Costo della vita in Svizzera - 2018

Buongiorno,

Chiediamo il vostro contributo per un aggiornamento sul costo della vita e sull’aumento dei prezzi in Svizzera nell’ultimo anno.

Qual’è il vostro budget mensile e quanto spendete per:

> L’affitto (o acquisto) di appartamento o casa

> Le utenze (luce, acqua, gas)

> L’abbonamento telefonico ed internet

> Il trasporto pubblico o la benzina se avete la macchina

> I generi alimentari come pane, pasta, latte, pesce, carne, frutta e verdura
> L’assicurazione sanitaria, le visite specialistiche, il dentista, i medicinali

> I figli: scuola e materiale, attività extracurriculari

> Palestra, cinema, pranzo/cena nel vostro ristorante preferito

La lista è indicativa, aggiungete tutti gli elementi che volete!

Mi raccomando di specificare la zona/città dove abitate e il numero di persone che compongono il nucleo familiare.

Grazie alla vostra testimonianza possiamo aiutare chi sta per trasferirsi in Svizzera.

Francesca

La Svizzera è uno dei paesi più cari al mondo, per vivere, gli stipendi sono buoni  per quelli che hanno studiato, per gli altri, senza, lo stipendio e poco confrontato al caro  costo vita, quì tutto è caro anche l'aria che respiri è cara, però se vuoi vivere tranquilla senza paura di essere rapinata in pieno giorno o mandare i bambini a giocare al parco, diciamo che il senzo di sicurezza non è paragonabile a quello Italiano, per farla breve, se hai uno stipendio buono vivi bene, altrimenti devi rispiarmare su tutto.penso di essere stato abbastnza chiaro, buona fortuna.

e molto cara la vita qui a losanna ,noi paghiamo 2900ch x la fitto x mangiare quasi 1000ch a testa (siamo in due)trasporto sono ancora 180ch per abbonamento al anno +biglietto metta prezzo ,ecc......piu meno solo le spese per afitto mangiare e transporto sono quasi 3500ch

Io sono in una cittadina vicino a Zurigo. L'affitto è molto meno caro che a Zurigo centro, tuttavia circa il doppio rispetto a Milano.
Il mio affitto comprende tutte le utenze e la DSL, quindi non saprei dire quanto costino.
Gli affitti partono da 1000 franchi per un monolocale, 1300 per un bilocale, e via salendo.
Per chi sta nelle grandi città, i prezzi sono ancora più elevati.

Il trasporto pubblico è molto caro.
Ieri ho preso il treno per un tragitto di 16 km, pagando 7 franchi a tratta.
Il bus cittadino costa 2.80 franchi (contro 1.50 a Milano... la metà)
La benzina costa parecchio meno che in Italia.
Il gasolio stranamente costa più della benzina, ma comunque meno che in Italia, circa 10-20 cent meno.
In Italia per la mia auto pagavo 500 € di assicurazione, qui sono 1200 franchi (aggiungendo in verità qualche copertura in più).

I generi alimentari sono mediamente cari.
Per chi vive vicino al confine è comune fare la spesa oltre confine, dove tutto costa molto meno (occhio a non superare i 300 euro di spesa, sopra i quali è obbligatoria la dichiarazione in dogana)

L'assicurazione medica di base (con franchigia) costa dai 250 euro/mese/persona in su.
Il dentista... non ne ho idea, vado in Italia!
Ho fatto un'assicurazione responsabilità civile e protezione legale, dato che eventuali spese legali avrebbero un costo proibitivo; e se dovessi causare un danno i risarcimenti sarebbero verosimilmente elevati. Anche qui, qualche altro centinaio di euro, non ricordo l'importo esatto.

La piscina costa stranamente poco, 6 franchi ad ingresso.
Per una cena al ristorante si parte da 40-50 franchi, salendo a piacere.
Il canone TV è di 400 franchi.

Le retribuzioni, che sono più alte che in Italia, contribuiscono al costo di beni e servizi, che di conseguenza costano (molto) più che da noi.

Salvo poche eccezioni, tutto costa (molto) più che in Italia, azzardo un 50% in più.

Nuova discussione