Pensionati In Albania: Permesso Di Soggiorno

Pensionati in Albania: come ottenere il permesso di soggiorno e la defiscalizzazione della pensione

Essenzialmente tre sono le ragioni per cui i pensionati europei e italiani in particolare si trasferiscono: la prima è quella che prevede l'esenzione dalla tasse sulla pensione estera, la seconda per la vicinanza alla madre patria, la terza il basso costo della vita.

L'Albania ha approvato lo scorso anno una legge che permette ai cittadini europei che si trasferiscono a vivere in Albania l'esenzione totale dalle imposte sulla pensione.

Bisogna però trasferire la residenza ed essere in possesso di regolare permesso di soggiorno.

Pensione in Albania senza tasse

Ma come funziona esattamente il permesso di soggiorno e l'esenzione fiscale?

In pratica, per attrarre i pensionati stranieri, l'Albania non applica alcuna tassa sulla rendita percepita all'estero.

Per fare in modo che ciò avvenga, è necessario quindi portare la residenza fiscale in territorio albanese.

In altre parole, bisogna trasferirsi a vivere in Albania. Questo però non basta.

Bisogna dimostrare di possedere altri requisiti stabiliti dalla legge albanese.

In particolare i pensionati italiani dovranno attenersi alle seguenti condizioni:

Essere beneficiari delle pensioni ai sensi della legislazione in vigore nei paesi di provenienza;

Richiedere un permesso di soggiorno nel territorio della Repubblica Albania;

Non essere mai stati condannati in Italia, Albania o qualsiasi altro Paese per reati, per i quali la legge prevede pene superiori a 3 (tre) anni;

Aver ricevuto una risposta positiva dalla struttura responsabile dell'esenzione sull'imposta sul reddito delle persone fisiche;

Presentare una copia del passaporto rilasciato dallo stato in cui hanno la residenza permanente.

Il permesso di soggiorno per pensionati

Il documento principale che consente di trasferirsi a vivere in Albania è il permesso di soggiorno per pensionati. Per ottenerlo bisogna dimostrare di essere in pensione in Italia e di possedere una rendita minima annua di circa 10.000 euro.

Non solo.  Occorre anche aprire un conto corrente presso una banca albanese dove far accreditare il reddito da pensione, dimostrare di avere alloggio e domicilio sul territorio albanese, stipulare una polizza assicurativa sanitaria e allegare certificazione di assenza di precedenti penali o carichi penali pendenti.

Dopo di che le autorità albanesi rilasciano un permesso di soggiorno per pensionati della durata di 1 anno, rinnovabile.

Tale permesso di soggiorno consente anche di agevolare il ricongiungimento di familiari residenti all'estero (coniugi, figli, fratelli, ecc.) sul territorio albanese.

Sempre che si possa dimostrare un livello di reddito tale da poter vivere in Albania.

Quali documenti per il permesso di soggiorno?

Ma vediamo nello specifico quali sono i documenti per richiedere il permesso di soggiorno:

Passaporto o Carta identità;
Documento di viaggio per l'Albania (biglietto aereo o navale)
Certificato Casellario Giudiziario apostillato per Albania presso la procura di residenza;
Certificato di matrimonio (nel caso di coppie legalmente sposate);
3 foto;
Apertura conto corrente bancario presso istituto di credito Albanese;
Num cell albanese;
Contratto di affitto (della Durata di almeno un anno) sottoscritto presso un notaio albanese;
Credeziali INPS;
SPID
Cedolino della pensione
Variazione del Pagamento della pensione sul conto corrente Albanese
Estratto conto della banca Albanese con un deposito di almeno 5000 euro
Data di ultimo ingresso in Albania
Nome e cognome dei genitori
Assicurazione Sanitaria
N.B: Tutti I documenti devono essere provvisti di timbro Apostille e andranno tradotti e autenticati dal notaio in loco.

Il permesso di soggiorno si richiede on line, seguendo la procedura.

Il servizio telematico “Richiesta permesso di soggiorno” consente ai cittadini stranieri, regolarmente soggiornanti nel territorio della Repubblica d'Albania, di presentare domanda per ottenere un permesso di soggiorno nella Repubblica d'Albania. Lo straniero, confermata la sussistenza dei presupposti e della documentazione per richiedere il permesso di soggiorno tramite tale servizio, è avvisato di presentarsi di persona, presso le autorità regionali competenti in materia di frontiera e migrazione nel territorio in cui ha stabilito la residenza.

La domanda di permesso di soggiorno presso le autorità regionali preposte al confine e alla migrazione, deve essere presentata entro 30 giorni dall'ingresso nel territorio della Repubblica d'Albania, assicurando di:

– Possedere i requisiti di legge per il permesso di soggiorno per il quale si richiede;

– Avere tutti i documenti necessari, i documenti del paese di origine sono stati tradotti e legalizzati.

Una volta ottenuto il permesso di soggiorno (prima si otterrà un permesso di soggiorno provvisorio della Durata di due mesi e dopo quello definitive di un anno), bisogna permanere in Albania per almeno 183 giorni nell'anno.

Come ottenere l'iscrizione AIRE

Con il permesso di soggiorno definitivo, si può richiedere l'iscrizione AIRE (anagrafe dei residenti all'estero)

Raggiunta la permanenza minima si richiede alla polizia di frontiera Albanese un documento che la certifica (TIMS);

Con questo documento e con il permesso di soggiorno, si richiede alla Autorità Fiscale Albanese, un certificato di residenza fiscale in Albania, secondo l'accordo sulle doppie imposizioni tra Italia e Albania;

Ottenuto questo documento (Mod. EP1), tradotto e autenticato da un notaio Albanese, va spedito all'ufficio convenzioni internazionali della propria sede INPS;

Come ottenere la defiscalizzazione della pensione

La procedura per ottenere la defiscalizzazione della pensione italiana non è immediata. L'INPS prima di erogare la pensione lorda deve effettuare i relativi controlli di rito. Si tratta di controlli legati all'effettività della residenza fiscale estera, anche attraverso l'analisi della documentazione allegata alla domanda. Per questo motivo può venirsi a creare uno sfasamento temporale tra richiesta dell'agevolazione ed ottenimento della stessa. Per questo periodo di tempo il pensionato ha facoltà di chiedere il rimborso delle ritenute italiane applicate sulla pensione. La richiesta di rimborso delle imposte italiane deve essere presentata al seguente indirizzo:

Centro Operativo dell'Agenzia delle Entrate di Pescara, Via Rio Sparto 21, 65100 Pescara

L'istanza di rimborso deve essere prestata entro il termine di decadenza di 48 mesi dalla data del prelevamento dell'imposta (articoli 37 e 38 del DPR n. 602/73).

L'istanza di rimborso delle trattenute applicate deve contenere necessariamente:

L'attestazione di residenza ai fini tributari nel Paese estero, rilasciata dalla competente Autorità fiscale nonché

La dichiarazione di esistenza di eventuali altre specifiche condizioni previste dalla Convenzione.

Come rinnovare il soggiorno e la defiscalizzazione in Albania

Ogni anno per confermare la residenza in Albania, va rinnovato il permesso di soggiorno e certificata la esistenza in vita all'INPS.

Mah. io sto già facendo la pratica per ottenere il permesso di soggiorno e mi segue un avvocato di Valona. Tuttavia  mi è stato richiesto soltanto il 50% dei documenti da lei menzionati! Adesso sono in Italia (vacanze natalizie) ma appena torno verifico subito!

Gentile signora, la corrispondenza dei documenti elencati sono facilmente verificabili sul portale per la richiesta dei permessi di soggiorno e-albania.
Non so se poi l'avvocato sa come apportare le modifiche al suo profilo nel portale INPS, dove modificare residenza e IBAN per l'accredito della pensione.

Concordo pienamente sull'iter per trasferirsi in Albania, in quanto da pensionato italiano lo sto perseguendo dal mese di agosto del 2021.
Devo ammettere, pero', che pur dotato di una laurea in ingegneria ed un excursus lavorativo in ambito dirigenziale pubblico, senza l'aiuto di uno studio legale uso a tale procedura (nel mio caso [oscurato come da regolamento di questo forum]), difficilmente sarei riuscito, da solo, a percorrere il non facile percorso correttamente sopra illustrato, per motivi sia di lingua che di oggettiva difficolta' logistica.
Adesso in pochi mesi ho gia' ottenuto il permesso annuale di soggiorno e mi reputero' fortunato di arrivare all'obiettivo finale della defiscalizzazione entro l'estate del corrente anno, grazie sempre allo studio legale che mi segue.
Consiglio, di conseguenza, di non affidarsi al "fai da te" che, a mio sommesso avviso, rischierebbe di vanificare l'iter burocratico Albanese, ma di affidarsi a professionisti locali che certamente dietro ovvio compenso ragionevole, possono dare al pensionato la serenita' dell'iter procedurale.

Moderato da Francesca 2 mesi fa
Motivo : *non è possibile inserire contatti di agenzie di servizi in questo forum
Ti invito a leggere il codice di condotta del forum

Assolutamente d'accordo! Dovrei rientrare a Valona ai primi di Marzo e ho già contatti con un legale che seguirà la mia pratica. Grazie per le ulteriori informazioni e conferme!

Ok scusatemi

Buongiorno, concordo pienamente con Ernesto!!!
(Pensionati e non)

Signor Ernesto Ascione, non c'è bisogno di affidarsi a uno studio legale per l'iter permesso di soggiorno....poi ognuno è libero di spendere i suoi soldi come meglio crede.

la scelta del sig Ascione mi sento di condividerla in pieno, un pensionato che arriva in un paese straniero non conosce le procedure non conosce la lingua non sa dove sono i vari uffici, la vedo dura che riesce a fare tutto nel modo corretto e nei tempi previsti

poi adesso mi dicono che bisogna attivare anche la procedura on/ line che naturalmente e tutta in albanese, non so proprio come uno possa cavarsela

Sig. Laera mi dicono che non e richiesto nessun versamento di 5000 euro sul conto corrente, secondo lei corrisponde al vero ?

Si, io ho aperto un C/C  sulla Banca di Tirana è ho versato circa 400,00 euro ma l'impiegata, pur sapendo che stavo per trasferirmi, non mi ha chiesto niente, mi ha dato anche la carta di debito che funziona benissimo. No ho ancora  aperto il c/ on line per mancanza di tempo. Ho tutti gli estremi ma devo tradurre lo spiegone. Magari me lo faccio fare dall'impiegata!

Buongiorno, ti confermo che per aprire un conto corrente bastano 10 euro. Ciao

Buongiorno, io ho ottenuto il mio permesso di soggiorno annuale in gennaio 2022 e confermo quello che Lei dice. Personalmente mi sono affidato ad uno studio di consulenza legale e tutto è andato perfettamente! Ciao

Credo anch'io che sia meglio affidarsi a qualcuno che sia del mestiere, e non importa se uno è ingegnere o meccanico ma serve saper cosa serve e parlare la lingua, io ho fatto tutte le pratiche per il Portogallo ed è andato tutto liscio , conosco delle persone fai da te che si sono dimenticati di cancellarsi dalla residenza Italiana e hanno perso un anno di defiscalizzazione ! Poi ognuno è libero di fare come vuole.
Mi risulta che in Albania ci sono anche dei CAF che fanno queste pratiche!

Un saluto a tutti
Tino

@robertolaera

la trafila e simili regole e cavilli così come da Lei esposti, sono ben poco "ottemperabili"   :cool:   

Se fosse per come da Lei esposto, condizioni e complicanze del genere sembrerebbero essere poste per indurre gli eventuali interessati a piuttosto desistere e a cercarsi alternative ... altrove   :huh:   

Leggendo poi invece i presupposti per come esposti dall'avvocato Saimir Kumrija, ecco che il cielo pare già essere sgombro da eccesso di nuvoloni.

@laviniavirginia, evidentemente non ha letto bene...

Buongiorno, ti confermo che l'intervento dell'avv.Kumrija corrisponde alla realtà, per me è stato così. Saluti

Abbiamo capito che lei è una fans dell'avvocato o una sponsor 🤣🤣🤣🤣🤣 Ma forse non capisce l'italiano. Da nessuna parte c'è scritto che è difficile o ci sono gli ostacoli. Ho scritto solo qual è la procedura. Se ci si arma di pazienza e si ha tempo a disposizione, si può fare tutto da soli, senza avvocati, commercialisti, patronati, pseudo associazioni o altro...

È vero....non capisco l'italiano!  :D  :D  :cheers:

Approvo in pieno il discorso fatto dall'avvocato Saimir, molto chiaro e preciso e non genera confusione

Caro Sig, Laera Non si tratta di essere una fans o una sponsor ma si tratta di essere aggiornati e conoscere la materia di cui si sta parlando

robertolaera ha scritto :

@laviniavirginia, evidentemente non ha letto bene...

"evidentemente" secondo lei io non avrei letto bene, mentre l'altra utente non sa leggere...  :D
Lei invece ha forse altri doni che dal Suo esposto non risultano però essere ben decifrabili,  tranne semmai la Sua intenzione; quella sì!
Guardi, qui Lei ha già perduto punti, forse sarebbe meglio non insistere       :cool:

Buongiorno, una domanda : dove si può leggere l'intervento dell' avvocato Kumrija?

@qwertysan non so perché qui è stata tolta, comunque se hai bisogno scrivimi. Ciao... *

Moderato da Francesca 2 settimane fa
Motivo : *non inserire contatto email in questo forum pubblico, usa messaggeria privata cliccando su icona a forma di messaggio in alto a destra
Ti invito a leggere il codice di condotta del forum
@robertolaera 
Buon giorno. Ho letto con attenzione i suoi suggerimenti e concordo nella quasi totalità salvo alcune piccole discrepanze. Venerdì sono stata personalmente all'ufficio immigrazione. A parte una efficiente ma spocchiosa burocrate che mi ha dato le indicazioni che corrispondono a quelle da lei indicate (anche se di meno), mi ha dato un modulo scritto in albanese per la procedura on line. Loro mi ha detto, non operano più allo sportello ma solo su internet. Poi la saccente donzella, che parlava bene italiano, ha piantato su una filippica dicendomi per quale motivo volevo venire a vivere in Albania. Alla mia risposta che mi piaceva sia la Nazione che la città di Valona dove già ho l'abitazione con contratto di affitto debitamente autentica dal notaio, mi ha detto che non era una risposta sensata! Io sono basita! Poi quando ha visto l'entità della mia pensione, si è data una calmata e mi ha detto di farmi aiutare da un bravo consulente e io, con le pive nel sacco, sono ritornata sui miei passi!  Adesso sto cercando un bravo e possibilmente onesto consulente. Devo presentare la domanda entro i prossimi 10 gg! Giaccè ci sono, sto cercando a Valona un bravo commercialista, che parli bene italiano e possibilmente referenziato per informazioni che riguardano mio figlio che sta aprendo un'attività in loco.  Ringrazio chiunque vorrà e potrà aiutarmi! 
Nuova discussione