Contatto in loco con autorità Bielorusse

Ciao a tutti,

mi chiamo Tommaso e sto valutando di trasferirmi in Bielorussia per cambiare radicalmente la mia vita.

Per farlo vorrei acquistare casa e vendere casa qui in Italia.

Alle attuali condizioni di espatrio peró questo obiettivo risulta impossibile da raggiungere per le restrizioni covid molto forti ma io dovrei potermi recare in Bielorussia liberamente almeno quelle volte necessarie a portare a termine l'operazione.
Prima di tutto peró devo prendere contatto con le autorità Bielorusse nel tentativo di poter aprire un canale diplomatico, essendo questa nei fatti una delle poche condizioni eccezionali elencate dalla Farnesina.

Ho bisogno quindi di un contatto diretto con la Bielorussia perché in Italia non sono riuscito a contattare l'ambasciata perché non risponde mai nessuno e temo che questa latitanza sia collegata all'attuale crisi internazionale...
Ho bisogno quindi dell'aiuto di fratelli Italiani che vivano già nel paese e che siano disponibili ad assistermi e ad aiutarmi a stabilire un contatto con le autorità Bielorusse in loco in modo che possano valutare l'onestà dei miei intenti e rilasciami i necessari visti per poter portare a termine tutta l'operazione nei tempi di cui avrò bisogno.

Ringrazio anticipatamente chiunque vorrà rispondermi e sarà così gentile e disponibile da darmi una mano.

Ciao Tommaso,

Ben arrivato sul forum di Expat.com!

Mi pare di capire che la tua necessità sia di acquistare una casa in Bielorussia quindi hai pensato di entrare in contatto con un'agenzia immobiliare e chiedere a loro un aiuto in tal senso? Perchè forse le agenzie hanno dei canali preferenziali con le autorità preposte al rilascio di permessi per stranieri.
Hai vagliato questa possibilità? Sei già in contatto con qualche agente immobiliare in loco?

Saluti,

Francesca
Team Expat.com

Ciao Francesca,

Prima di tutto grazie per la risposta.
No, non ho ancora contattato nessun agenzia immobiliare perché questa per me è una fase successiva perché l'acquisto di una casa in Bielorussia è vincolato dalla vendita della casa in Italia, che deve venire prima, la quale a sua volta non posso portare termine se non ho certezza di potermi recare in Bielorussia...

Inoltre vorrei trasferirmi in un posto di quale credevo di avere un contatto che però ultimamente non si sta facendo sentire ed è l'unico posto che conosco dove so che potrei acquistare casa e terreno a poco non a listini prezzo analoghi a quelli italiani... Ma molto di meno...

Sono bloccato per questi motivi...b senza un contatto lì sul posto è difficile muoversi...

Tommaso.

Ciao Tommaso, eh si immagino... la matassa mi pare complessa da sbrogliare soprattutto avendo perso il contatto in loco.
Hai contattato l'Ambasciata a Minsk? Loro forse ti potranno dire se, in base alle tue esigenze, esiste la possibilità di vedere riconosciuto un visto. Anche se, data le restrizioni covid, la vedo una possibilità remota.

Ciao Francesca,

Se ti riferisci alla ambasciata italiana a Minsk ho già specificato che voglio parlare direttamente con autorità Bielorusse visto che sono sicuramente loro che possono fare qualche cosa eventualmente per la questione delle restrizioni dovute al covid.

È questo motivo per il quale sto chiedendo aiuto a qualche italiano che si trovi già in Bielorussia di stabilire un contatto con le autorità locali per aprire un canale diplomatico.

Con le vie "canoniche" lo so bene anche io che sia dura.

Nuova discussione