Close

Franco e la sua nuova vita da pensionato a Olhao

Mi piace

Sveglia di buon mattino e passeggiata rigenerante lungo la laguna, una sana chiaccherata tra amici, cibo fresco e clima mite...questa Ŕ la nuova vita di Franco, che dopo la pensione ha lasciato Milano per trasferirsi a Olhao, un comune portoghese situato nel distretto di Faro, in Algarve.

Franco e la sua nuova vita da pensionato a Olhao

Chi sei e dove vivi attualmente?

Mi chiamo Franco e sono un pensionato.
Sono nato a Milano nel 1946.
Vivo in Portogallo nella cittadina di Olhao, in Algarve, a 8 km. da Faro.

Da quanti anni vivi all'estero?

Da gennaio del corrente anno.

Di cosa ti occupi al momento?

L'obiettivo Ŕ quello di trascorrere il mio tempo nel modo pi¨ piacevole possibile.
Cerco di condividere nel migliore dei modi lo spirito di amicizia che mi unisce, come se lo fosse da sempre, ad alcuni connazionali e locali, qui conosciuti.
Il senso di adattamento e la spiccata attitudine al buon rapporto interpersonale favoriscono il mio esistere, cosý come lo Ŕ sempre stato. Ancor di pi¨ quando ero accompagnato da mia moglie che, ahimŔ, mi ha abbandonato, anche se solo fisicamente, ormai da due anni lasciandomi intatta vivaiddio, questa prerogativa.
Ogni tanto, al piacere delle frequentazioni abituali (direi giornaliere), si uniscono, anche se per tramite indiretto, incontri con Italiani in visita ad Olhao con o senza intenzioni di trasferire la propria residenza. Il piacere di guidarli a visitare le tre Isole delimitanti la nostra meravigliosa laguna, raggiungibili con pochi minuti di traghetto, piuttosto che le spiagge atlantiche distanti una manciata di km. in macchina o, addirittura, usufruendo del comodissimo trenino locale e, non per ultimo, il gusto di far loro apprezzare i prodotti locali nei numerosi ristorantini allineati sul lungo mare, completano il piacere di vivere in questo meraviglioso Paese, dove la natura, il cibo, il clima e, in particolare la Gente, con la sua dignitosissima ospitalitÓ, contribuiscono tantissimo a non farti nascere dentro la prevedibile nostalgia.

Prima di trasferirti definitamente in Portogallo, hai fatto dei viaggi di perlustrazione?

In ottobre del 2015: il viaggio di perlustrazione Ŕ coinciso con il trasferimento.

Quali sono i vantaggi fiscali che offre il Portogallo ai pensionati italiani?

Per ora, solo i Pensionati INPS, possono usufruire della completa esenzione per 10 anni sul lordo della pensione erogata dall'INPS direttamente sulla Banca portoghese prescelta.

Che iter bisogna seguire per diventare residente e farsi accreditare la pensione italiana in Portogallo?

Primo impegno, ricerca dell'abitazione, con disponibilitÓ di contratto almeno annuale.
Ottenimento del Codice Fiscale (NIF) provvisorio c/o l'Ufficio Tributario del Comune.
Apertura di un C/C c/o una Banca del luogo (sono sufficienti 150/200 €).
Stipula contratto di affitto e/o compravendita.
Ottenimento c/o la Camera Municipal (Camera di Commercio) del Comune, del certificato di registro quale cittadino europeo ivi residente, previo rilascio attestato da parte del Municipio (Frequesia).
Invio all'AIRE della richiesta di iscrizione.
Fatto salvo la tempistica per la ricerca dell'abitazione, i passaggi sopra descritti, non richiedono pi¨ di 3-4 gg.(se, a mio avviso, ben assistiti; negli Uffici pubblici si parla solo portoghese!!).
Nel giro di un paio di mesi (almeno nel mio caso) il Comune di residenza italiano, riceverÓ dall'AIRE conferma dell'avvenuta iscrizione e ne darÓ comunicazione al cittadino.
Inoltro quindi alla Direcao de Servišos do Registo de Contribuentes di Lisbona, della richiesta di notifica quale Residente non abituale.
Al ricevimento della Notificašao (15/20 gg.), questa, con tutta la documentazione di corredo, unitamente alla richiesta di accredito pensione sulla Banca desiderata, da questa sottoscritta per accettazione, deve essere trasmessa all'INPS con R/R o via mail cerrtificata.
Se tutta la documentazione Ŕ in ordine, dopo i tempi necessari (per me circa 60 gg.) si riceve la pensione al lordo con gli arretrati dal 1░ gennaio.
Tempo totale trascorso dall'inizio del percorso: 5 mesi circa.

Come si fa ad iscriversi al sistema sanitario Portoghese?

Con la Notificašao ci si reca al Centro de Saude del Comune di residenza e si ottiene l'iscrizione alla SanitÓ Pubblica Portoghese, con o senza giÓ un Medico prescelto.

Quali sono secondo te le similitudini e le differenze tra Portoghesi e Italiani?

Sono due Paesi distanti fra loro non solo in termini chilometrici ma anche temporali.
I Portoghesi di oggi, almeno quelli del Sud del Paese (Algarve) sono paragonabili alla ns. Gente di campagna di 30/40anni fa. Magari un po' chiusa e diffidente all'inizio ma se il tuo proporti Ŕ cordiale rispettoso e graduale, ecco che rivela la sua cordialitÓ e il suo senso del rispetto.
Dignitoso e disponibile al rapporto umano, questo Portoghese mi ricorda i ns. Nonni degli anni '50/'60.

Come giudichi il costo della vita a Olhao rispetto a Milano?

Gli affitti sono difficilmente paragonabili in quanto si tratta di localitÓ estremamente diverse. Comunque in termini assoluti, un T2 in centro a Olhao costa quanto un T2 in larga periferia a Milano. Forse...
La spesa al supermercato non presenta significative differenze, peraltro pi¨ evidenti sugli alimentari che altro. Pi¨ sensibile il vantaggio se la spesa viene effettuata ai Mercati Generali (pesce e ortofrutta) o al mercatino del sabato, dove prevalgono i prodotti locali (non parliamo del pesce che si riferisce esclusivamente al pescato della notte). Qui il risparmio supera ampiamente il 20-25%.

C’Ŕ una buona disponibilitÓ di alloggi in affitto a lungo termine a Olhao?

No, purtroppo. Specie se la ricerca si svolge nei periodi “caldi” (giugno/settemnre) in cui viene preferita la locazione per vacanza perchŔ molto pi¨ remunerativa.

Come funzionano i trasporti pubblici a Olhao?

Sono qui, al momento, senza macchina; non ne sento particolare mancanza in quanto privilegio il camminare anche al trasporto locale che, da quanto posso rilevare, Ŕ organizzato, pulito (come d'altronde tutti i servizi pubblici, bagni compresi) e a costi decisamente contenuti.
Molto validi i servizi interurbani (treni e pullman) che collegano Olhao al resto dell'Algarve, su fino a Lisbona e con Siviglia.

Quali sono gli operatori locali per la telefonia mobile?

Io mi sono affidato a Vodafon sia per il mobile che per la casa. Esistono comunque valide alternative.

Che mezzi di telecomunicazione usi per restare in contatto con famiglia e amici in Italia?

E-mail, WA o Skype.

Cosa ne pensi della qualitÓ delle informazioni fornite dalla stampa e dai media portoghesi?

Ogni mondo Ŕ paese. Io pi¨ che altro, segue le notizie locali su Internet.

Quali sono le caratteristiche del clima a Olhao?

Piove pochissimo, anche nei periodi tradizionalmente piovosi.
In casa, la temperatura molto difficilmente scende sotto i 17░/18░.
Non c'Ŕ il riscaldamento tradizionale. In casi estremi, pompa di calore o scaldino per il bagno.
L'estate Ŕ molto calda ma non conosce l'umiditÓ, per cui superflui, se non inutili, cappotti, sciarpe guanti, scarpe pesanti.
Io mi ero spedito, utilizzando Mailbox, 5 valigie di abbigliamento; 3 le ho ritornate.
Per spedire da Milano un totale di 140 Kg., door to door, la spesa Ŕ stata di 280 € circa. I colli vengono opportunamente imballati e la spedizione Ŕ tracciabile. Resa di 4 gg.

Com’Ŕ la tua giornata tipo?

L'unica abitudine che ho mantenuto in essere Ŕ la sveglia mattutina.
Mi alzo di buon'ora (intorno alle 7, se non prima) e poi, se non esiste un programma con gli Amici, improvviso: camminata lungo la laguna, traghetto per una delle tre Isole, trenino per visitare una diversa localitÓ sulla linea, approvvigionamenti, lettura, Internet, pulizia e riordino della casa.
La giornata comunque si conclude quasi sempre con gli Amici per l'aperitivo o la cenetta in compagnia.

Ti piace la gastronomia portoghese?

Non me la sento di paragonare l'abilitÓ e la ricchezza della gastronomia italiana con nessun'altra al Mondo.
Quella portoghese, devo ammettere, non Ŕ fra le prime a seguire. E' comunque supportata dalla qualitÓ dei prodotti, dalla loro freschezza e, aspetto non insignificante, dai costi contenuti: si mangia spendendo dai 10 ai 20/25 euro. A meno che, naturalmente non si voglia far suonare le campane; allora puoi anche arrivare a 35/40 euro.


Mi piace
Nonnomartina Utente attivo
Utente da 12 Dicembre 2014
Desio, Italy
Scrivi un commento

Blog del mese

Expat.com
Una Romana a New York

New York: che sia una vacanza o un trasferimento, sul mio blog troverete tante informazioni utili per vivere al meglio la vostra esperienza in questa cittÓ magica.

Leggi

Cerca informazioni per un espatrio di successo

O