Close

Lavorare a Siviglia

Raccomanda

A causa dell’elevato tasso di disoccupazione potrebbe essere difficile trovare lavoro a Siviglia. Seguono alcune informazioni utili.

Siviglia, capitale della comunità autonoma Andalusa è una delle più importanti città della Spagna e del sud-Europa. Situata nel sud del paese, è considerata il centro economico, politico e culturale della regione. Conta ad oggi una popolazione di più di 700 000 abitanti, compreso un grande numero di espatriati provenienti da tutto il mondo. Tenuto conto della crisi economica mondiale che ha colpito anche questa città, il mercato del lavoro non è molto aperto agli espatriati. Sarebbe saggio, prima di mettersi a cercare lavoro, informarsi sulle offerte impiegatizie disponibili e sulle qualità ed esperienza richieste.

Economia

Siviglia possiede un’ economia moderna e sviluppata, basata su vari settori. Per lungo tempo è stata dominata dall’industria ma nel corso degli ultimi anni si sono sviluppati anche il commercio, i servizi finanziari, il settore della tecnologia senza dimenticare il turismo. Siviglia possiede una vasta rete di trasporti oltre ad un porto molto importante.

Da qualche anno le autorità locali hanno raddoppiato gli sforzi in vista di promuovere il turismo d’affari. In effetti la città deve una parte della sua rinomanza al fatto che vi si svolgono numerosi congressi ed altri avvenimenti.

La città ospita importanti zone industriali e tecnologiche, come il “Parque Cientifico Tecnologico Sevilla Tecnopolis” che favorisce lo sviluppo della ricerca e della nuove tecnologie, e il “Parque Tecnologico y Aeronautico Aeropolis” dedicato allo sviluppo dell’aeronautica. Troverete anche l’Università di Siviglia e l’Università Pablo de Olavide, che accolgono migliaia di studenti spagnoli e stranieri.

Altri settori che contribuiscono alla sua economia sono l’agricoltura, l’industria pesante, l’energia, la chimica, la metallurgia, l’edilizia, l’industria agroalimentare e quella automobilistica.

Mercato del lavoro

Secondo le statistiche ufficiali, il tasso di disoccupazione a Siviglia, arrivava al 33,86% nel 2013 contro il 36,37% dell’ intera regione. 1,4 milioni di domande di lavoro su una popolazione di 2,5 milioni di persone, da ciò si comprende che in questo momento la città non ha bisogno di mano d’opera.

Potete in ogni modo tentare, inviando le vostre domande  alle grandi aziende che operano nella regione. I settori maggiormente in grado di assumere espatriati sono quelli del marketing, del commercio estero e della distribuzione.

Trovare un lavoro

È possibile consultare offerte di lavoro facendo una ricerca su internet oppure, se vi trovate in città, leggendo gli annunci nei quotidiani. In alternativa potete avvalervi dei servizi di un’agenzia specializzata.

 Indirizzi utili:

Expat.com www.expat.com/it
Info Jobs www.infojobs.net
Indeed www.indeed.es
Info Empleo www.infoempleo.com
Trabajos sevilla.trabajos.com
Opcion Empleo www.opcionempleo.com
Xpat Jobs www.xpatjobs.es

 

Raccomanda
Francesca Team
Utente da 16 Agosto 2011
Mauritius
Scrivi un commento
Ultimi articoli scritti da Francesca

Vedi anche

Malgrado il forte tasso di disoccupazione, il mercato del lavoro di Madrid rimane aperto ai professionisti stranieri.
Come trovare un lavoro in Spagna? La conoscenza dello spagnolo è essenziale per trovare un impiego in questo paese.
Quali settori offrono opportunità lavorative a Tenerife? Leggete l'articolo per saperne di più.
Nella regione di Valencia esistono diverse prospettive di impiego. In questo articolo trovate una panoramica sul mercato del lavoro locale.

Traslocare in Spagna

Consigli per preparare un trasloco in Spagna

Voli per la Spagna

I prezzi migliori per il tuo biglietto aereo in Spagna