Close

Diventare un nomade digitale in Sud Africa

Raccomanda

Il Sud Africa è un grande paese, con molti panorami suggestivi, diverse culture, linguaggi e stili di vita. È molto aperto ai nomadi digitali, ma continua ad essere poco esplorato.

Perché il Sud Africa

Il Sud Africa seduce i suoi turisti con una natura incantevole, un costo della vita conveniente, una comunità prevalentemente anglofona, ottime infrastrutture, forti innovazioni tecnologiche, copertura Internet stabile, una buona selezione di aree di coworking e una particolare attenzione alla cultura del caffè. Il Sud Africa, inoltre, è una porta d’accesso agli altri paesi dell’Africa: è possibile esplorare il continente africano anche prendendo dei bus a lunga percorrenza o dei brevi voli internazionali.
Questo paese è ricco non solo di comodità lavorative e infrastrutture, ma anche di incantevoli attrazioni naturali e attività da fare all’aperto come safari, immersioni, kitesurf, kayak e molti altri.

Le migliori città dalle quali lavorare

La città più grande del Sud Africa è Johannesburg. In questo momento sta attraversando un cambiamento costante grazie a nuove costruzioni e aziende in costante sviluppo, e una delle sue aree principali, Maboneng, è stata nominata tra i progetti di rinnovamento più apprezzati del mondo. Oggi Johannesburg è un polo culturalmente ed economicamente moderno e di tendenza, tuttavia sono ancora visibili aree in stato di povertà (zone assolutamente non raccomandate ai turisti per motivi di sicurezza).

Cape Town è la seconda città del Sud Africa ed è spesso classificata come uno dei luoghi più belli del mondo. Grazie al meraviglioso litorale, l’architettura elegante, e un’abbondanza di posti dove mangiare e trascorrere una piacevole serata, la popolarità di Cape Town sta aumentando tra gli expat diventando una meta sempre più interessante per i nomadi digitali. La maggior parte della città dispone di una copertura 4G, ci sono parecchi spazi di coworking e caffetterie con Wi-Fi gratuito.

Pretoria è la capitale amministrativa del Sud Africa e anche una città molto affascinante. Il centro si presenta con strade larghe e case in stile antico molto pittoresche, mentre la periferia vanta ricchi spazi verdi ed è facilmente raggiungibile in macchina. Anche se più piccola di Cape Town, Pretoria fornisce una confortevole atmosfera lavorativa e uno stile di vita più rilassato.

Internet e le aree di coworking

Secondo le statistiche riportate da Akamai, il Sud Africa è classificato come secondo paese – tra quelli africani – in quanto a velocità di connessione; la media è di 4.8 Mbps con picchi di 28.8 Mbps.

Le grandi città offrono una buona scelta di aree per il coworking. Johannesburg in particolare ha assistito ad un rapido sviluppo in termini di nuovi uffici e implemento di comodità per i freelance.

Aree di coworking a Johannesburg

THE OFFICE HUB, 49 6th St, Parkhurst

Nomads & Co., 8 7th Ave

Impact Hub, 9 Walters St, Rosebank

Aree di coworking a Cape Town

Cape Town Office, 62 Roeland Street, Gardens

Spin Street House, 8 Spin St, CBD

Aree di coworking a Pretoria

Grounded at Echo, 353 24th Ave, Villieria

The Workspace at the Club, 33 Pinaster Avenue, The Club, Hazelwood

Tempo libero in Sud Africa

Il Sud Africa è una meta rinomata per le sue bellezze naturali. I reportage durante i safari, le crociere sul fiume, fare kayak tra i coccodrilli, osservare le tartarughe, il tour sulla teleferica e le avventure nelle caverne sono solo alcuni dei passatempi preferiti dagli abitanti di questo paese. Alcune delle principali attrazioni includono il Parco Nazionale Kruger, la Table Mountain, il Parco Nazionale Addo Elephant, l’isola di Robben e il Parco Nazionale Tsitsikamma. Un luogo da visitare assolutamente è la Culla dell’Umanità, una grande area con delle grotte contenenti dei fossili primitivi, classificata dall’UNESCO come Patrimonio dell’Umanità.

Cose da sapere prima di partire

Gli abitanti di molti paesi possono viaggiare in Sud Africa senza bisogno di visto per un massimo di 90 giorni. Se non si appartiene ad una delle nazionalità esonerate, bisogna richiedere un visto con anticipo presso l’Ambasciata o il Consolato sudafricano presente nel proprio paese d’origine.

 Indirizzi utili:

Visti per il Sud Africa

Ufficio immigrazione del Sud Africa

Mappa Wi-Fi gratuiti in Sud Africa

Facciamo del nostro meglio per fornire informazioni aggiornate ed accurate. Nel caso in cui avessi notato delle imprecisioni in questo articolo per favore segnalacelo inserendo un commento nell'apposito spazio qui sotto.
Raccomanda
expat.com Your favourite team
Utente da 01 Giugno 2008
Small earth, Mauritius
Scrivi un commento

Traslocare in Sud Africa

Consigli per preparare un trasloco in Sud Africa