Aggiornato 10 mesi fa

Melbourne racchiude tutte qelle caratteristiche che rendono la vita in Australia cosí attraente: belle spiagge, un clima mediterraneo con tanti giorni di sole, una vivace vita notturna, negozi alla moda e buon cibo. Il fatto che faccia parte delle città con il migliore stile di vita non è di certo una sorpresa.

Capitale dello Stato del Victoria e seconda città più grande del paese, a Melbourne si svolgono eventi di musica, arte, cinematografia e moda durante tutto l’anno.

Perchè studiare a Melbourne

Le migliori università

Le università di Melbourne sono conosciute a livello mondiale per l’alta qualità dell’educazione e della ricerca - secondo il QS World University (2016-17) ben sette istituti cittadini fanno parte delle migliori università del mondo. La University of Melbourne è considerata la quarantaduesima migliore al mondo, dopo la Australian National University.
Lo stato del Victoria è una zona che attrae i migliori ricercatori e accademici.

Migliore città australiano per gli studi

Sapevate che Melbourne è considerata una delle cinque città preferite dagli studenti di tutto il mondo? Secondo il QS Best Student Cities Index è tra le città con il migliore stile di vita. Gli studenti internazionali amano lo stile di vita australiano: ci sono belle spiagge, molti giorni di sole, tanti eventi culturali, la vita notturna è intensa grazie ai numerosi locali.

È facile raggiungere le università utilizzando i trasporti pubblici e ci sono buone infrastrutture per gli studenti come bibliotech, numerosi alloggi e ristoranti economici ma molto buoni. Come per altre città australiane, il costo della vita unitamente a quello delle tasse universitarie potrebbero essere l’unico lato negativo. 

L'ambiente accademico a Melbourne

Le università di Melbourne ospitano un totale di 277.000 studenti, dei quali 91.000 sono stranieri. Gli studenti internazionali provengono da tutto il mondo, compresi Cina, Vietnam, Corea, Tailandia, Malesia e Brasile.
In questa città che conta 4 milioni di persone ci sono sette università pubbliche, tre delle quali ospitano 50.000 studenti ciascuna: Monash, RMIT e Melbourne University.

L'istruzione

Gli studenti sono incoraggiati a studiare individualmente e ad essere responsabili  del completamento di letture e ricerche entro la data di scadenza assegnata dal doente. Tuttavia ci sono dei tutor che aiutano i ragazzi ad adattarsi al ritmo scolastico. Di solito tra gli studenti e i professori esiste una relazione di rispetto ma non troppo formale.

Requisti per conoscenza della lingua inglese 

Le lezioni si svolgono in inglese quindi, al momento dell'iscrizione, dovrete essere in grado di dimostrare le vostre competenze linguistiche. Alcune opzioni sono:
• Conseguire una certificazione come per esempio IELTS, TOEFL o certificazione Cambridge. È consigliabile controllare preventivamente quali certificati di lingua sono accettati nelle università da voi scelte.
• Intraprendere un corso di inglese prima dell’inizio delle lezioni presso l’università da voi scelta.
• Dimostrare il possesso di qualificazioni secondarie o terziare per confermare il vostro livello di inglese.

Le principali università di Melbourne

La University of Melbourne

La University of Melbourne è una della migliori università di ricerca pubbliche e ha numerosi campus in tutto lo Stato del Victoria. Fondata nel 1853, è la seconda università più vecchia del paese ed è parte del Group of Eight, una coalizione australiana delle otto migliori università di ricerca. È inoltre parte di Universitas 21 e dalla Association of Pacific Rim Universities, che sono due reti regionali e globali di università di ricerca. L’università di Melbourne è tra le 50 migliori università al mondo ed è stata considerata la seconda migliore del paese nell’anno 2016-17, secondo il QS University Rankings e il Times Higher Education. Eccelle per i corsi di studio in campo umanitario, artistico e biomedico; ha 11 unità accademiche che comprendono 15 istituti di laurea magistrale. In particolare, citiamo la Melbourne Business School, la Melbourne Medical School e la Melbourne Law School.
L’università di Melbourne ospita più di 50.000 studenti dei quali il 35% sono internazionali. Tra coloro che si sono laureati ci sono quattro Primi Ministri e cinque Governatori. Per saperne di più visita il sito web dell'università.

Monash University

la Monash è un’università pubblica di ricerca molto nota ed, con i suoi 60.000 studenti, è la più grande dell' Australia. Il 25% degli studenti è internazionale e proviene da più di 170 paesi diversi. L’università ha una vasta rete di campus sia in Australia che in altri paesi come la Malesia, Cina, India, Italia e Sud Africa ed è inoltre considerata una delle 100 migliori università al mondo secondo la classifica QS.
Monash fa parte dell’Australia’s Group of Eight ed è l’unico membro d’Australia a far parte di M8 Alliance of Academic Health Centres, Universities and National Academies, un insieme di istituzioni accademiche. È ben nota per essere una delle migliori facoltà di medicina, infermieristica e scienze della saluteumana in tutta l’Australia. Godono di ottima reputazione anche i dipartimenti di scienze sociali, scienze, farmacia, ingegneria, tecnologia e informatica. La Monash University ospita molte strutture di ricerca ed vanta un alto livello di innovazione grazie alla costante collaborazione nel settore della ricerca e con le industrie. Per saperne di più visitate il sito internet dell’università.

RMIIT University

La RMIT University, ufficialmente conosciuta come Royal Melbourne Institute of Technology, nacque nel 1887 come collegio per soli uomini e diventò università pubblica nel 1992. Essendo il più grande istituto superiore d’Australia, ospita 80.000 studenti - 45.000 dei quali studiano nel campus che si trova nella città di Melbourne. Inoltre il 40% degli studenti sono internazionali. Conta tre campus e due sedi universitarie in Australia, due campus in Vietnam e un centro universitario in Spagna. la RMIT è conosciuta per il suo focus sul design e sulla tecnologia, inoltre ha una buona reputazione su base mondiale per l’art design, l’architettura, ingegneria, business e management, contabilità e finanza. L'università offre vari programmi di scambio nel mondo. Se vi interessa non esitate a visitare il suo sito web.

Ammissioni

Gli studenti internazionali devono essere in possesso dei requisiti minimi per l’ammissione e ciò consiste in una qualifica riconosciuta di scuola superiore A-level- o l’equivalente- e una prova della padronanza della lingua inglese. Certi corsi di studio potrebbero richiedere requisiti aggiuntivi, una media minima dei voti oppure potrebbero richiedere dei test di abilità. Siccome le procedure di accesso e i requisiti dipendono dall’università e dal programma di studi, è consigliato mettersi in contatto con l’università prescelta per maggiori dettagli.

È obbligatorio ottenere un visto per gli studenti a meno che non abbiate già un visto che vi permetta di studiare nel Paese. Per maggiori informazioni bisogna contattare l’ambasciata o il consolato australiano nel vostro paese e l’ufficio dell' immigrazione australiana. In alternativa, un rappresentante della vostra università potrebbe aiutarvi nell'ottenimento del documento.

Dovrete avere conferma dell’iscrizione all’università al fine di poter fare richiesta per il visto. Appena ricevete l’offerta da parte dell’università fate subito richiesta per il visto perché ottenerlo potrebbe richiedere molto tempo (diverse settimane). Fate attenzione nel cambiare il livello di un corso dopo la richiesta del visto perché questo potrebbero annullare la richiesta stessa.

Sappaite che l’assistenza sanitaria agli studenti è riservata solamente a coloro che hanno un visto studentesco.

Programmi di scambio e borse di studio

La maggior parte delle università offre borse di studio, riconoscimenti e finanziamenti agli studenti internazionali, quindi informatevi presso la vostra università.

Le istituzioni scolastiche, il governo australiano e le organizzazioni private e pubbliche offrono diverse borse di studio per gli studenti internazionali come la Australia Awards, International Postgraduate Research Scholarships o l’Australia APEC Women in Research Fellowship.

Vivere a Melbourne

Come per la maggior parte delle città australiane, le tasse universitarie e il costo della vita a Melbourne tendono ad essere abbastanza elevati. Le tasse universitarie variano a seconda degli istituti e al programma di studi. Tuttavia, i costi di quelle sopra citate si aggirano attorno a 23.000/34.000 dollari australiani all’anno.

 Il Dipartimento dell’Immigrazione e il Border Protection impongono ai futuri studenti internazionali di avere una disponibilità economica di almeno 19.830 dollari australiani all’anno per mantenersi -  tasse universitarie escluse.

Lavorare per mantenersi negli studi è una cosa che fanno molti giovani e il visto studentesco permette agli studenti di lavorare fino a 20 ore settimanali.

Alloggi studenteschi a Melbourne

La maggior parte delle università offre agli studenti alloggio in un monolocale o in un appartamento condiviso. Alcuni alloggi potrebbero trovarsi fuori dal campus oppure includere i pasti. I prezzi si aggirano tra i 290 e i 750 dollari australiani a settimana; è consigliato fare richiesta per gli alloggi con largo anticipo.
Altre opzioni sono: alloggi studenteschi non convenzionati con le università, sistemazione in famiglia (195-500 dollari australiani a settimana), affitto privato (230-600 $ a settimana) o affitto di una stanza in condivisione (da 140$1 a settimana)). Flatmate e Flatmate Finders sono siti internet popolari per trovare alloggi condivisi.

Organizzare il tempo libero

Melbourne offre varie possibilità per il tempo libero: puoi fare una passeggiata lungo il Southbank, visitare il Queen Victoria Market o divertirti a St. Klida. Oltre ai bar stravaganti e alla moda in città trovi anche ristoranti multietnici, gallerie d’arte, musei, parchi e una fantastica natura. Perché non andare anche a scoprire la Great Ocean Road e la Philip Island o la Tasmania nel weekend?

Godetevi la cucina multietnica e i raffinati vini locali – la città ospita più di 3.000 ristoranti che servono più di 70 tipi di cucine diverse. Non perdetevi un buon Aussie BBQ o provate un hambuer Aussie con barbabietola.

Fatti divertenti

Esiste un po’ di rivalità tra Sidney e Melbourne. Il fatto di preferire una città o l’altra riflette lo stile di vita e il carattere di ciascuno. Infatti, la domanda “preferisci Sidney o Melbourne” è come chiedere “preferisci i gatti o i cani?”, “Madrid o Barcellona?”.
Beh, io mi opto per Melbourne perché è una città un po’ più tranquilla e alternativa.

Facciamo del nostro meglio per fornire informazioni aggiornate ed accurate. Nel caso in cui avessi notato delle imprecisioni in questo articolo per favore segnalacelo inserendo un commento nell'apposito spazio qui sotto.