PPKM prorogato fino al 30 Agosto

Attenzione, nonostante quanto annunciato dal Presidente, Bali resta al livello 4
bali.tribunnews.com/2021/08/24/ppkm-level-4-bali-diperpanjang-syarat-perjalanan-udara-tidak-berubah

PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA DI INDONESIA
CATEGORIA
Dichiarazione del Presidente della Repubblica dell'Indonesia sull'ultimo sviluppo del PPKM
lunedì 23 agosto 2021
Palazzo Merdeka, Giacarta
Bismilahirahmanirrahim.

Assalamu'alaikum Warahmatullahi Wabarakatuh,
Buona serata,
La pace sia su tutti noi,
Om Swastiastu,
Namo Buddhaya,
Saluti di virtù.

Signore e signori, connazionali e in tutto il paese,
la pandemia di Covid-19 non è ancora terminata e in diversi paesi attualmente sta vivendo la terza ondata con un'aggiunta significativa di casi.

Pertanto, dobbiamo rimanere vigili e il governo sta cercando di attuare le giuste politiche per controllare questa pandemia.

Dal picco dei casi il 15 luglio 2021, i casi confermati positivi hanno continuato a diminuire e sono ora diminuiti del 78%. Il tasso di guarigione è costantemente superiore all'aggiunta di casi confermati positivi nelle ultime settimane. Ciò ha contribuito in modo significativo al calo dell'occupazione nazionale dei letti/BOR, che attualmente si attesta al 33%. Per questo motivo il governo ha deciso che dal 24 agosto al 30 agosto 2021 alcune regioni potranno essere abbassate dal livello 4 al livello 3.

Per le isole di Giava e Bali, le aree di agglomerato di Greater Jakarta, Greater Bandung, Greater Surabaya e diverse altre aree di città/distretto possono già essere al livello 3 a partire dal 24 agosto 2021.

Per l'isola di Java-Bali c'è uno sviluppo abbastanza buono, il livello 4 (dal precedente) 67 distretti/città è stato ridotto a 51 distretti/città. Livello 3, da (precedentemente) 59 reggenze/città a 67 reggenze/città. E livello 2, (dal precedente) 2 reggenze/città a 10 reggenze e città.

Anche al di fuori di Java-Bali ci sono sviluppi in miglioramento, ma dobbiamo rimanere vigili. Livello 4, da (precedentemente) 11 province a 7 province. Livello 4, da 132 reggenze/città a 104 reggenze/città. Livello 3, da 215 distretti/città a 234 distretti/città. Livello 2, da 39 reggenze/città a 48 reggenze/città.

Vedendo che alcuni di questi indicatori stanno iniziando a migliorare, il governo sta valutando di apportare aggiustamenti graduali a diverse restrizioni sulle attività della comunità, tra cui:

È consentita l'apertura di luoghi di culto per attività di culto per una capienza massima del 25 per cento, ovvero per un massimo di 30 persone;

I ristoranti possono cenare con una capacità massima del 25%, 2 persone per tavolo e orari di apertura limitati fino alle 20:00;

Centri commerciali, centri commerciali possono aprire fino alle 20.00 con una capienza massima del 50 per cento, con rigorosa attuazione di protocolli sanitari ulteriormente regolamentati dai governi locali;

Le industrie orientate all'esportazione e i loro supporti possono funzionare al 100%, ma se si verifica un nuovo cluster di Covid-19, verrà chiuso per 5 giorni.

Questo adeguamento ad alcune restrizioni sulle attività comunitarie è stato accompagnato da rigidi protocolli sanitari e dall'utilizzo dell'applicazione Peduli Protect come requisito di ingresso.

Negli ultimi giorni ho notato che anche le coperture vaccinali hanno continuato ad aumentare. E attualmente sono state iniettate 90,59 milioni di dosi del vaccino. Chiedo al ministro della Salute che entro la fine di agosto dovremmo essere in grado di realizzare l'iniezione di oltre 100 milioni di dosi di vaccino.

Anche il coinvolgimento di TNI e Polri nel tracciamento ha contribuito ad aumentare il rapporto di contatto ravvicinato. Il 20 agosto 2021, il rapporto di contatto ravvicinato ha raggiunto 6,5, molto più alto rispetto al 31 luglio 2021, che era in posizione 1,9.

Il miglioramento della situazione Covid-19 che abbiamo oggi deve essere ancora gestito con attenzione e con la massima vigilanza. La riapertura delle attività comunitarie deve ancora essere effettuata passo dopo passo in linea con l'aumento dei protocolli sanitari, l'alto livello di test e tracciabilità, nonché una più ampia copertura vaccinale. Queste cose vanno fatte in modo che la riapertura delle attività comunitarie non abbia un impatto sull'aumento dei casi.

Possa Dio Onnipotente, Allah swt., concederci sempre la Sua misericordia e renderci più facile affrontare ogni sfida. Amen ya rabbal 'alamin.

Grazie.

Wassalamualaikum warahmatullahi wabarakatuh.

Gestito da:
UFFICIO STAMPA, MEDIA E INFORMAZIONE
SEGRETERIA PRESIDENZIALE
Jl. Veterano n. 16
Giacarta centrale, codice postale 10110
Conferenza stampaFoto del presidenteVideo del presidenteTrascrizione
© 2019-2021 Ufficio Stampa, Media e Informazione della Segreteria di Presidenza - Ministero di Segreteria di Stato
Fonte:
https://www.presidenri.go.id/transkrip/ … m-terkini/

Nuova discussione