Principali settori di impiego in Algeria

Ciao a tutti,

parliamo di opportunità di lavoro in Algeria.

Quali sono i principali settori di impiego in Algeria?

Secondo voi, quali sono i settori più promettenti, che favoriranno la creazione di nuovi posti di lavoro?

Grazie in anticipo per il vostro contributo,

Francesca

Ciao Francesca,
permettimi di ricordare ai ns amici lettori che sul mio blog algerino, di cui trovano link anche su questo sito, ho pubblicato un articilo al riguardo del lavoro:

oltre-i-confini.blogspot.com/2014/11/il-mondo-del-lavoro-in-algeria.html

Resto a disposizione di tutti per chiarimenti, anche su questo forum.
Ciao a tutti.
Francesco.

Salve Francesco,

ti va di condividere qualche informazione sul mondo del lavoro algerino qui con noi sul forum?

Quali sono i principali settori di impiego in Algeria?

Grazie mille  ;)

Francesca

Buongiorno a tutti.
Raccogliendo l'invito della ns moderatrice, confermo che i principali settori lavorativi in Algeria per gli stranieri sono:

- la progettazione di opere di ingegneria e impiantistica,
- la progettazione architettonica e la realizzazione del settore dell'interior design,
- la costruzione di grandi infrastrutture ferroviarie, stradali, aeroportuali, dighe
- la direzione lavori e l'assistenza tecnica alle grandi committenza pubbliche,
- la costruzione di civili abitazioni, centri commerciali, e simili,
- la realizzazione di opere a servizio del mondo petrilifero e del gas, nel sud del Paese,
- le realizzazione delle reti di telefonia mobile e del settore security,
- l'import di tecnologie e generi alimentari cominciano ad avere un ruolo di rilievo. 

Come accedere a questo mondo, che in epoca di crisi si è fatto appetibile?

Effettivamente le nostre imprese italiane non si preoccupano di fare "rete" o "sistema" tra loro, perchè troppo preoccupate a farsi concorrenza. Ma soprattutto lo Stato Italiano è totalmente assente, quindi neppure a livello pubblico c'è modo di fare rete, condividere informazioni, avere un punto di comunicazione ed incontro tra domanda e offerta.

Invece ci sono paesi come la Francia che hanno istituzioni pubbliche che si preoccupano proprio di questo: supportare le imprese francesi all'estero, creando momenti di condivisione e favorendo l'incontro tra domanda e offerta. I giovani laureati anzi possono fare domanda per stage di lavoro ben pagati in tutto il mondo.

Secondo certe disposizioni governative di alcuni anni fa, questa missione "ex ICE" avrebbe dovuto essere svolta da appositi uffici da crearsi all'interno delle Ambasciate, ma non mi risulta che questi siano mai divenuti operativi, almeno ad Algeri.
Per carità, nulla da eccepire sulla capacità dell'Ambasciata Italiana ad Algeri in merito all'organizzazione di eventi culturali, musicali, cinematogfrafici.

E' pur vero che le imprese italiane, al momento di cercare del personale, fanno fatica a trovare gente che abbia una buona conoscenza del francese e sia disposta a stabilirsi qui.

Per maggiori dettagli sull'Algeria, e non solo, vi invito nuovamente a consultare il mio blog:    oltre-i-confini.blogspot.com
Un in bocca al lupo a tutti.

Nuova discussione