Un nuovo "italiano"

Buonasera,
Mi presento ..mi chiamo Antonio Stasolla, ho 29 anni, sono laureato in Italia in archeologia e attualmente sono disoccupato. Vorrei trasferirmi a Lussemburgo per cercare lavoro e un allotgio e cercare un indipendenza personale dato che qui in Italia non te lo permettono . Ho lavorato in diversi settori che vanno dalla falegnameria, alla ristorazione( ho una qualifica triennale conseguito in un istituto alberghiero) ed anche nei beni culturali. Possiedo anche una maturità linguistica e quindi parlo fluentemente inglese e spagnolo e "mastico" un po'di francese.  Essendo attualmente non occupato sarei in cerca di un qualsiasi tipo di lavoro e un alloggio. Spero che questa breve lettera di presentazione possa interessare a qualcuno o aiutarmi in questa situazione .
Buona serata a tutti

i miei consigli

1. studia bene il francese

2. chiedi ai Musei (esempio: Musée de la Ville de Luxembourg / Musée d'Histoire et d'Art)

buona fortuna

p.s. in Lussemburgo ci sono reperti romani da studiare / approfondire

Lavoro in Lux come architetto, specialista in  Restauro dei Monumenti. Ho notato che, tranne casi rari, gli investimenti sui beni cultirali sono concentrati prevalentemente nella città. Non credo vi possano essere assunzioni nei musei locali se non si è cittadini Lussemburghesi. Tuttavia, potresti affacciarti al CNA (consiglio nazionale per l'archeologia) a Bertrange o chiedere loro un elenco di imprese che eseguono scavi (pochi per la verità). Altra strada è rivolgerti alla vicina Trier, l'antica Treviri romana, che è a circa 50 km. da Lussemburgo ma in quel caso la conoscenza del tedesco darebbe più possibilità.
In bocca al lupo.

:top:

Nuova discussione