vivere in giappone

Salve sono un ragazzo marocchino nato in italia,mi piacerebbe moltissimo andare in giappone mi è permesso andrci anche non avendo na nazionalita italiana?
è difficile ottenere il visto?
ringrazio chiunque mi fornisca informazioni.

Buongiorno omaryounes,

benvenuto su Expat.com! :)

Ho spostato il tuo messaggio sul Forum Giappone per dargli maggiore visibilità.

Hai un passaporto emesso in Marocco, esatto?

Saluti,

Francesca

Ciao francesca si ho un passaporto marocchino ma sono nato in italia purtroppo in italia nn ce la legge come in tutti gli altri paesi che chi nasce li aquisisce qutomaticamente il passaporto.

ciao per tutti ci sono pochi metodi..
tourist visa per un massimo di 3 mesi
student visa per un massimo di 2 anni (minimo 6 mesi)

A dire la verità sono 20 i paesi europei che applicano regole di cittadinanza come quella italiana. In Francia un bambino che nasce da genitori stranieri ma nati a loro volta in Francia può diventare cittadino molto facilmente. Altrimenti, la cittadinanza può essere acquisita solo dai 18 anni in poi se si hanno genitori stranieri che però risiedono nel Paese da almeno cinque anni (come in Italia)
Quindi piano a dire che SOLO da noi è così. In Giappone, poi, la cittadinanza non la avrai mai. Al massimo il visto permanente e definitivo, ma il passaporto, se non sei figlio di almeno un genitore Giapponese, non lo otterrai mai. Tieni presente che il Giappone assume solo lavoratori specializzati, cioè laureati (in genere in materie tecniche-scientifiche) o con almeno 10 anni d’esperienza in un certo lavoro, si tratta di un paese molto chiuso e conservatore. Ci sono aziende, scuole e ristoranti che assumono anche senza contratto, ma si tratta di lavoro irregolare. Se offrono un “paato” o “arbaito” si tratta di lavori temporanei che NON sponsorizzano il visto. Col visto turistico non puoi lavorare, se si è anche solo sospettati di lavorare illegalmente la pena è la prigione o la deportazione forzata, con divieto di tornare in Giappone per 5 o 10 anni. Col visto studentesco puoi lavorare solo poche ore la settimana, che non permettono di mantenersi.

Ciao aformenti,

benvenuto e grazie per queste info che ci hai dato ;)

Saluti,

Francesca

Nuova discussione