I trasporti a Cuba

Salve a tutti!

Cosa ne pensate dei mezzi di transporto pubblici a Cuba?

Sono efficienti e sicuri?

Quali sono i mezzi pubblici disponibili a Cuba e qual’è quello che usi di più?

Si può fare un abbonamento ed esistono dei trasporti disponibili anche la sera e la notte?

Grazie in anticipo per la partecipazione!

Francesca

Prima di tutto occorrerebbe specificare quale zona di Cuba. Io ho una discreta esperienza a l'Avana, ma l'Avana non è Cuba e Cuba non è l'Avana.
I migliori mezzi di trasporto pubblici sono i taxi collettivi (targa gialla).Economici e suggestivi con le vecchie auto americane anni '50 ( ma anche vecchie Lada e Mosckwich)di proprietà privata,   in teoria i turisti non potrebbero utilizzarli. Io li ho sempre usati e nessuno mi ha mai detto nulla. Seguono percorsi e fermate prefissate e consentono un contatto reale con la gente cubana. Più costosi e dotati di auto moderne (per la maggior parte Hiunday, ma anche Lada e Toyota), ci sono i taxi statali ( targa azzurra). Di notte sono gli unici mezzi disponibili e le tariffe lievitano consistentemente. Funzionano, più o meno, come i nostri taxi e sono dotati di tassametro, che però non serve a nulla: a Cuba il prezzo si tratta alla partenza. I taxi collettivi hanno invece tariffe fisse, ma per capire orari e fermate hai bisogno dei consigli di qualche habanero.
Esiste anche un bus turistico, l'Habanabus tour: bello, moderno, economico e dotato di tre linee, consente di spostarsi a l'Habana e contemporaneamente offre una visione panoramica della città. A tale scopo, la linea principale usa il bus a due piani scoperto e con un biglietto , ma potrei ricordarmi male ,è possibile circolare  tutto il giorno. Il biglietto si compra all'ingresso del bus. Esistono anche bus di linea, ma non ci ho mai capito molto. Per piccoli tragitti esistono anche cocotaxi (sorta di gusci gialli motorizzati a tre ruote) e i bicitaxi, che trovi dappertutto a Cuba. Per spostarsi da una città all'altra o per tragitti medio-lunghi esitono i pulman Viazul e Transtur  e una linea ferroviaria che può essere suggestiva per chi è alla ricerca di un contatto diretto con la realtà Cubana.
Sempre per gli amanti del contatto diretto con la realtà del posto esistono anche i camiones. In pratica si viaggia sul cassone del camion.
Non sono informato su abbonamenti, ma di notte esistono solo taxi statali. Ho notato che di notte anche alcuni taxi privati a targa gialla fanno questo servizio. Ovviamente in questo caso le tariffe sono le medesime degli statali, ma il prezzo va sempre trattato alla partenza. E' bene accordarsi prima per evitare spiacevoli discussioni all'arrivo. Di fronte a turisti sprovveduti certi individui possono rivelarsi vere e proprie sanguisughe.
Per ciò che concerne la sicurezza, non ho mai avuto problemi.

Salve ASTRALIDE,

benvenuto su Expat.com e grazie mille per le informazioni :)

Francesca

Nuova discussione