volendo trasferirmi a vivere in Ecuador

Ciao mi chiamo Gennaro e spesso sono venuto in Ecuador ...manta e portoviejo..anche Quito.....posso sapere cosa ci fai in Ecuador?
Anche io sono di Napoli e precisamente di Madonna dell arco ma vivo e lavoro a Milano.
Spero che mi puoi dare una riaposta......volendo trasferirmi a vivere in Ecuador

Ciao Gennarì, 
io sono napoletana per parte di madre (Vomero, piazza Vanvitelli), ma sono cresciuta a Torino.   Dopo varie avventure e disavventure mi sono trasferita in Costa Rica ( paese piacevolissimo, anche se ora abbastanza caro perchè meta di molti turisti e pensionati, soprattutto nord-americani) . Successivamente sono venuta ad abitare in Ecuador, dove è cresciuta mia figlia che si è sposata con un ecuatoriano.  Per stare vicina a lei  vivo ora in Ecuador dove ho preso la residenza (è possibile prendere la residenza senza difficolta' se hai una pensione dai
$ 800 in su' oppure se hai qui un lavoro o degli interessi economici ) .
L'unico (a mio parere grave) inconveniente per un italiano è il fatto di non avere la Mutua, quindi di dover pagare di tasca propria medici , medicine ed operazioni ( facciamo le corna!).  Per una piccola operazione (1 giorno di ricovero) che in Italia sarebbe stata gratuita qui ho dovuto spendere 3000 dollari ........(= circa 3000 euro)  .Se sei sposato con un'ecuatoriana, sei "di fatto" cittadino ecuatoriano, e quindi hai la mutua (Seguro Social) come tutti gli altri ecuatoriani;  ma non ti nascondo che qui la gente, anche se non ricca, preferisce pagare i medici privati...e ci sara' bene un perchè..!
La vita è "un po' meno cara" che in italia, ma non non devi farti  troppe illusioni.  Un operaio non puo' guadagnare meno di 350 dollari (= salario "basico") , ossia si suppone che possa vivere con tale somma anche se  moooolto modestamente. Il problema è :  se trova un lavoro.....!  Dipende dalla qualificazione che uno ha .....
Se vuoi venire qui per mettere su' un commercio, beh alcuni italiani l'hanno fatto , soprattutto nel campo del turismo.  Ti dico questo perchè mi hai accennato a Manta, Puerto Viejo...
Gli ecuatoriani sono proprio buona gente : molto attaccati alla famiglia, molto servizievoli e gentili d'animo.  Come da noi, ma.....50 anni fa ! 
Se dovessi trasferirti qui,  ti direi senza esitazioni di scegliere la zona della Costa (insomma quella lungo il Pacifico) che ha un clima caldo , simile a quello di Napoli .  Anche la gente è piu'  aperta al sorriso...  Quelli "del Nord" (della zona andina, dove abito io) sono piu' riservati.
E' molto difficile darti consigli perchè non so niente di te : eta',  che lavoro fai (o se sei disoccupato), se hai famiglia, perchè vuoi trasferirti, se sei un pensionato o no.   Dovresti precisarmi questi dati e poi ben volentieri cerchero' di risponderti in modo piu' preciso !    Per ora ti invio i miei migliori saluti.
Beatrice

salve, siamo una coppia di italiani a cui piacerebbe molto venire a vivere in ecuador. Siamo stati sulla costa l'anno scorso per un mese e volevamo trasferirci li e valutare di prendere in gestione un hostello non avendo l'età della pensione.... stiamo facendo le pratiche per il visto 12-IX  per rimanere 180 giorni... ma quali sono i requisiti e i documenti che servono per avere la residenza definitiva? dove bisogna presentarli? Non riesco ad avere informazioni chiare....grazie

Nuova discussione