Trasferimento di proprietà di un cane da un Italiano ad un Olandese

Ciao a tutti !  :one vorrei fare una domanda a cui in Olanda nessuno mi sa rispondere con riferimento a la normativa.
Qual'è la procedura per il passaggio di proprietà di un cane con chip italiano appartenente a un proprietario vivo e vegeto ad un altro proprietario olandese?
NON IMBROGLIATE PERCHE' ME NE ACCORGO !
Grazie mille!

Ciao Maria Teresat,

Ben arrivata su Expat.com  :)

Azzardo un consiglio dopo aver fatto una breve ricerca sul web: hai provato ad informarti presso il gemeentelijke belastingdienst (municipal tax department). Dato che i cani in Olanda devono essere registrati presso questo ufficio, probabilmente ti sanno dare indicazioni.

Saluti,

Francesca
Team Expat.com

Grazie Francesca, per il tuo prezioso aiuto! Buona giornata!
:idontagree:

Fammi sapere se riesci a farti dire qualcosa  ;)

Per ora trovo solo contatti telefonici, per esempio su Utrecht, ma non ho trovato un indirizzo e-mail se continuo a non trovare niente, domani mattina li chiamo. Grazie ancora!  :cheers:

Su questa pagina c'è un contatto email del gemeente belastingen di Amsterdam: amsterdam.nl/belasting-heffingen/contact-belastingen/
Ti lascio però valutarne la validità perchè io non conosco l'olandese

Grazie Francesca! anche questo è molto utile, magari sanno indicarmi dove trovare l'indirizzo e-mail per Utrech . Fortunatamente ho l'interprete in extremis!
Grazie ancora! Riporto poi i dati che ho trovato dovessero servire a qualcuno!

Ciao Francesca, buongiorno.
Ho trovato i contatti dei comuni che non erano pubblicati come indirizzi e-mail perchè sono moduli su griglie da compilare sul sito stesso.
Il numero di telefono invece risulta ben visibile.
Grazie ancora!  :heart:

Sono contenta che alla fine hai trovato!
Una volta che avrai saputo la procedura per il trasferimento di proprietà, se ti va facci sapere che passi hai seguito...magari l'informazione sarà utile a qualcun altro in futuro!

Un saluto  :cheers:

Ciao Francesca ecco un primo step: Il cane deve avere un chip ( e questo lo prevede anche la legge italiana e il regolamento della comunità europea, a prescindere), deve aver avuto un trattamento per sverminarlo, vaccini + vaccino antirabbica, test leishmaniosi e herlichia libretto, passaporto ed essere stato registrato presso la asl di competenza nel database veterinario per lo spostamento di animali denominato Traces, da dove parte il cane e dove arriva.

Nuova discussione