Trasferirsi in Albania con una famiglia giovane

Saluti a tutti - sono nuovo su questo Forum e l'ho scoperto ricercando un po' di informazioni online sull'Albania.
Vi spiego brevemente la mia idea e spero di ricevere piu' informazioni possibili!
Io sono originario della Puglia ma ormai da oltre 10 anni vivo e lavoro all'estero (in Australia). Ho moglie e 1 figlio piccolo (3 anni).
Grazie a precedenti investimenti, ricevo un reddito da case in affitto di oltre $3000/mese. Guadagno molto bene qui in Australia, risparmiamo una buona somma ogni anno ma il mio lavoro e' molto stressante e non credo di riuscire a sostenere questa pressione e carico di lavoro per molti altri anni.
Da un po' di tempo si pensava di ritornare in Italia, non avendo la pressione di dover guadagnare per vivere (grazie al reddito di cui sopra) magari potevo sperimentare qualcosa nel campo imprenditoriale.
Facendo delle ricerche pero', mi accorgo che la tassazione in Italia su reddito e proprieta' e' veramente molto alta, ed ho cominciato a fare ricerche sull'Albania - a un tiro di schioppo da Bari, in forte crescita e con un costo della vita SIGNIFICATIVAMENTE piu' basso dell'Italia, anche del nostro meridione. Le tasse sono circa la meta' dell'Italia.
Quindi mi domando (e vi domando)... Cosa potrei realisticamente aspettarmi da una relocation in Albania (con moglie e figlio piccolo) ed avendo io stesso meno di 40 anni? Molte (quasi tutte) le ricerche che ho fatto parlano di pensionati da 60+ anni: dalla prospettiva di chi ci vive gia' li', quanto facile sarebbe crescere una giovane famiglia in Albania? E a cosa dovrei prestare maggiore attenzione (eg scuole, sanita', vita sociale, etc)?
L'intenzione sarebbe di vivere in un paesino lungo la costa, non troppo lontano da Tirana (fino a 2 ore potrebbe andare bene).
I collegamenti con il sud italia sono eccellenti - il traghetto per Bari o Brindisi e' esattamente quello che ci servirebbe per visitare amici e parenti in Italia, e non costa neanche tanto (leggo di 300euro in tutto con auto).
Ogni aiuto e idea sarebbe veramente apprezzata! Nel frattempo, sto pianificando una visita in Albania (che non ho mai visitato...) quest'anno per qualche giorno collegandola alla mia vacanza Europea che facciamo ogni anno.

pensaci bene. Che lavoro o imprenditoria faresti in Albania? Si. è un paese in crescita ma la strada è lunga..... Sanita' e scuole quasi da dimenticare  lingua difficilissima........

In realtà grazie agli investimenti e un po' di cash che ci consentirebbero di comprare casa senza finanziamenti, non dovrebbe essere necessario "lavorare per vivere". A quanto capisco, con una casa di proprietà, una famiglia riuscirebbe a vivere con €1000/mese.
I miei dubbi principali sono sulla scuola per via del bambino. In quel caso, mi piacerebbe sapere se (come immagino) esista qualche scuola privata o homeschooling è fattibile.
Sulla sanità, data la vicinanza con l'Italia, non credo ci siano particolari problemi e comunque credo esistano assicurazioni private.
Comprando una casa un po' grande, potrei inoltre affittare parte dell'abitazione a turisti. O creare un income "digitale" senza dover necessariamente contare sull'economia albanese in sè. Oppure ancora lavorare all'estero per qualche mese all'anno nel mio campo lavorativo attuale...
Insomma, quello che mi interessa dell'Albania sono le basse tasse, il basso costo della vita, l'alta qualità ambientale della location, ma almeno la scuola fino a una certa età deve essere decente per nostro figlio.
Mi piacerebbe sapere un po' come si vive, che aria si respira, che tipo di persone sono gli albanesi, si può vivere con inglese & italiano, etc etc ?

Buongiorno.Qui se mangi nella casa tua puoi vivere ben con 500 euro al mese,normale se non hai un auto.Gli albanesi sono sociali,ma poche persone sanno l italiano,ce una scuola privata Italiana ma non e media,

Sicuramente avrò un'auto e probabilmente anche una moto. Ogni tanto ci faremmo una pizza e sicuramente anche qualche volta al ristorante...
Com'è invece la situazione con l'inglese? La gente lo parla? Nel sud Italia solo i giovani parlano inglese (più o meno).
Immagino che le scuole private siano localizzate a Tirana? Non devono essere necessariamente italiane - anche inglesi vanno bene - solo non vorrei una qualità scadente tipo dopoguerra in Italia.

Be in quell caso credo circa 800 euro 1000 euro al mese.L inglese I giovani lo sanno,ma pochi lo sanno,Per le scuole ci sonno scuole private nelle altre citta ma non lo so se sono straniere.In Tirana ce una scuola privata con insegnanti che sono venuti dalla Turchia,e una dalla Francia ma non so se danno lezioni in Italiano,o inglese,per la qualita io lo fatta in publicho la media,ma sonno stato un anno nelle scuole private,in una piccola citta Lushnje,era il massimo,7 alluni in classe,la qualita migliore,con il transporto incluso

In Albania le due citta costiere principali sono Durazzo (Durres) e Valona (Vlore), sono le due citta che hanno anche linee con i tragghetti nelle mete a te interessate (Bari e Brindisi).
Durres e molto vicino a Tirana, ha anche tutti i servizzi vicino, sia scuole private come quella turcha che ti hanno sopracitato che ha uno dei nomi piu importanti delle scuole albanesi (e sia il costo e piu elevato), centri commerciali, intratenimento, sanita, ma e piu caotica di Vlore.
Vlora e piu piccola come citta, piu tranquilla ed e a 2 ore- 2 ore e mezza di distanza da Tirana. E una citta in progresso, che questi ultimi anni ha a avuto un numero considerato di ristrutturazioni come il lungomare attualmente concluso oppure la parte storica o la via centrale attualmente in ricostruzione. In Vlore quasi tutti parlano italiano e sono molto sociali, e anche quelli che non lo sanno parlare capiscono e si sforzano di aiutarti attraverso frasi o segni. A Vlore ci sono diverse scuole private tutte albanesi che hanno molto considerazione per i studenti e gli genitori, per questo sono anche abastanza frequentate, e hanno un costo di circa 100 euro/mese.
Per la sanita, ecetto a quella dentale non ti consiglio di affidarti al 100% perche e un settore con un lento progresso, anche se ci sono anche diversi laboratori di analisi private e anche italiane

Grazie delle informazioni. Quando dici "scuole albanesi" vuol dire che si insegna in lingua albanese? O "scuola turca", si insegna in lingua turca? Ci sono scuole in italiano o in inglese?

scuole albanesi volglio dire che tutte le materie sono in albanese eccetto le materie di inglese, italiano, francese o tedesco (ogni scuola sceglie 1-2 materie di lingue straniere)
le scuole come quella turca ho sentito che eccetto lo studio della lingua turcha fa anche le lezioni di altre materie in inglese, ma non ho un informazione molto detaiata
In bocca al lupo!

Si ann hai ragione,ma in una televisione ho sentito parlare che dicevano che svolgono le lezoni nella lingua turcha se non sbaglio o potevi decidere se le vuoi in albanese o turcha,non lo so per il inglese.Ha circha 1 o 2 anni non me lo ricordo bene,ce non lo so se lo scritto sopra ma ce una scuola italiana privata a Tirana ,e nell loro sito e scritto che in quest anno comincera anche la media,ho il loro indirizzo gliela posso dare

E troppo il prezzo I mei amici a Durres in scuola privata pagano 65 euro al mese,scuola albanese

Dopo avere valutato a lungo la Romania (è un posto bellissimo!) ma avere riscontrato in questi ultimi anni un forte aumento dei prezzi - che posso immaginare ancora più marcato nel momento in cui arriverà l'Euro - anch'io sto facendo un pensiero all'Albania (Tirana in particolare) dove mi dicono che in tanti parlano la nostra lingua grazie al fatto che dagli anni 80 ricevono la Tv italiana. Se come dici hai un reddito di 3000/mese ci stai dentro alla grande. Per il resto so ancora poco ma seguo con interesse.

Certo l l'euro e il problema anche la grecia e la stessa storia le persone avevano molto,ma quando e entrato l'euro hanno perso molto,per I soldi vivi bene con 500 600 euro al mese se mangi a casa e risparmi

Non equivochiamo. L'euro è una cosa bellissima, e in molti paesi della zona euro si vive bene. Il malessere delle Grecia (come anche di Italia o Spagna) non dipende dalla moneta unica ma dalle politiche scellerate dei suoi governanti.
A proposito della Romania c'è da notare, comunque, che già da qualche anno i prezzi sono espressi *anche* in euro, e questo potrebbe da un lato spiegare l'alta inflazione del momento - legata però soprattutto alla forte crescita economica -  dall'altro limitare l'impatto dell'ingresso nell'eurozona.

Ciao,
in teoria da quello che hai scritto la citta che più si avvivina sarebbe Durazzo.
E' inutile scrivere tante cose che spesso sono molto soggettive...vieni a fare un giro e guarda con i tuoi occhi, è la cosa migliore.

ciao, anche noi stiamo pensando da anni di trasferirci in Albania ed anche questa estate (i primi di luglio) andremo per il solito periodo di vacanza.
Personalmente ti consiglio la capitale, sia per una questione lavorativa(nel tuo caso potrebbe anche venirti l idea di aprire qualcosa) sia per le scuole per il bambino.
Io le ho visitate tutte: ci sono sia scuole internazionali totalmente in lingua inglese, di ogni ordine e grado, sia la scuola italiana che va dalle elementari e dal prossimo anno fino alle medie (noi abbiamo un bambino che farà la 5 a settembre).
Per quanto riguarda quest ultima , almeno nel mio caso, credo sia la migliore perchè non solo seguono il programma ministeriale italiano ( quindi in caso di futuro ipotetico rientro in Italia il bambino sarebbe già a posto), ma perchè le classi sono piccole quindi sono molto seguiti, insegnano anche la cultura italiana ed ho conosciuto alcune insegnanti preparatissime e veramente molto motivate e dedite all'insegnamento( giustamente ha una retta mensile questa scuola ma non esagerata come alcune internazionali).
Sicuramente il sud dell'Albania per il mare è più bello ma durante il resto dell'anno è morto, Tirana invece è sempre viva ed in movimento.
Per quanto riguarda la sanità quando vai fai un salto alle assicurazioni segal per esempio e scoprirai che un nucleo familiare di 3 persone, senza particolari patologie, con 250€ annue può  essere assicurato senza franchigia con rientro in patria volendo, per necessità più gravi.
Per le assicurazioni dell auto e moto scoprirai con piacere che con circa 150 euro annue potrai assicurare l auto di media cilindrata.
Per una casa in affitto a lungo termine in pieno centro con 2 camere spenderai dai 250 ai 500 € ( naturalmente questo varia da casa a casa).
La spesa costa a seconda di dove la fai e di che necessità hai: sei vai al conad( ce ne sono tantissimi ) o al carrefour costerà più o meno come in italia, anzi alcuni prodotti come latticini e salumi anche di più.
Altrimenti l'alternativa sono i supermercati locali (che non hanno niente da invidiare ai supermercati sopracitati, o al mercato locale (ad es. noi andiamo sempre a Pazari i ri).
I medicinali costano meno di qui come prezzo e ci sono tantissime farmacie, ma sinceramente non fornite tanto quanto le nostre.
Per il resto si sta bene, la vita è un pò più rilassante della nostra, le tasse sono basse.
Ci sono centri commerciali bellissimi e modernissimi.
I collegamenti dall' Italia sono frequenti
(si capirà che ci siamo innamorati dell'Albania).
Giustamente anche lì ci sono problemi come in tutti i Paesi....forse in Australia meno :-)
Se hai bisogno di altre info chiedi pure
Ciao

ah noi parliamo solo italiano ed un inglese scolastico ed andiamo benissimo il 50% degli albanesi parlano italiano, il 70% lo capisce e se non sa l'inglese e non riesce ad aiutarti, ti prende per mano e ti accompagna in un negozio o in un bar dove sicuramente almeno una persona potrà aiutarti.
A Tirana lo smog c'è ed anche il traffico, ma credo sia l unica pecca a parte la guida spericolata dei locali (alle rotatorie non esiste dare precedenza ma passa chi ha più fegato :-)  ).
Ti consiglio quando andrai a visitarla di prendere un albergo in centro ( io spendo 30 euro in camera tripla in un albergo carinissimo colazione compresa) e da li girare a piedi o in taxi ( costano poco).
Per la tv c'è il satellite ovunque da anni.
Internet è più veloce di quello che ho a casa.
Come in molti paesi stranieri il bidet sta prendendo piede solo da qualche anno, le case da fuori sembrano brutte ma dentro sono normali o belle, non c'è il metano in casa e si usa la bombola del gas per cucinare e gli split dell'aria condizionata nelle case ( ne ho viste poche con il riscaldamento).
Le persone sono veramente accoglienti e puoi mangiare da pochi euro al fast food (kolonat) o al kebab o al turco con pochi euro, fino a spendere un pò di più in grandi ristoranti italiani ( noi in 3 al massimo trattandoci da signori abbiamo speso circa 60 euro ad una cena).
Ci sono anche gli autobus e i pulmini ma non so ben dirti perchè non li abbiamo presi  perchè non conoscevamo bene le vie della città.
Dopo la zona IN (il bloku) c'è un bel lago artificiale e diversi parchi dove far giocare i bimbi e stanno facendo piste ciclabili ovunque.
Non so come è il paese in cui tu vivi ma per me che non ero andata mai da nessuna parte l'unica cosa che mi ha turbato ( ma so che anche in altre capitali è normale) vedere a volte per strada tanta povertà vicino a molta ricchezza ( ad esempio lo zingaro che cerca nei bidoni vicino a un hummer parcheggiato) e i bimbi che lavano i vetri al semaforo e tanti cani randagi in centro liberi ( questa cosa dal nostro primo viaggio nel 2015 è molto migliorata).
Per il resto alcune zone anche vicino al centro sono degradate ma questo avviene anche nelle migliori città italiane.
Il 70% degli albanesi sono musulmani il 10 cattolici e gli altri atei se non sbaglio.
C'è comunque tolleranza reciproca e non ho notato problematiche di convivenza in questo senso.
Chiedimi altro se vuoi
Ciao

Ah vai a luglio fa sapere che ci prendiamo un caffè tutti insieme.
Ciao

Quello non e un lago,e un liceo artificiale,,e ce il parcho ,se cammini circa 10 minuti  nella direzione dell zoo,e il liceo proschiugato,I bus non hanno una scrittura in italiano,

Marinel97 :

Quello non e un lago,e un liceo artificiale,,e ce il parcho ,se cammini circa 10 minuti  nella direzione dell zoo,e il liceo proschiugato,I bus non hanno una scrittura in italiano,

Attenzione, forse scrivi dal telefono e hai un T9 attivato, il tuo testo non è chiaro!

[at]rgergeryjdy

Grazie mille per la dettagliata risposta! Noi ci andremo per una settimana a Settembre quindi purtroppo non ci potremo incontrare.
Io non vivo in Italia da moltissimi anni quindi non saprei esattamente quanto dovrei budgettare per la spesa mensile - qualcosa sulle €500 dovrebbe bastare per 3 persone? Siamo una famiglia normalissima senza troppe stravaganze...
Sulle assicurazioni sanitarie ci guarderò sicuramente, anche magari un'assicurazione privata italiana potrebbe essere fattibile.
Siamo più propensi per Tirana per minimizzare il cultural shock perché da quanto capisco il resto delle città non è così vivo e non offre le stesse opportunità di Tirana. Pensavamo di acquistare casa lì, non di affittare, perché i costi delle case sono abbastanza bassi se comparati ad altre nazioni (incluso il nord Italia e l'Australia).
Quanto costa la retta della scuola che hai visitato e potresti listare quelle che raccomandi?
Tutto compreso, quanto pensi possa costare la vita per una famiglia di 3 mensilmente? Suppongo che tu abbia già fatto questi calcoli...
Grazie mille!

rgergeryjdy :

ciao, anche noi stiamo pensando da anni di trasferirci in Albania ed anche questa estate (i primi di luglio) andremo per il solito periodo di vacanza.
Personalmente ti consiglio la capitale, sia per una questione lavorativa(nel tuo caso potrebbe anche venirti l idea di aprire qualcosa) sia per le scuole per il bambino.
Io le ho visitate tutte: ci sono sia scuole internazionali totalmente in lingua inglese, di ogni ordine e grado, sia la scuola italiana che va dalle elementari e dal prossimo anno fino alle medie (noi abbiamo un bambino che farà la 5 a settembre).
Per quanto riguarda quest ultima , almeno nel mio caso, credo sia la migliore perchè non solo seguono il programma ministeriale italiano ( quindi in caso di futuro ipotetico rientro in Italia il bambino sarebbe già a posto), ma perchè le classi sono piccole quindi sono molto seguiti, insegnano anche la cultura italiana ed ho conosciuto alcune insegnanti preparatissime e veramente molto motivate e dedite all'insegnamento( giustamente ha una retta mensile questa scuola ma non esagerata come alcune internazionali).
Sicuramente il sud dell'Albania per il mare è più bello ma durante il resto dell'anno è morto, Tirana invece è sempre viva ed in movimento.
Per quanto riguarda la sanità quando vai fai un salto alle assicurazioni segal per esempio e scoprirai che un nucleo familiare di 3 persone, senza particolari patologie, con 250€ annue può  essere assicurato senza franchigia con rientro in patria volendo, per necessità più gravi.
Per le assicurazioni dell auto e moto scoprirai con piacere che con circa 150 euro annue potrai assicurare l auto di media cilindrata.
Per una casa in affitto a lungo termine in pieno centro con 2 camere spenderai dai 250 ai 500 € ( naturalmente questo varia da casa a casa).
La spesa costa a seconda di dove la fai e di che necessità hai: sei vai al conad( ce ne sono tantissimi ) o al carrefour costerà più o meno come in italia, anzi alcuni prodotti come latticini e salumi anche di più.
Altrimenti l'alternativa sono i supermercati locali (che non hanno niente da invidiare ai supermercati sopracitati, o al mercato locale (ad es. noi andiamo sempre a Pazari i ri).
I medicinali costano meno di qui come prezzo e ci sono tantissime farmacie, ma sinceramente non fornite tanto quanto le nostre.
Per il resto si sta bene, la vita è un pò più rilassante della nostra, le tasse sono basse.
Ci sono centri commerciali bellissimi e modernissimi.
I collegamenti dall' Italia sono frequenti
(si capirà che ci siamo innamorati dell'Albania).
Giustamente anche lì ci sono problemi come in tutti i Paesi....forse in Australia meno :-)
Se hai bisogno di altre info chiedi pure
Ciao

Ciao vedo che sei molto informato
Pongo anche a te' la domanda del mio argomento aperto che non ha avuto successo
mi chiamo Nadia e con mio marito stiamo valutando di trascorrere periodi dell'anno in qualche posto tranquillo sulla costa dell'Albania.
Abbiamo letto molti commenti positivi, non abbiamo ancora idea del luogo, ma saremmo interessati a vivere in qualche posto tranquillo e sulla costa, il problema e' che non vorremmo cadere vittime dei classici speculatori che applicano prezzi degli appartamenti molto piu' alti della media della Nazione Albanese.
Chiediamo cortesemente se ci puoi indicarci siti da contattare che offrano costi bassi.
Ti ringrazio
per l'aiuto
Nadia e Mario

La scuola italiana dovrebbe essere intorno ai 300 euro la base poi se aggiungi mensa,trasporto ecc aumenta
la GDO, anche li molto preparata ma in inglese sui 500
la international albanian  school lo stesso
di tutte, specialmente di quella italiana ne sono sicura, trovi sul loro sito ( in più alcune insegnanti sono ex insegnanti di sostegno in Italia quindi se mai -cosa che ad oggi non si può sapere- dovesse esserci qualche difficoltà- loro hanno metodi di insegnamento a portata di ogni bimbo)

siti non ne conosco ma sicuramente se , ad esempio vuoi vivere a Saranda cerca su google un agenzia immobiliare locale ( agjensi imobiliari  Sarande ) ed avrai l' imbarazzo della scelta.
Puoi telefonare senza problemi statisticamente su 10 almeno 3 non parleranno in italiano o inglese ma ti ricontatteranno tramite qualcuno che parla la tua lingua :-)
A Tirana ci sono anche agenzie Italiane ma ovviamente avranno in altre città solo cose molto belle e costose.
Per cose più easy rivolgiti alle agenzie locali o meglio ancora quando vai fatti una lista e dedica un giorno a girarle :-)
Io faccio così :-)

Allora com è andata? Vi siete più  trasferiti??

Nuova discussione