificates) con Apostilla e vidimazione da parte dell’Ambasciata del Kuwait in Roma.

Quali sono i profili professionali stranieri più ricercati in Kuwait?

I profili che operano nel settore petrolifero e delle costruzioni.

Quali sono le differenze principali che hai riscontrato tra lo stile di vita locale e quello italiano?

Nel Middle East ci sono Paesi con stile di vita simili a UE e USA e Paesi piu’ conservatori, come il Kuwait, dove non esistono locali notturni, birrerie, discoteche etc...
E' proibito l'uso e l'acquisto di alcool e carni di maiale e derivati...quindi una buona dose di spirito d’adattamento è necessaria!

Che ruolo gioca la conoscenza della lingua araba nella buona riuscita del trasferimento?

Un ruolo molto limitato. Essenziale è la buona conoscenza dell’ inglese.

Come giudichi il costo della vita in Kuwait?

Caro per affitto casa ed alimenti di buona qualita’.

Su che criteri ti sei basato per la scelta dell’alloggio in cui abiti?

Un ottimo alloggio lo considero fondamentale in ogni luogo dove vado a lavorare. Non scendo mai a compromessi e lo faccio sempre inserire nel contratto con un valore medio/alto. E’ stato facile per me trovare l’appartamento con un budget di 2.000 Euro.

Quali sono i quartieri più e meno cari della città?

I piu’ cari sono quelli verso il centro e nord Kuwait city. Dipende anche se e’ nuova costruzione.

Cosa ti piace fare nel tempo libero?

Mare e piscina. Shopping nei Mall. Relax a casa, serie tv e films scaricati dal web.

Quali sono le caratteristiche climatiche della zona in cui vivi?

Buono il periodo da Ottobre ad Aprile con temperature medie 5-25 gradi.
Da Maggio a Settembre buon per il mare con qualche limitazione nei giorni caldissimi in Luglio-Agosto. Temperature medie 20-55 gradi.
In generale il clima e’ abbastanza secco.

Com’è il rapporto tra popolazione locale ed espatriati?

Buono, i Kuwaitiani sono molto cordiali ed educati...e amano molto l’Italia e gli Italiani.

Parlaci degli sbagli da evitare quando ci si trasferisce in Kuwait

Arrivo. In aeroporto vengono controllati tutti i bagagli e se il caso fatti aprire. Quindi proibito portare liquori di qualsiasi tipo perchè vengono immediatamente sequestrati. Per la carne di maiale e derivati non provarci nemmeno!
Un accenno anche ai medicinali perche' ve ne sono diversi che in Kuwait sono vietati per la vendita, perche' considerati "droghe" (es. Aulin). Consiglio che se qualcuno fa uso di medicinali particolari di munirsi di ricetta medica allegata, magari anche in inglese.

Visa. Se si viene a lavorare tramite societa' italiana di medio/grandi dimensioni, non ci sono problemi perche' provvedono a tutto loro.
Diversamente, se si lavora come consulente e/o con contratto con societa' araba (ad esempio il sottoscritto), il discorso cambia.
Tutti i Diplomi e Certificati che servono per il contratto in loco devono essere prodotti e vidimati nel seguente ordine:
- copie conformi ad originale, tradotti in inglese
- vidimati in Prefettura con "Apostilla"
- vidimati nell'Ambasciata del Kuwait a Roma (fondamentale!).
Consiglio comunque di portarsi gli originali.

Guida. Si puo' usare la patente Italiana/UE od internazionale solo con il visto turistico!
Una volta ricevuta la Kuwait ID, si deve richiedere la patente kuwaitiana. Durante questo intervallo di tempo e' proibito guidare. Se la polizia ti controlla vieni multato con il rischio di essere immediatamente allontanato dal paese.

A.I.R.E. La registrazione all'Ambasciata Italiana in Kuwait e' obbligatoria, per via delle nostre leggi entro 3 mesi (se ricordo bene).
Puo' essere fatta solo dopo aver ricevuto la Kuwait ID.

Alloggio. Gli affitti sono abbastanza alti (1.500/2.500 Euro/mese) e consiglio abitazioni nuove o seminuove, dove vivono espatriati con cultura simile alla nostra.

Un'osservazione di vita quotidiana: le nostre donne possono indossare i normali vestiti che usano (pantaloni, gonne etc..).
Evitare scollature e micro gonne!
Nelle piscine e spiagge (condomini privati ed hotel) anche il bikini. Nelle spiagge pubbliche e' consigliato il costume intero.

Risparmia sui costi del trasloco

Richiedi un preventivo gratuito e confronta prezzi e servizi di traslocatori internazionali.